zucchette di pane


...ben ritrovati...spero che questo sarà un anno carico di tante ricette buone...nel periodo natalizio mi sono divertita a preparare vari tipi di pane, le zucchette è uno di questi...molto carine da vedere, facili da preparare e gustose da mangiare...buona settimana!!



ingredienti per 8 panini (ricetta adattata da qui):
    300 gr di farina manitoba
    300 gr di farina 00
    300 gr di zucca (pulita)
    150 ml di latte
    1 cucchiaio di olio d'oliva (extravergine)
    10 gr di lievito di birra (fresco)
    1 presa di sale

inoltre:
    Impastatrice o Planetaria
    spago da cucina

Pulire la zucca, tagliarla a cubetti, chiuderla in un foglio di alluminio e cuocerla in forno già caldo a  180° per 30 minuti, aprite il cartoccio, fatela intiepidire e poi frullatela con un minipimer, deve diventare una purea omogenea.
Nella planetaria (o nell'impastatrice) riunite le due tipologie di farine, la purea di zucca, il sale e l'olio. Iniziate ad impastare ed aggiungete poi il latte tiepido nel quale avrete sciolto il lievito di birra sbriciolato.
Lavorate l'impasto fin quando non è ben amalgamato, morbido ed elastico, formate una palla, metterlo a lievitare fino al raddoppio, coprendolo con della pellicola per alimenti, impiegherà alcune ore, dipende molto poi dalla temperatura, in inverno ci vuole più tempo che in estate. 
Riprendete l'impasto, dividetelo in 8 parti, formare delle palline, legarle con un filo di spago da cucina, formando 8 giri, come si fa per alcuni tipi di formaggio, il più famoso è il caciocavallo. Mettere le zucchette su una teglia rivestita con carta forno e fatele lievitare ancora almeno per 1 ora. Infornate le zucchette in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa, sfornatele e lasciatele raffreddare. Solo quando saranno fredde eliminate lo spago, tagliandolo su vari punti.


18 commenti:

  1. QUANTO SONO CARINE E POI IL PANE CON LA ZUCCA E' BUONISSIMO!!!BRAVA!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. La prima volta che ho visto questi panini era una ricetta di una versione "panini cuori di bue, al gusto pomodoro" se non ricordo male, bella anche la tua versione Silvia, adoro tantissimo la zucca! complimenti!

    RispondiElimina
  3. che simpatici questi panini , immagino siano ottimi !

    RispondiElimina
  4. Hanno un aspetto splendido e molto d'effetto oltre che essere indubbiamente di una bontà unica:).La presenza della zucca nell'impasto mi piace tantissimo:)).
    Un bacione e i miei migliori complimenti Silvia,bravissima come sempre:))
    Rosy
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Davvero carini anche come segnaposto :-)

    RispondiElimina
  6. Le adoro, fanno fare sempre una bella figura!

    RispondiElimina
  7. Sono carinissimi
    Bacioni Alessandra

    RispondiElimina
  8. Ma quanto sono carine e il pane di zucca è buonissimo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Ma sono deliziosi questi oanini e chissà che gusto! Mi garbano proprio tanto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Questi panini sono fantastici!!! Deliziosi per lo sguardo e sicuramente ottimi per il palato! Un caro saluto ^_^

    RispondiElimina
  11. troppo carine, sei stata bravissima, ne immagino il profumo ed il sapore. Bacioni!!!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia, adoro la zucca in qualsiasi forma, sono sicura che anche nel pane è deliziosa! Complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Idea carinissima e poi la zucca, sta bene ovunque ;) devono essere gustosissimi!

    RispondiElimina
  14. ciao Silvia
    vorrei sapere per favore se esiste un motivo particolare per cui usare la farina manitoba
    grazi e ciao
    ora continua a esplorare questo tuo bel blog
    stefano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si utilizza la farina manitoba perchè è una farina di "forza", cioè ha al suo interzo molta più forza di altre farine, ed è così utile alla crescita dell'impasto che deve lievitare, come in questo caso, prende la sua forza dal glutine infatti ne contiene molto (del glutine alcune persone sono allergiche). Spero di essere stata esaustiva.

      Elimina