secondo pranzo in giardino, antipasti

Finalmente vi mostro il secondo pranzo fatto in questo periodo, il tempo è stato clemente e ci ha permesso di mangiare sotto il patio, in giardino, sole non ce n'era ma non faceva freddo, a me piace tanto mangiare sotto il patio, anche io miei ospiti hanno gradito...questo è il pranzetto che ho preparato per gli amici per il mio compleanno appena passato (24 aprile), l'altro pranzo, qui e qui, invece l'ho preparato per i parenti...tra l'altro questo secondo pranzo c'è stato il primo maggio, così ho unito l'utile al dilettevole per voler festeggiare con gli amici...questi antipasti sono preparati entrambi con un formaggio diverso, uno abbinato ad una verdura e l'altro abbinato ad un miele, secondo me il formaggio come antipasto con i giusti abbinamenti è perfetto ;)

menù:
antipasti:
* pecorino romano DOP e miele d'acacia
** rotolo salato con peperoni e formaggio Vergaro
*Il primo antipasto l'ho servito in questo utilissimo vassoio specifico per formaggi, dotato di 4 coltelli per un taglio perfetto (EASY LIFE DESIGN). Ho servito del pecorino romano DOP (BRUNELLI) con il miele d'acacia (LUNA DI MIELE). Il miele va versato sul formaggio solo al momento di servirlo a causa della caratteristica igroscopica del miele.
Qui trovate informazioni utili sul Pecorino Romano DOP BRUNELLI.
Il miele di acacia, ha un profumo tenue, floreale, molto delicato, ricorda il profumo dei fiori, vanigliato come i confetti, vellutato. E' il miele è in assoluto più ricercato per le sue caratteristiche organolettiche che per le proprie facoltà fisiche, che gli permettono di mantenere la consistenza e colore invariati nel tempo. Proprio per le caratteristiche di bassa acidità e di aromi caldi viene spesso unito a formaggi stagionati, sapidi e con note piccanti quali il pecorino romano, ricotte stagionate e formaggi erboranti: pecorino romano, Provolone del monaco DOP, Canestraio Crotonese, Robiola, pecorino fresco, formaggi caprini, la Toma piemontese, ma è delizioso anche con la ricotta.


**Il secondo antipasto è un rotolo di pasta sfoglia ripieno con peperoni e formaggio Vergaro (BRUNELLI). Ho cotto il peperone rosso al forno, l'ho spellato, aggiunto sale e fatto freddare, quindi  ho aggiunto 2 cucchiai di olio extravergine di oliva Podere Marazzano (AGRIBONTA'). Ho aperto la pasta sfoglia, l'ho messa sopra della carta forno, l'ho riempita con il peperone spellato e condito e con fettine di formaggio Vergaro, ho chiuso il rotolo e spennellato di latte, cotto in forno a 180 ° per 15/20 minuti (controllare la doratura).


35 commenti:

  1. Che invidia...qui ancora non ha permesso cene o pranzi all'aperto :-(
    Bell'idea però per gli spuntino..prendo spunto :-P
    Buona serata cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. che buono questo pranzetto a base di sfiziosi antipasti! Dai che si sta avvicinando il sole finalmente, anche io ho in programma di aprire la mia "terrazza estiva"!!
    un bacione e bravissima!
    Mari

    RispondiElimina
  3. Ciao Carissima,
    Un pranzetto delizioso. Ma anch'io, tra un po', mi metto a paro e faccio un bel pranzetto nel mio giardino.
    Mi hai fatto venire un'acquolina in bocca.....
    Bravissima
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  4. Mi piace tanto il formaggio con il miele e il rotolo non è da meno,un abbraccio:)

    RispondiElimina
  5. Che buoni gli antipasti, sono la parte più sfiziosa di un pranzo o di una cena... e questi mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  6. buoni!! ma se ci fossero anche i fichi veri sarebbe perfetto, peccato non sia ancora stagione:-)

    RispondiElimina
  7. Come è invitante questo "strudel salato"...bellissimo.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. Che sfiziosità!... Beati gli ospiti!!! Ciao, un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Che buoni Silvia il rotolo e' sfiziosissimo. I tuoi commensali si saranno leccati i baffi. Un abbraccio cara.

    RispondiElimina
  10. Qui fino ad oggi non abbiamo goduto di una sola giornata che permettesse un pranzo all'aperto. L'unico giorno in cui non ha piovuto si soffocava!!! Adoro i formaggi e più che mai le sfoglie al formaggio!

    RispondiElimina
  11. Che bel pranzetto hai preparato, complimenti Silvia. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  12. a chi lo dici! anche noi amiamo mangiare sotto la pergola e anche sul terrazzo e ci stiamo provando timidamente perchè qui, a Torino, sembra autunno più che primavera.... mi godo i tuoi manicaretti :-) bacioni

    RispondiElimina
  13. Complimenti Silvia, che acquolina!!!

    RispondiElimina
  14. Che bontà Silvia, antipastino rustico proprio come piace a me!!
    Buona giornata cara!!!

    RispondiElimina
  15. Molto sfiziosi e invitanti!!! Baci e buona serata

    RispondiElimina
  16. ..ma quante cose belle, buone e sfiziose!! mi è venuta una fame!!!!

    RispondiElimina
  17. eh un pranzetto coi fiocchi!!! bello!

    RispondiElimina
  18. cara Silvia,
    posso farti gli auguri di Buon Compleanno anche se così in ritardo??

    Bello poter mangiare all'aria aperta, fa sentire liberi!!
    Molto invitante la sfoglia ai peperoni rossi- li adoro - e dovrei più spesso abbinare il miele al formaggio!!!

    tanti saluti e grazie per i tuoi auguri!!
    Dany

    RispondiElimina
  19. Ciao Silvia! :) Finalmente riesco a passare, eccomi qui :) Te l'ho detto, la prossima volta vengo anch'io ad uno dei tuoi pranzi... 'spettami ehhhh! :D ;) Che bontà... quante bontà! :D Complimenti, un abbraccio forte forte e buona serata :**

    RispondiElimina
  20. Che pranzo delizioso! Bravissima!
    Un bacio

    RispondiElimina
  21. bellissimo e ricco pranzo :)

    RispondiElimina
  22. eh, ma al prossimo pranzo ci inviti, però eh???

    RispondiElimina
  23. Che bel piacere pranzare all'aperto in compagnia di amici.e con queste prelibatezze è fantastico, brava Silvia..!!

    RispondiElimina
  24. che delizia un pranzetto del genere all'aria aperta!! slurp!

    RispondiElimina
  25. Un bell'antipasto davvero. Beh, credo che da oggi in poi potrai sfruttare sempre più spesso il patio per pranzare. Baci!

    RispondiElimina
  26. Perfetto questo strudel!!!! leggero, versatile per ogni occasione!!!
    bravissima!!!

    RispondiElimina