stracci toscani con verdure ed erbe aromatiche

...altra ricetta preparata mesi fa che sarebbe rimasta da parte, tra l'altro preparata con alcune verdure del mio orto (fagiolini e pomodori ciliegino)...buone, fresche, sane e genuine! Proprio nei giorni scorsi il mio orto è stato preparato per l'inverno e per ospitare: cime di rapa, cavolo nero toscano, finocchi, broccoletti e cicoria e quindi l'orto, per il momento, è pieno...l'insalata l'ho già piantata ma in grandi vasi, già cresciuta, proprio questa settimana la posso mangiare! E si inizia un'altra settimana!



ingredienti per 2 persone:
200 gr pasta formato stracci toscani 
pomodori ciliegino (del mio orto!!)
pomodoro tondo liscio IGP
fagiolini (del mio orto!!)
cime di rapa
erbe aromatiche: rosmarino, origano, basilico, timo, maggiorana e 1 peperoncino (delle mie piante!!)
santoreggia 
1 cipolla di Tropea
olio extravergine di oliva toscano I.G.P.
(quest’olio extravergine, prodotto in Toscana, si ottiene dalla varietà di olive Leccino, Moraiolo. Il sapore è dolce, pastoso, leggermente fruttato, il colore giallo con riflessi verde brillante)
sale

Ho pulito le verdure, i fagiolini e le cime di rapa le ho sbollentate per 6/7 minuti in acqua bollente salata. In una padella ho messo 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e la cipolla di Tropea pulita ed affettata, ho lasciato cuocere per 5 minuti, quindi ho aggiunti i pomodori ciliegino e tondi lisci tagliati a metà, ho regolato di sale e aggiunto il peperoncino e le erbe aromatiche di Provenza, ho fatto cuocere per circa 15 minuti, quindi ho aggiunti i fagiolini e le cime di rapa e fatto insaporire. Ho cotto la pasta in acqua bollente salata, quando è arrivata a cottura l'ho scolata e condita nella padella insieme alle verdure e alle erbe aromatiche.

21 commenti:

  1. Un piatto delizioso, potrebbe essere un'idea per oggi

    RispondiElimina
  2. buon lunedì anche a te!ottimo con questo piatto!
    bacioni simona:)

    RispondiElimina
  3. Deliziosa Silvia, profumata e salutare, non posso che adorarla!! Buona settimana!

    RispondiElimina
  4. ..Che fame che mi hai fatto venire cara Silvia..!! questo piatto è davvero ricco..buono e genuino..Mi hai dato proprio un ottima idea per preparlo domani a pranzo!! un bacione!!!

    RispondiElimina
  5. Ho avuto la possibilità di assaggiare gli stracci toscani e li ho trovati ottimi, conditi con tutte queste verdure....ne prendo una forchettata :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  6. Fantastico questo piatto, con le verdure del tuo orto ancora più speciale! Io ne so qualcosa..... ;)
    Franci

    RispondiElimina
  7. sarei capace di mangiare da sola l'intera padella !

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia! Quella pasta è favolosa, e adoro i primi piatti! Un bacio

    RispondiElimina
  9. Mamma mia!!!! M'è venuta un'acquolina che non hai idea.... Ottima ricetta, complimenti ;.))

    RispondiElimina
  10. Il formato di pasta mi piace molto.....ed anche il condimento.

    RispondiElimina
  11. che piatto meraviglioso:)) bravissima Silvia, di sicuro è buonissimo e troppo gustoso..ho l'acquolina:))
    un bacione e tantissimi complimenti:))
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Ecco un bellissimo piatto che non conoscevo! Mi piace molto ed è proprio nelle mie corde!

    RispondiElimina
  13. con la pasta e verdure ci vado a nozze!

    RispondiElimina
  14. molto molto invitante! Buona settimana, Rosita

    RispondiElimina
  15. bellissima la fatto, buonissimo il piatto. Complimenti e in bocca al lupo per il contest!!!

    RispondiElimina
  16. Buonasera Silvia. Non ci crederai, ma da qualche giorno ho voglia di fare le nostre "sagne a pezza", molto simili agli stracci toscani. Da noi si condiscono tradizionalmente con un sugo di pomodoro semplice, aromatizzato con abbondante sedano. Mi ispira davvero tanto la tua versione...dev'essere meravigliosa!! Un abbraccio e a presto, Mary

    RispondiElimina
  17. questo è un piatto che fa per me, sai quanto adoro i piatti verdurosi!!!! Voglio te e il tuo orto come vicini di casa

    RispondiElimina
  18. Un tripudio di sapori, favolosa la tua pasta. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  19. Questo è un primo piatto che mi garba proprio tanto!

    RispondiElimina
  20. piatto golosissimo!
    mi garba mi garba :-)
    Ciao
    Cris

    RispondiElimina