...un grande alimento, l'uovo: dalla crema al rotolo salato...tutto si può fare...

come sapete sabato scorso ho iniziato un corso di pasticceria semi-professionale, credo che significhi a metà tra l'amatoriale e il professionale, nella prima lezione abbiamo avuto come insegnate Davide Malizia, il famoso pasticcere pluridecorato di medaglie, devo dire giovanissimo ma veramente bravo, ha guardato una crema e ha detto: "qui c'è qualcosa che non va, avete messo un ingrediente al posto di un'altro"!!, mi ha fatto un ottimo effetto, di un vero professionista, ci farà forse altre lezioni più avanti...comunque abbiamo preparato 8 creme tutte diverse tra loro e, alla fine, abbiamo avuto il "gravoso" compito di assaggiarle...eh...come è dura la vita dei corsisti....:-=)) ma ecco qua le otto meraviglie:


alla prossima puntata (sabato prossimo)...


ma passiamo alle ricette, quando mi hanno portato le prime confezioni di uova non ho resistito: la prima è un semplicissimo "ovetto sbattuto" con lo zucchero che mia nonna mi faceva spesso quando ero bambina, e mi è venuta subito la voglia di prepararlo e mangiarlo di mattina, una doppia carica di energia che mi ha riportato indietro nel tempo fino a quando ero molto piccola, un pò di tempo fà, ho abbinato dei biscottino inviatemi da LOISON, ovviamente si prepara sbattendo bene i tuorli con lo zucchero (a piacere), piatto e tovaglietta GREENGATE, bicchierino DINAMIC ITALIA e non ci credo che a voi da piccoli non lo hanno mai preparato...

ed infine altra ricetta con le uova, io l'ho utilizzato come antipasto per un pranzo con amici, un saporitissimo ROTOLO SALATO CON SALSA DI PEPERONI:

3 uova LE NATURELLE
1 vasetto di Delizia del Braciere alla crema di peperoni e tonno INAUDI
Sale, zucchero
80 gr farina antigrumi IL MOLINO CHIAVAZZA
** LASAGNERA DOMO
***CARTA DA FORNO DINAMIC ITALIA
Ho separato gli albumi dai tuorli, mettendoli in 2 terrine, un messo un pizzico di sale agli albumi e montati a neve, nei tuorli ho messo 1 pizzico di sale e uno di zucchero e li ho sbattuti, quindi ho incorporato delicatamente con una lecca pentola metà degli albumi montati a neve, con un movimento dal basso verso l’alto. Ho amalgamato al composto la farina setacciata, quindi gli albumi rimasti. Ho foderato la lasagnera con la carta da forno e ho steso il composto con la lacca pentola, in forno a 200° per 10 minuti, quindi l’ho tirato fuori, girato e cotto per qualche minuto dall’altra parte, ho farcito con la crema di peperoni e tonno, messa dentro la carta argentata per far freddare e quindi compattare, quindi tagliato  fettine e servito insieme a delle grandi olive (come accompagnamento da aperitivo).


            

27 commenti:

  1. il rotolo è delizioso, l'uovo sbattuto lo mangiavo anche io e da grande lo correggevo o con il caffè o con un goccino di marsala. Bacioni silvietta e buon corso

    RispondiElimina
  2. quanto si gonfia, con sole 3 uova e 80 gr. di farina! Io provato un paio di volte in versione dolce nn sono mai riuscita ad arrotolare nulla :( Ciao!

    RispondiElimina
  3. Ma quanto sei brava!!! Mi darai qualche lezione dopo il corso di pasticceria? Bacioni I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  4. Sei una degna tentatrice,dal dolce al salato!?!?Tutto buonissimo...aspettiamo qualche consiglio di pasticceria a fine corso!!Brava,e buona giornata!

    RispondiElimina
  5. sono felice che anche tu stia seguendo un corso, e che corso! Verrò a leggerti per scoprire la prossima lezione ;))
    ciao,
    Valentina

    RispondiElimina
  6. fantastico...sei strabrava...e poi è dura fare l'assagiatore...?ma dai!!! io mi divertirei un casino...a costo d'ingrassare...un bacio...ciao.

    RispondiElimina
  7. bellissimo e interessante!!brava..che ricette tesoro!!buona giornata un bacione

    RispondiElimina
  8. ..ma che bella esperienza...aspetto tutti i resoconti!! baci

    RispondiElimina
  9. è proprio dura assaggiare tutto quel ben di Dio... le tue ricette sono squisitissime

    RispondiElimina
  10. Che bontà!!!!!! un rotolo con salsa di peperoni!! bacioni e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  11. visto che anche io sono di roma mi dici dove l'hai fatto!

    RispondiElimina
  12. Wow Silvia, ti sei data da fare vedo! Complimenti vulcano!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. mmmmmmmmmmmm che cose buone!!!! complimenti per il corso....bravissima!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Bella bella e bella ricetta
    ciao

    RispondiElimina
  15. I corsi di pasticceria devono essere davvero interessanti ^_^!
    E il tuo rotolo salato è davvero sfizioso, bravissima :D!
    Giuliana

    RispondiElimina
  16. E' vero, da piccola l'uovo sbattuto era la merenda!! Che bello fare un salto nel passato!

    RispondiElimina
  17. Anch'io da bambina mangiavo l'uovo sbattuto con lo zucchero e il caffè.
    Ma quante cose buone hai fatto!!!!
    Che bello fare un corso di pasticceria, poi un pò di segreti ce li fai conoscere!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  18. Eh si dura la vita dei corsisti a cui tocca assaggiare le delizie che si preparano....ehehehe!!!! Buono l'ovetto sbattuto, me lo faceva anche la mia nonna...e da un pò più grandina ci aggiungeva anche qualche cucchiaino di caffè...una delizia!
    E buono anche il rotolo!!!

    RispondiElimina
  19. Il rotolo con i peperoni, lo provo di sicuro. Brava Silvia.

    RispondiElimina
  20. La consistenza di quelle creme è da sogno!
    L'uovo battuto l'ho mangiato raramente perche' quando mia nonna o mia mamma lo preparavano era per farlo mangiare a mio fratello Roberto che era un bambino inappetente, Silvia chi lo direbbe eheheh!
    Il rotolo salato è per me una novità, alla prima occasione lo provo.
    Ciao.

    RispondiElimina
  21. Ma quante cosine interessanti ho scoperto...Bellissimo post!
    simo

    RispondiElimina
  22. che belli i corsi ti danno una grande soddisfazione. quelle ciotole sono una tentazione irresistibile. un abbraccio. mony

    RispondiElimina
  23. Mi piacerebbe anche a me fare un corso di pasticceria, ma non ho tempo...complimenti ^_^!

    Nuvoletta

    RispondiElimina
  24. Sei una forza della natura!!
    Ma non ti fermi proprio mai eh!!
    Bravissima!!!!!!!!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  25. x Stefania: proverò il tuo uovo sbattuto corretto al caffè e al marsala...bacioni cara amichetta!
    x Cinzia: a me è venuto...i misteri del forno...
    x Nick e Dana: grazie, come siete gentili!ahahahahahah se divento bravissima SI!
    x pat& speruy: ehehehehehe, si posterò le notizie più importanti e/o simpatiche che imparo al corso...
    x Valentina: grazie cara!
    X Max: caro Nuccio, sei troppo caro! La vita dell'assaggiatore è durassima...immagina...ahahahahahhah
    infatti la mia paura è proprio ingrassare quei 2/3 chiletti in più che poi, non vanno più via...
    x Le Ricette di Tina: grazie tesoro!
    x Ilaria: questa volta i resoconti, visto che non ci sono stati accordi con la scuola, non li metterò precisi ma generici...
    x Valentina: grazie!
    x Elena: si, guarda, una vera fatica, sei sempre così carina, grazie!
    x Claudia: YESSSSSSSSSSS
    x sulemaniche: si, in privato, questa volta non farò pubblicità gratis alla scuola!
    x Mariangela - La cucina di Nonna Luisa: chi si ferma è perduto...è uno dei miei motti...
    e aggiungerei...chi si ferma non emerge ma rimane sommerso... :-)
    x Nicoletta: grazie!
    x Stefania: ti ringrazio!
    x Satsuki027 (ma che è una moto!?!?!?) i corsi sono tutti interessanti, quando c'è passione si
    ha voglia di imparare tutto...per fare sempre meglio!
    x Cavalletto di Bruxelles: siiiiiiiiiiiiiiii ti abbraccio! (devo fare delle migliorie al blog, mi manca il tempo
    e le potenzialità...ma anche qui, qualcosa mi inventerò...)
    x letizia: grazie cara, certo!!! Magari preparerò delle ricette con quei segreti....
    x Roxy: proverà quello al caffè, ormai sono già grande...diceva una pubblicità...eheehehehehe
    x Fra: fammi sapere se ti piace!
    x AngelaG: carissima Angela, non vedo l'ora di incontrarti live! Si le crema sono buonissssssssssssime!
    Ma dai, big Roberto era inappetente, bè ora è grandicella e non si direbbe proprio...al piacere di vederti presto!
    x l'albero della carambola: ti ringrazio, cerco di migliorare, fino a qualche mese fa postavo soltanto la ricetta, ora cerco di inserire anche informazioni utili a tutti, ovviamente culinarieeeeeeeeeeeeeee
    E' o non è un blog di cucina e ricette, questo?!?!?
    x monica: è sempre un gran piacere averti qui, ti abbraccio anche io momy...magari così divento un pò più brava...
    x nuvoletta: sai, anche il mio lavoro, quello che mi da da mangiare, mi porta fuori casa
    per ben 13 ore al giorno, ma la passione per la cucina è tanta: il tempo lo trovo, per me è un gran sacrificio, economico e di tempo...ma ci vado tutti i sabati mattina per 3 mesi al corso!
    (e risparmio su altre cose per pagarmi il corso, che, non costa proprio poco!)
    x Carla: ti ringrazio cara Carla! Chi si ferma è perduto...ho tanti progetti in mente che non si fermano soltanto al blog amatoriale, questo è un punto di partenza per altri progetti, chissà, vedremo...se sarò veramente così brava di realizzarne almeno uno, il più grande, al quale sto lavorando in questi giorni e nei giorni in avanti...
    UN ABBRACCIO A TUTTI, SILVIA

    RispondiElimina