pizza margherita

...ho un'amore spassionato per la pizza...da quando ero bambina...diciamo pure che non posso vivere senza pizza...ci sono periodi dell'anno durante i quali sono a dieta e devo rinunciarci per un pò...la mia sofferenza non è data dal questo mio regime nutrizionale, più limitato e particolare rispetto al solito, ma proprio dall'assenza della pizza..seppur solo nei primi mesi...ma poi mi rifaccio...ho la fortuna di poter e voler cucinare di tutto a casa...e mi diverto molto anche nel preparare la pizza...ogni tanto ne provo con diversi condimenti ma questa volta sono andata sul tipo di pizza che per me rappresenta "il mio pane quotidiano", se questo fosse possibile, la pizza margherita...che contiene pochi ingredienti ma molto invitanti...in abbinamento alla pizza margherita accanto a me sempre una birra bionda...ma se sperimenterò altri abbinamento sfiziosi ve lo farò sapere!! ;) Più in basso trovate informazioni utili, sondaggi, consigli dell'Assobirra su pizza&birra...qual'è la pizza preferita dagli italiani, e la birra?  E ancora...la birra gonfia? La pizza è poco digeribile? Inoltre pizza&birra fanno ingrassare!?!? Indubbiamente #pizzaebirraamemipiaci !


ingredienti per 2 pizze:
250 gr di farina per pizza e focaccia
130 gr di acqua
5 gr di sale
3 grammi lievito di birra fresco

per condire le pizze:
passata di pomodoro
170 gr circa di mozzarella
foglie di basilico fresco
un filo d'olio extravergine di olivia

Nel mio robot da cucina, con la fusta "gancio", ho impastato l'acqua e la metà della farina, quindi ho coperto l'impasto con la pellicola e lasciato riposare per mezz'ora. Passato il tempo ho aggiunto al mio impasto il lievito sciolto in pochissima acqua e la farina rimanente, poco alla volta, fino a farla assorbire completamente, solo a questo punto ho aggiunto il sale, e ho fatto lavorare dalla macchina l'impasto per almeno 15 minuti, fin quando è lisco e compatto.
Ho coperto nuovamente l'impasto con la pellicola e un canovaccio e fatto riposare per 2 ore.
Trascorse le 2 ore ho tagliato la pasta in 2 pezzi di ugual misura e lavorandola, ho formato 2 palle che ho chiuso in 2 contenitori di plastica, ho aggiunto un goccio d'olio extravergine di oliva sopra e ho chiuso con coperchio, ho lasciato lievitare ancora 5/6 ore.
A questo punto è arrivato il momento di farcirle: ho acceso il forno alla massima temperatura, ho lavorato la pasta cercando di lasciarla con una forma rotonda lasciando un bordo più alto di 1 cm circa, ho aggiunto la passata di pomodoro, un pizzico di sale sopra e la mozzarella tagliata a fettine fine. Ho cotto le pizze in forno caldo, una alla volta, per circa 15 minuti (il mio forno di casa è ventilato e arriva soltanto alla temperatura di 220 gradi). (ricetta adattata da qui)




Pizza & birra, un “gioco” interessante che nasce da materie prime comuni e naturali, come acqua, cereali e lievito (più il luppolo della birra). Un abbinamento “naturale” per nascita, quindi, ma anche per vocazione. Perché la birra è capace di esaltare alcune caratteristiche delle pizze tradizionali e gourmet, in un incontro di sapori e profumi che esalta e arricchisce il gusto della bevanda e del piatto. 
Alcune indicazioni: le birre più rotonde e strutturate sposano meglio le componenti grasse più dolci, quelle più leggere sposano pizze con pochi e “garbati” ingredienti. Mentre l’amaro di quelle più luppolate ci aiuta ad accompagnare gli elementi vegetali.

“Di birra in pizza”: da AssoBirra e Giunti un blog e una webapp per imparare ad abbinare pizza e birra:
Per dare consigli e suggerimenti agli appassionati di Pizza&birra e “festeggiare” questo abbinamento storico, AssoBirra ha realizzato un’iniziativa editoriale in collaborazione con Giunti, con la creazione del blog “Di birra in pizza” sulla community Giunti Piattoforte.it, curato da Marco Bolasco e dalla redazione della piattaforma digitale. L’iniziativa, che vive anche su una sezione ad hoc del portale AssoBirra Birragustonaturale.it, racconterà il fenomeno pizza gourmet mappando i suoi protagonisti, spiegherà come riconoscere la pizza perfetta e distinguere i principali stili di birra, i segreti della spillatura della birra e le regole per mangiare sano e leggero, ripercorrendo la storia di Pizza&birra attraverso i migliori abbinamenti di ieri e di oggi e i luoghi comuni da sfatare. 
E a fine novembre verrà lanciata la Webapp “Di pizza in birra”, accessibile dalle principali piattaforme fisse e mobili, e che offrirà un’esperienza ludica dedicata all’abbinamento pizze e birre (gli stili considerati saranno i classici Abbazia, Ale, Analcolica, Blanche, Bock, Lager, Pils, Weizen), attraverso il quale l’utente potrà visualizzare i possibili abbinamenti corretti in base ai propri gusti.
video

27 commenti:

  1. Ma lo sai che il mio super piatto preferito è la pizza?!!! E la tua ha un aspetto meraviglioso!!! Complimenti di cuore! :)
    Ila

    RispondiElimina
  2. Chi non ama la pizza!! Anche per me il binomio pizza-birra è una costante, e anche la margherita, troppo buona!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. a ki lo dici! purtroppo io ho dovuto rinunciare causa intolleranze -.- interessante le notizie sulla birra e la pizza!

    RispondiElimina
  4. Penso di non aver mai conosciuto nessuno al quale non piace la pizza....impossibile resistere e l'abbinata è d'obbligo!

    RispondiElimina
  5. Che voglia di pizza! Io adoro la pizza :-P Grazie per l'informazioni su birra e pizza .
    ciao ..buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Silvia cosa dici?Facciamo pizza a pranzo, colazione e cena? per me sarebbe l'ideale!!!Con una bella birra,la compagnia giusta (oddio veramente anche da sola ^_^)...cosa vuoi di più dalla vita!
    Ti abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
  7. I like pizza!!!!Non riuscirei a vivere senza!!!!E' un must tutti i sabati!!!Strepitoso impasto!!!!!Mi fai venire una voglia di andarla ad impastare!!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. E' una ricetta proprio buona! Brava!
    Bacioni Silvia

    RispondiElimina
  9. Che gran voglia di pizza che ci hai fatto venire? Indovina? Stasera si va a mangiare la pizza :)
    La prossima volta che la faremo in casa però, vogliamo provare il tuo impasto!
    Bel post, soprattutto perchè ci ha tolto il senso di colpa sull'accoppiata pizza e birra che si è rivelata più light di quel che credevamo!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Pizza is a favorite. It is satisfying and delicious. I love to make it at home. Beautiful. xo Catherine

    RispondiElimina
  11. La adoro , ma sono più o meno 15 giorni a dieta ferrea per una orrenda intossicazione..managgia!
    Bacio!!!

    RispondiElimina
  12. Io, se potessi, ci vivrei :)
    Non posso che apprezzare quella pizza così invitante....
    Un bacio

    RispondiElimina
  13. la margherita è la pizza che preferisco

    RispondiElimina
  14. Anch'io senza la pizza non potrei vivere. Se fosse per me la mangerei ogni giorno.

    RispondiElimina
  15. Mamma mia Silvia, che visione!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Oggi cara Silvia mi hai davvero conquistata..ho un amore smisurato per la pizza e la mangerei praticamente sempre!! mi piace troppo e questa che hai fatto tu è non solo bella a vedersi ma chissà che bontà!!! Mi hai fatto venire così voglia che stasera la preparo pure io!! un bacione grande!!

    RispondiElimina
  17. condividiamo un grande grande grande amore allora! chebello questo pizza e birra i piaci! :)

    RispondiElimina
  18. Adoro la pizza e la tua dev'essere buonissima!

    un caro saluto

    RispondiElimina
  19. Pizza e Birra per me è un must! La mangerei pure a colazione!

    RispondiElimina
  20. per me con la pizza ci sta SOLO la birra,magari rossa,doppio malto,e magari 0,50 :)
    un bacione,Patrizia

    RispondiElimina
  21. La pizza è la pizza e io l'adoro e adoro questa ricetta! Un bacio

    RispondiElimina
  22. Silvia, anch'io adoro la pizza...in tutte le sue fantastiche versioni! Però sai che ti dico? Quando vado a mangiare una pizza con qualche amica o con la famiglia, finisco sempre per scegliere la semplicissima e deliziosa Margherita!! Ora la mangerò anche senza sensi di colpa!! Grazie carissima, per la bella ricetta e per le informazioni utilissime!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  23. Adoro la pizza e la margherita è la mia preferita . Grazie per la ricetta e per le info. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  24. la pizza margherita è sempre la migliore,bastano pochi ingredienti per renderla appetitosa!

    RispondiElimina
  25. scusa il commento era da parte mia :)

    RispondiElimina
  26. ecco lo sapevo Marco mi ha fregato il pc un'altra volta....comunque condivido il suo giudizio, la margherita è sempre la migliore !

    RispondiElimina
  27. la pizza è il mia piatto preferito, l'abbinamento con la birra è d'obbligo. Poi io non mangio mai quella ricca di ripieno, per me la migliore è questa, la pizza margherita, a proposito mi passi la tua? Un bacione!!!

    RispondiElimina