stracci di Antrodoco

Gli stracci di Antrodoco sono un piatto tipico tradizionale che si prepara ad Antrodoco, un piccolo comune che si trova nella provincia di Rieti dove abitano circa 2.500 persone. Questa piccola comunità è famosa anche per il  marrone IGP provenienti dalla Valle del Velino anche se, anno dopo anno, gli alberi di castagno sono stato abbandonati, in passato venivano utilizzati per la preparazione dei deliziosi marron glacé. Antrodoco fa parte della Comunità montana del Velino. Questo territorio offre numerose coltivazioni e quindi buoni prodotti alimentari unici per la loro qualità, tra i quali il tartufo nero pregiato, varie tipologie di funghi (e ance il fungo porcino), il fagiolo Borbontino (coltivato nel comune di Borbona, talmente importante che ne fanno anche una sagra ad ottobre, o meglio la facevano), il guanciale ed il pecorino di Amatrice (da qui nasce infatti la famosa amatriciana, senza cipolla mi raccomando eh!!). La mia ricerca delle ricette tradizionali italiane continua, a dicembre ne ho provate diverse soprattutto quelle che riguardano i dolci tipici di Natale, l'Italia è ricca di ricette tradizionali che cambiano anche da paesino in paesino, una meraviglia!

Ingredienti per le crespelle (ricetta adattata da qui):
3 uova
80 grammi di farina
100 ml di acqua
un pizzico di sale

Preparazione: In una ciotola amalgamate le uova leggermente sbattute con la farina, l'acqua ed il sale, non devono rimanere grumi, far riposare la pastella per 1 ora. Passato il riposo in un padellino antiaderente (io ho proprio quello per preparare le crepes) pulitelo bene con dell'olio extravergine di oliva, versate un mestolino di pastella, ruotare la padella per formare una crepes rotonda e far cuocere da entrambi i lati, ci vuole davvero poco tempo. Continuare così fino alla fine della pastella.

Ingredienti per il ripieno
:
300 grammi di carne macinata di vitello
100 grammi di mozzarella
3 cucchiai di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione: In una padella scaldare l'olio extravergine di oliva, cuocere la carne trita per 10 minuti, regolate di sale e pepe, aggiungere qualche cucchiaio di passata di pomodoro, far intiepidire e tenere da parte.

Ingredienti per la salsa di pomodoro:
400 grammi di passata di pomodoro
sedano, carote e cipolle tagliate a pezzetti uguali
100 grammi di Parmigiano grattugiato
olio
sale
pepe

Preparazione: In una padella far rosolare sedano, carote e cipolle tagliate a pezzetti uguali, aggiungere la passata di pomodoro, portare a cottura, regolare di sale e pepe.

Preparazione finale della ricetta: Su ogni crespella mettere un cucchiaio di carne, un pò di Parmigiano grattugiato, 1 fettina di mozzarella, e un cucchiaio di salsa. Avvolgetele a cannellone e mettetele in una pirofila dove sul fondo avrete messo un pò della salsa di pomodoro. Continuate così fino alla fine delle crespelle. Sopra versate la salsa di pomodoro e spolverizzate il restante Parmigiano grattugiato. Fate gratinare in forno caldo a 180° per circa 15 minuti.  


1 commento:

  1. invitantissimo direi, da provare subito!!!!! un abbraccio Lory

    RispondiElimina