spaghetti alla carbonara con spinaci

Ieri, causa neve, ho impiegato "soltanto" 5 ore per tornare a casa, Roma era completamente bloccata, ero in macchina con un collega e siamo rimasti letteralmente intrappolati in mezzo alle altre macchine. 
Sono romana, adoro Roma (ovviamente) ma ogni volta che succede un qualcosa di diverso dal solito diventa un inferno...una pioggia, una grandine o addirittura la neve, peraltro prevista già da qualche giorno prima...non riesco a capire perchè non è possibile organizzarsi prima, visto che si sapeva che la neve sarebbe arrivata...bà...intanto vi inserisco la neve stamattina a casa mia, Ostia Antica, 10 minuti di macchina dal "mare di Roma"...e distante da Roma circa 32 Km...un'evento raro la neve, si è vero, tanto più per la vicinanza al mare.
Vi auguro un meraviglioso e caldo week end, magari passato al calduccio delle vostre case, con il camino acceso, perchè no...SILVIA
                                               Maya e la sua prima neve...






Una variante alla ormai stranota carbonara, con quel piccolo tocco in più che non guasta mai...
Ingredienti per 2 persone:
200 gr spaghetti VALDIGRANO
2 uova biologiche
60 gr guanciale
100 gr spinaci freschi
20 gr burro
50 gr parmigiano grattugiato
50 gr pecorino grattugiato
sale, pepe nero

Ho tagliato il guanciale a pezzettini e fatto soffriggere, senza olio, in una padella piccola antiaderente, poi l'ho asciugato e messo da parte. In una ciotola in acciaio ho sbattuto le uova, aggiunto sale, pepe, parmigiano e pecorino. Nel frattempo cuocevo gli spaghetti in acqua salata, scolati al dente, li ho mantecati in un'altra padella con il guanciale, ho spento e ho aggiunto le uova sbattute con i formaggi. Ho messo gli spaghetti conditi in 2 stampini precedentemente imburrati foderati di foglie di spinaci (precedentemente ripassate in padella con un pizzico di burro e di sale) e in forno per pochi minuti.
(ricetta di Anna Moroni)




41 commenti:

  1. Mi piacciono questi piatti creativi. Anche qui c'è la neve....dai che almeno c'è il sole!

    RispondiElimina
  2. Una presentazione molto bella! La pasta sarà anche strabuona e pratica perché dovendo andare in forno si può preparare anche in anticipo. Buon fine settimana, Laura

    RispondiElimina
  3. Ciao Che belli! e che fame mi fai venire!! La neve è venuta anche da noi in toscana... bella!! buon W.E.

    RispondiElimina
  4. io sto vicino a te allora!!!! sto ad acilia!!! ma dai, che bella coincidenza! che bello un po' di neve ci voleva! eh, a roma siamo faTTI COSì, FACIAMO SOLO CASINI..HIHIHIHIHI!! ottimo piatto!!! ciao e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii forte!!!

      Elimina
  5. ottima la carbonara.
    ho appena visto al tg delle situazioni quasi apocalittiche!
    diciamo che ti è andata pure bene che sei riuscita a tornare a casa dopo "soltanto" 5 ore!
    irene

    RispondiElimina
  6. qua per fortuna ha nevicato si, ma non da bloccare tutto per fortuna.. questa variante di pasta è buonissima, complimenti

    RispondiElimina
  7. bel piatto, originale! Buon we, anche qui siamo messi male, senza neve ma con tanta bora che non permette di far nulla!

    RispondiElimina
  8. Le foto rendono chiara l'idea del tempo...insomma la neve è bella ma quanti disagi crea dove non si è abituati a riceverla....Complimenti per il piatto creativo e bello sostanzioso...proprio quello che ci vuole!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. decisamente nuova come idea quella degli spinaci, molto buona!

    RispondiElimina
  10. una variante deliziosa, complimenti, ciao. che ne dici di una collaborazione con noi?

    RispondiElimina
  11. che delizia questa carbonara! :) eh già, la neve è bella da vedere ma spesso causa disagi..speriamo si sciolga in fretta :)

    RispondiElimina
  12. Originalissima anche nella presentazione, complimenti Silvia!!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao, anche a me è capitato rischiare di non tornare a casa...gli autobus non passavano più...Che bella organizzazione!!!!!!
    Comunque Roma anche sotto la neve è meravigliosaaaaaa.
    Ottima variante della carbonara. Dana et Dana

    RispondiElimina
  14. Noi qui siamo abituati alla neve e al gelo, ma quest'anno fa davvero troppo freddo e come dici tu, me ne sto a casa a leggere i vostri blog con un bel the caldo!

    RispondiElimina
  15. tanto un incubo la neve quanto un sogno gli spaghetti!

    RispondiElimina
  16. Anche quà tutto bianco.
    P.s. provo a farla anch'io questa carbonara con una ricetta da una Romana (con la R maiuscola) doc.
    Ciao ciao
    Emme

    RispondiElimina
  17. anche io ho visto la neve...buoni gli spaghetti!

    RispondiElimina
  18. Ma che bella Maya che quarda la neve e che bella linea che ha!
    Certo che la neve ad Ostia è un evento davvero eccezionale.
    Mi piace questa variazione di carbonara.
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maya è magra perchè non è una gran mangiona, mangia il giusto, inoltre salta e corre continuamente quindi brucia subito (beata lei!) a presto, SILVIA

      Elimina
  19. Da romana de Roma so quello che hai vissuto e come ti senti a guardare la città che si piega in queste situazioni, oggi pero' me la sono goduta....era così bella!!!! Kiss gioia, buona serata e copriti bene ;-)

    RispondiElimina
  20. Una carbonara con gli spinaci proprio non l'ho mai vista!

    RispondiElimina
  21. Spettacolare...la tua presentazione!! Devono essere squisiti! Notte Silvia!

    RispondiElimina
  22. Che bontà la carbonara e questa versione con spinaci ottima!
    Eh...la neve al mare davvero strano a vedersi!
    Abbracci

    RispondiElimina
  23. Auguro anche a te una felice domenica di relax dopo le 5 ore di stress nel traffico!!
    L carbonara è sempre una squisitezza...anche così!
    baci
    loredana

    RispondiElimina
  24. ciao spaghettini perfetti... e roma con la neve???!!! adorabile traffico a parte ma credimi anche qui a como che sotto sotto siamo abituati, già dall'estate alcuni sindaci avvertirono che se arriverà la neve il prossimo inverno, ed è arrivata puntuale ma tranquilla, non ci saranno soldi per il sale... quindi via con l'arte di arrangiarsi... e i marciapiedi erano piccole piste si ghiaccio e ci volevano le scarpe con i chiodi... aspettiamo la primavera... baci

    RispondiElimina
  25. bella questa proposta di carbonara con gli spinaci!!complimenti!!!ps:caspita mi spiace per le 5 ore di disagio nel raggiungere casa ...

    RispondiElimina
  26. Che bel piatto originale, che bella Maya...buona domenica!!!!!!!

    RispondiElimina
  27. Mi piace un sacco come li hai presentati!! Evviva la fantasia!!
    Qui in provincia di Venezia la neve non si è fatta vedere...e meno male...mi spiace molto vedere persone in grosse difficoltà e la solita disorganizzazione.

    RispondiElimina
  28. Silvia è buonissima questa versione della carbonara e considerando che gli spinaci sono tra le mie verdure preferite la proverò sicuramente!!! E che dire della neve, ha creato disagi un po ovunque e non capisco neanche io come non sia mai possibile organizzarsi prima..speriamo arrivi presto la primavera!! Un abbraccio e buona calda domenica anche a te ;)

    RispondiElimina
  29. Il mio cagnetto quando nevica si diverte come un matto. Non so come riesca a sopportare certe temperature! Buona settimana, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. loro hanno il pelo che li proteggono...

      Elimina
  30. che buona questa tua carbonara!!
    Anche qui è freddissimo, abito in Toscana e per fortuna, tranne mercoledì mattina in cui non sono proprio uscita, non ci sono stati grossi problemi di viabilità.
    bacioni e buona settimana, speriamo che il maltempo se ne vada!!!

    RispondiElimina
  31. Io adoro la carbonara, è veramente uno dei piatti più golosi al mondo! E ogni volta che ne sento parlare me ne viene una voglia pazzesca!!!

    RispondiElimina
  32. Ciao, bellissima presentazione per un'ottima ricetta, la carbonara mi piace da matti, e la cornice di neve la rende particolarmente affascinante...
    Ciaoo

    RispondiElimina
  33. Neve un pò in tutte le nostre città! Fantasica la tua ricetta......

    RispondiElimina
  34. Mi fa piacere che avete gradito questa "variante" della carbonara, un abbraccio circolare a tutti! SILVIA

    RispondiElimina
  35. Che delizia e bella presentazione!! eh si la neve è sempre bella da vedere, e sarebbe bello poter restare a casa.. 5 ore sono davvero parecchie mi dispiace!!!

    RispondiElimina