ravioli viola ripieni di mozzarella di bufala e olive nere su crema di carciofi

Oggi sono proprio di corsa, scusate, ho la febbre da domenica notte, mannaggia...questi ravioli nascono per partecipare ad un contest di cucina, che, per una cottura sbagliata da parte mia, li ho dovuti fare 2 volte (in giorni diversi)...questo succede, a volte, quando invento una ricetta di sana pianta...e quindi non ho nessun metro di misura (rivista, libro, web, ecc), invento e stop! La carota viola gira in casa mia già da un pò, sono fortunata perchè la trovo spesso al supermercato...e poi a me, il viola, piace proprio, è pure contro la jella, no?!? Questa pasta è più leggera perchè senza uova, solo farina di grano duro e la carota viola lessata e frullata...qui trovate anche i miei spaghetti alla chitarra viola invece qui i miei cup cake alle carote viola ;)


ingredienti per 2 persone:
per la pasta:
160 gr farina grano duro
1 carota viola media
(e comunque dipende dalla tonalità di colore viola con la quale volete che vengano i ravioli, più carota viola mettete più il colore viola sarà intenso, ovvio...)
sale
Ho lessato la carota viola in acqua bollente, ho frullato la polpa, l'ho aggiunta alla farina di grano duro, ho impastato e man mano che si impasta la farina assorbirà l'acqua contenente nella carota viola, ho aggiunto un pizzico di sale e messo a riposare (ma se serve mettete pure dell'acqua, magari quella di cottura della carota, divenuta ormai viola...a me non è servita...)
per il ripieno:
150 gr mozzarella di bufala
qualche cucchiaiata di patè di olive nere
per condire
crema di carciofi
*piatto linea Osteria CERAMICHE TAPINASSI
In un contenitore di silicone a forma di semisfere ho messo dei pezzetti di mozzarella di bufala e sopra un pò di patè di olive nere, così per alcune semisfere, ho messo in freezer il tempo di solidificarsi. In questo modo si avrà un ripieno che si scioglie in bocca con un'esplosione di sapori...Ho imparato questa tecnica a settembre, al Taste of Roma, dalla Chef Agata Parisella del ristorante AGATA E ROMEO, alla fine del post c'è una foto di me e lei, io 9 chili fa...7 sono rimasti forse là...bò...;)
Ho steso la pasta viola, l'ho messa all'interno di un raviolatore grande, all'interno ho messo metà della sfera di bufala e patè di olive nere, ho continuato così fino alla fine della pasta viola quindi ho richiuso i ravioli sigillando con una spennellata di acqua. Ho cotto i ravioli nella vaporiera per 2/3 minuti, scolati li ho conditi con la crema di carciofi. Ho abbinato un vino rosè Burlesque RACEMI


70 commenti:

  1. Che bei colori....Complimenti!!! Ciao

    RispondiElimina
  2. Mi spiace che tu non stia tanto bene. Ti faccio i complimenti per i ravioli e ti faccio un in bocca al lupo per il contest. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. O_O che meraviglia questi ravioli!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. le ho trovate anch'io queste benedette carote viola e prima o dopo mi cimenterò in questa spettacolare pasta colorata!!!! ripieno perfetto:-)

    RispondiElimina
  5. Ciao Silvia! ho visto qualche giorno fa al super le carote viola, mi ispiravano ma non le avevo mai viste prima! I tuoi ravioli, mi hanno messo voglia di comprarle e provarci, ma a differenza delle carote classiche il sapore è diverso?
    baci
    Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è il classico sapore delle carote dolciastro, direi più delicato ;)

      Elimina
  6. Con dei colori così meravigliosi viene ancora più fame! Mi piacciono tanto!! :)

    Baci!!

    GIVEAWAY : 2 RIGHE D'AMORE

    RispondiElimina
  7. fortissimi questi ravioli :) mi piacerebbe sperimentare le carote viola ma qui nada -.- grrr complimenti cara un abbraccio e guarisci presto :-*

    RispondiElimina
  8. Fantastici ravioli, qui oltre il palato anche l'occhio è molto contento!!!;)... Ciao, un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. ma belli!!!! brava anche per le foto =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, allora vuol dire che sto migliorando ;)

      Elimina
  10. hai fatto bene a non arrenderti, sono favolosi, un bacio e auguri di pronta guarigione

    RispondiElimina
  11. Auguri di buona guarigione, complimenti per i ravioli e in bocca al lupo per il contest! Anche io la penso come te sui contest!

    RispondiElimina
  12. Carote viola, patate viola, le vedo spesso nelle cucine di molte amiche mie blogger, ma dalle mie parti non trovo né l'una né l'altra :))))!
    Complimenti per la ricetta e per le foto, certo che stai migliorando!
    In bocca al lupo al contest e spero che presto tu possa tornare in forma!

    RispondiElimina
  13. Però! Che ripieno buonissimo in questi ravioli! Sei stata grande!

    RispondiElimina
  14. Ricetta meravigliosa e originale!Guarisci presto cara.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. HEYYYYYYYYYY ne voglio una porzioneeeee!!! sono meravigliosi e golosissimi.... ora torno seria hahaha ...... complimenti cara sono davvero favolosi! Felice serata :*

    RispondiElimina
  16. fortissimi questi ravioli viola!
    fra

    RispondiElimina
  17. Accidenti Silvia, mi spiace per l'influenza. Spero che il peggio sia passato e che sia in via di guarigione. Sono sempre più curiosa di provare le carote viola. Paarticolarissimi e molto invitanti i tuoi ravioli. Un bacione, rimettiti presto :)

    RispondiElimina
  18. buona ripresa e BELLISSIMI i colori...io ste benedette carote viola non le trovo ancora ;)

    RispondiElimina
  19. Ciao Silvia, mi dispiace per la febbre... ti auguro di guarire prestissimo :) Questi ravioli sono un sogno sia per la loro bellezza che per il gusto ottimo che devono avere... ho appena finito di cenare ma mi hai fatto venire di nuovo fame!!! :D Complimenti, un abbraccio e buona serata :*

    RispondiElimina
  20. ...intanto spero che tu ti sia ripresa... !
    e... complimenti per i ravioli... io con le carote viola ho fatto gli gnocchi.. buoni!!!!!!!!!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  21. Bellissimi e originali i tuoi ravioli, complimenti Silvia. Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  22. wow che meraviglia!!! tanti auguri!

    RispondiElimina
  23. adoro questo blog sempre di più!!!! anche se fai ricette fuori dalla mia portata LOL ;)

    RispondiElimina
  24. brava Silvia!! ottimo lavoro! :) ma le carote viola...perchè io non le trovo!!?!

    RispondiElimina
  25. particolarissima la ricetta, per cui la carota viola sostiene limpasto senza dover aggiungere l'uovo. interessante!

    RispondiElimina
  26. Che meraviglia i tuoi ravioli viola, peccato che io non riesca a trovare le carote viola! Ti auguro di rimetterti presto e in bocca al lupo per il contest! Un bacio!

    RispondiElimina
  27. un gran lavoro e anche il risultato è magnifico

    RispondiElimina
  28. Davvero un bel piatto, non facile ma riuscito perfettamente!!!

    RispondiElimina
  29. Silvia ma oggi come procede ancora febbre?..... ma sei meravigliosa quante idee che ingredienti per poi assemblare il tutto, nonostante io pasticci da diverso tempo molte cose non arrivo neanche a pensarle .... pare a volte che possegga i paraocchi mannaggia il freno....... ravioli golosi sicuramente.... buona guarigione stelli... ti abbraccio Giovanna

    RispondiElimina
  30. Silvietta spero tu stia meglio, ma credo di si visto ciò che hai "sfornato"! Complimentoni!

    RispondiElimina
  31. eccomi eccomi...
    cavolo che ricetta! Anche io adoro il viola..peccato che ancora non ho provato ne le carote ne le patate ç_ç
    ma dovrò farlo prima o poi!
    Ti ringrazio per aver partecipato, vado ad aggiungere la ricetta alla lista e non mi rimane che dirti " in bocca al lupo" !!!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  32. Che ricetta intrigante, Silvia! Bellissima e raffinata nell'aspetto e molto invitante! Complimenti :)

    RispondiElimina
  33. Spero tu stia meglio, cara!

    Io ho trovato le carote viola una sola volta , le ho acquistate e poi non sapevo come usarle, tu ne hai fatto un capolavoro! ;)

    RispondiElimina
  34. adoro tutti i tuoi piatti ma quelli viola mi fanno impazzire!!!! bacioni marina

    RispondiElimina
  35. Che signor primo piatto, brava!

    RispondiElimina
  36. Preso nota ma dovrò farle solo per me maritozzo la roba colorata la rifiuta...buona giornata e grazie della ricetta

    RispondiElimina
  37. Una preparazione sicuramente impegnativa, ma il risultato finale è super!!! compresi i trucchetti che ci hai svelato....purtroppo per me niente da fare qui di carote viola nemmeno l'ombra!

    ps. ricordo benissimo i tuoi spaghetti!!!

    RispondiElimina
  38. Mamma mia silvia che piattino! I ravioli viola sono chic e con l'aggiunta della mozzarella di bufala diventa super!
    bravissima
    simo

    RispondiElimina
  39. bellissime le tue ricette e bellissimo il tuo blog! ti seguo! :) se vuoi, passa anche da me!
    ti aspetto qui:
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    e qui:
    http://letortedianna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  40. Molto ma molto interessanti questi ravioli, ci colpiscono molto per il loro ripieno, da un po' non ne prepariamo, mi sa che proviamo a rifare i tuoi!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  41. Wow cara, è una ricetta fantastica ed i colori sono stupendi, bravissima, complimenti!
    In bocca al lupo per il contest e anche per la febbre!
    Bacioni
    A presto

    RispondiElimina
  42. Ma come sono belli!!!! Ci regali sempre tante idee!!!
    Un abbraccio e a presto!!!

    RispondiElimina
  43. Silvia rimettiti presto! mi raccomando:* con la mozzarella di bufala mi inviti a nozze e questi ravioli sono decisamente splendidi!!! complimenti di cuore:** ti abbraccio tanto:)

    RispondiElimina
  44. Bellissimo colore!!! Chissà, anche il gusto sarà fantastico!!!
    Franci

    RispondiElimina
  45. Sono bellissimi Silvia, la presentazione parla da sola e ti faccio tanti in bocca al pupo per il contest! Mi spiace per la febbre, riguardati..
    un abbraccio

    RispondiElimina
  46. Che fantasia, complimenti, un piatto meraviglioso.In bocca al lupo per il contest e auguri di pronta guarigione!!!!Ciao.

    RispondiElimina
  47. Che bei colori!! Io faccio poco la pasta colorata e sbaglio perchè è una goduria solo a vederla! Splendida ricetta.

    RispondiElimina
  48. Ciao, anche a me il viola piace tantissimo....e poi questi ravioli sono così invitanti!!! In bocca al lupo per il contest e tanti auguri per la tua ripresa!!!
    Baci

    RispondiElimina
  49. Quel viola è stupendo, è un piatto da gourmant!

    RispondiElimina
  50. Povera questa influenza sta ammazzando tutti è fortissima.... Che belli questi ravioli viola ma soprattutto che buoni, un ripieno davvero perfetto! Un bacione

    RispondiElimina
  51. Un piatto originale e gustoso!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  52. wow bellissimo l'effetto cromatico e squisito il piatto,complimenti!

    RispondiElimina
  53. uhhhhhhuhhhhuhuh mamma che bellezza io sono in periodo viola ma le carote ancora non le provo e poi hai usato la bufala la mozzarella doc campana che volgio di più :) un bacione grandissimo

    RispondiElimina
  54. ciao Silvia mi spiace per l'influenza.
    Non sono riuscita ancora a trovare la carota viola, mi intriga moltissimo e questa ricetta è spettacolare, complimenti

    RispondiElimina
  55. Direi che ti sei inventata un piatto da favola. COlore e ripieno... la bufalotta mon amour e crema di carciofi, altro amour. Senti un po' compaesà! Io ho girato mari e monti ma ste carotte viola non le trovo! Fammi sapere dove fai la spesa...

    RispondiElimina
  56. p.s. Spero ti sei rimessa. Pure io sabato e domenica con la febbrucola... poi lunedì a lavoro lo stesso. Pare che sto bene.

    RispondiElimina
  57. Ciao, questa idea per utilizzare la carota viola ci piace moltissimo! Un 'impasto colorato ed originale, per un ripieno filante e gustoso, conditi con semplice crema di carciofi! Un'idea che ci piace davvero molto!

    RispondiElimina
  58. Ti sei un po' rimessa? Ho letto con grande interesse la tecnica del congelamento del ripieno... certo, implica di preparare i ravioli all'ultimo momento e io ho una certa predisposizione a prendermi i miei tempi, ma se il risultato è migliore sono pronta a "sacrificarmi" ;-)

    RispondiElimina
  59. Tesoro in bocca al lupo e buona guarigione!!!
    Caspita questi ravioli violetti sono davvero eleganti ed originali e poi posati su quella bella salsina di carciofi ...
    Sei davvero creativa al massimo, complimentissimi!!!
    Un bacioneeee

    RispondiElimina
  60. ma che bontà....sono straordinari, brava brava brava, proprio un 10 e lode

    RispondiElimina
  61. davvero dei ravioli chic, gustosissimi un abbraccio simmy

    RispondiElimina
  62. Che eleganza, bellissimi!!
    Brava tesoro baciotti!

    RispondiElimina
  63. Bellissimi i tuoi ravioli,delicatissimi!
    Non mi è mai capitato di cucinarle le carote viola,però penso che proverò appena possibile!
    In bocca al lupo per la febbre...
    a presto!

    RispondiElimina
  64. Quanto mi sarebbe piaciuto assaggiare i tuoi ravioli, secondo me erano molto delicati ma gustosi. Ti abbraccio

    RispondiElimina