crostata con bavarese e amarene



Ieri era Pasqua e i miei familiari mi hanno detto "il dolce lo porti tu?" ed io sono stata (ovviamente!!) ben felice di prepararlo: ho pensato ad una crostata sicuramente più leggera delle classiche crostate sia perché il fondo della pasta frolla è fatto sostituendo l'olio al burro ed anche perché la bavarese contiene quasi interamente yogurt greco, pochissima panna e zucchero. Il pranzo di Pasqua è terminato così più allegramente per tutti...vi auguro di passare anche una serena pasquetta, un abbraccio SILVIA
ingredienti:

per la frolla all'olio:
350 gr farina
50 gr fecola di patate
100 gr olio di semi di mais
200 gr zucchero
2 uova intere
cannella in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico sale

In una ciotola ho unito le polveri: la farina e la fecola setacciate, la cannella ed i lievito. In un'altra ciotola ho messo le uova, ho aggiunto l'olio e ho frullato insieme ad un pizzico di sale, deve diventare un composto cremoso, ho aggiunto lo zucchero e ho mescolato ancora, infine le polveri, poco alla volta, sempre mescolando, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti, ho formato una palla e l'ho avvolta nella pellicola, ho messo in frigorifero per mezz'ora. Quindi ho ripreso la pasta e l'ho stesa all'interno della tortiera, ho bucherellato il fondo e aggiunto un foglio di carta forno con dei fagioli sopra; ho cotto in forno caldo a 180° per 25 minuti, quindi ho tolto la carta forno ed i fagioli e ho lasciato cuocere anche l'interno, tenendo la crostata a forno spento.

per il ripieno:
gr 600 (1 barattolo) amarene FABBRI
400 gr yogurt greco
50 gr zucchero semolato finissimo
12 gr fogli colla di pesce
140 ml panna da montare già zuccherata
per la finitura:
griglia preparata con cioccolato fondente fuso
ciliegie candite

Ho messo a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina. Ho sciacquato sotto l'acqua le amarene dal loro liquido e le ho lasciate sgocciolare in un colino, quindi le ho asciugate delicatamente con l'aiuto di carta assorbente, una volta asciutte le ho messe all'interno del guscio di frolla, ormai completamente raffreddato. In un contenitore ho messo lo yogurt greco e l'ho mescolato energicamente con lo zucchero, quasi a farla diventare una crema, ho lasciato il composto a temperatura ambiente. Ho strizzato i fogli di gelatina e li ho fatti sciogliere in 4 (circa 40 ml) cucchiai di panna liquida, quindi li ho aggiunti alla crema di yogurt. Ho montato la panna rimasta e l'ho amalgamata al composto di yogurt, ho versato tutto questo composto sopra le amarene, ho livellato con una spatola e messo la torta in frigo per alcune ore.
Ho completato la torta preparando una griglia con del cioccolato fuso (a bagnomaria) e disegnandola su un foglio di carta forno con l'aiuto di un cucchiaino, ho fatto freddare completamente la griglia prima di metterla sopra la torta, quindi ho aggiunto delle ciliegie candite.   


58 commenti:

  1. Oltre che bella la tua crostata deve essere buonissima.
    Ti copio la ricetta.
    Buona pasquetta a te.

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa crostata, la griglia di cioccolato crea un effetto fantastico :)
    Un bacio e buona Pasquetta :)

    RispondiElimina
  3. Interessante il ripieno allo yogurt greco... Dopo tante abbuffate un dolce leggero è quello che ci vuole! La griglia di cioccolato lo trovo un ottimo modo per smaltire gli avanzi delle uova di Pasqua ! Buon lunedì di Pasquetta!! Bacioni!

    RispondiElimina
  4. Ma che brava che sei....è bellissima e chissà che bontà!!!! :P
    Un bacione cara,felice lunedì

    RispondiElimina
  5. Buona la torta e la griglia è un gran bell'idea!!!
    Buona Pasquetta
    Tiziana

    RispondiElimina
  6. Tantissimi auguri di Buona Pasqua cara Silvia! Questa torta è un capolavoro!

    RispondiElimina
  7. Ottima questa crostata e quella griglia la rende ancor più invitante :)
    Bravissima

    RispondiElimina
  8. bella a vedere, quella griglia al cioccolato poi una gran genialata, sicuramente quelle amarene sanno il fatto loro e avranno conferito alla crostata un sapore d'altri tempi.....ottima presentazione!

    RispondiElimina
  9. che gran bella ricetta mi piace sopratutto per utilizzo dello yogurt greco

    RispondiElimina
  10. meravigliosissima davvero! grazie!

    RispondiElimina
  11. Bella ricetta, bella torta... griglia golosa!!! Curiosità.... chi ha fatto fuori la griglia che dopo la prima fetta era ancora intatta???? Se ci stavo io quella foto non sarebbe venuta.... hahahahah.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahahah ho tolto la griglia, ho tagliato la fetta, e ho rimesso la griglia al suo posto per fare le foto ;)

      Elimina
  12. Che meraviglia questa crostata, mi piace tantissimo, ha un aspetto splendido, a dir poco perfetto:)) mi piace molto sia la frolla all'olio, il ripieno che hai utilizzato (più leggero grazie alla presenza dello yogurt greco ma non meno gustoso:)) che la griglia di cioccolato, originale e scenografica:)) bravissima Silvia, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
  13. Molto bella, si presenta bene.
    Devo provare la tua frolla all'olio, quella che ho provato non mi ha molto entusiasmata.

    RispondiElimina
  14. Molto bella e soprattutto golosissima!

    RispondiElimina
  15. Silvia cara l'originalità non ti manca di certo e l'aggiunta dello yogurt greco me lo fa apprezzare ancor di più, buona settimana ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Silvia prima di tutto non posso che farti i complimenti per le foto che sono sempre più' belle! Bravissima....e poi questo dolce...pure leggero e' una meraviglia!!!! slurp!!! chiesa' che grande successo con i parenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Nico ma la strada per imparare è lunga, sia perchè sto facendo tutto da sola sia perchè, da un periodo a questa parte, cucino pochissimo e quindi faccio poca pratica, ma vado avanti lo stesso ;)

      Elimina
  17. Sarà sicuramente buonissima e poi si presenta in modo spettacolare.

    RispondiElimina
  18. Più golosa di così si muore!!!!! Fantastica!!!!

    RispondiElimina
  19. Dev'essere buonissima...ma sai che è così bella, che quando l'ho vista ho pensato che fosse una delle più belle torte viste sul web!! Sei proprio bravissima Silvia!! Il tuo gusto è impeccabile!!
    Ti mando un bel bacione! <3<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai, addirittura una delle più belle torte!!! Tu sei troppo gentile e forse un pò mi sopravvaluti bacioooooooooooooooooooooooooooooo <3

      Elimina
  20. Ma che bella!!! Sembra uscita dalla pasticceria, complimenti davvero!!! Un bacione

    RispondiElimina
  21. Che spettacolo!!!! bellissimo e buonissimo il risultato finale della tua crostata è strepitoso! mi segno tutto, compresa la frolla perchè ho intenzione di fare una crostata per un pranzo del 25 aprile in famiglia e mi hai conquistata!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene!! Il dolce, nel suo complesso, rimane leggero, cioè poco dolce quindi non è affatto pesante anche a fine pasto ;)

      Elimina
  22. che meraviglia!!! deve essere proprio golosa!!!

    RispondiElimina
  23. Una sorta di chees cake con la frolla; buonissima!! Lo immagino già

    RispondiElimina
  24. Che meraviglia , fantastica la tua torta . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  25. Oltre che ad essere bellissima non oso immaginare quanto sia buona e anche tanto golosa questa crostata..tu con le tue ricettine riesci sempre a stupirmi è...e poi carinissima l'idea della griglia al cioccolato..super bravissima come sempre..un bacio manu!!!

    RispondiElimina
  26. Cara Silvia questa crostata è semplicemente meravigliosa! Mi piace la frolla fatta con l olio, mi piace l idea del ripieno quasi light fatto con lo yogurt! Mi strapiace quella griglia di cioccolato che la rende davvero chic. Insomma: mi segno la ricetta, che voglio assolutamente rifarla! Come ti ho scritto da me, ho provato a passare ieri per farti gli auguri ma la connessione era troppo lenta e non ci sono riuscita. Bacioni grandi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la griglia di cioccolato da un lato "impreziosisce" il dolce, dall'altro gli dà, secondo me, proprio quel tocco di golosità in più visto che è un dolce semi-light, con pochissimi grassi e zuccheri ;)

      Elimina
  27. Con una meraviglia del genere, anch'io avrei detto: "il dolce lo proti tu?" Brava Silvia, la crostata è splendida! :-)
    Un bacio

    RispondiElimina
  28. Dimmi che non è finito così mi catapulto da te per un goloso assaggio.......spero tu abbia passato una splendida pasqua.....un abbraccio stefy

    RispondiElimina
  29. una crostata diversa a cominciare dalla griglia di cioccolata che la rende ancora più invitante!!!

    RispondiElimina
  30. molto interessante la frolla all'olio e bella idea la bavarese, io che non ci vado matta, penso che all'interno della crostata apprezzerei molto di più...quindi se me ne mandi una fettina...ringrazio ahahaha
    bella davvero!
    a presto
    (ps mi sono buttata nel recake di questo mese ma non lo dire a nessuno..meglio che rimanga in incognito! ahahah)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok, non lo dico a nessuno ;) ma sono sicura che andranno benissimo i tuoi hot cross buns :)

      Elimina
  31. Bella e buona, ottima crostata davvero, sicuramente da provare a fare!

    RispondiElimina
  32. E' molto bella e mi incuriosisce parecchio, sicuramente la provo.
    Un abbraccio,
    Ile

    RispondiElimina
  33. ormai anche io uso quasi sempre la frolla all'olio per le crostate, ottima e bellissima questa con bavarese!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  34. una vera golosità! bella presentazione!!!

    RispondiElimina
  35. avevo proprio voglia di un docetto leggero, ti copia la ricetta, complimenti

    RispondiElimina
  36. ohhh exquisita y bella me encanta,abrazos

    RispondiElimina
  37. Questa meraviglia me l'ero persa Silvia. Frolla all'olio, un ripieno leggero... Solleva non dover rinunciare a golosità come queste!
    Grazie di cuore per il suggerimento e buona serata!
    Un caro saluto
    MG

    RispondiElimina
  38. Silvia, questa crostata è stupenda! La frolla all'olìo è buonissima! Complimenti per la presentazione 10 e lode...Bravissima! Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  39. E' uno spettacolo, non oso immaginare quanto sia buona!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  40. Tesora, la prossima Pasqua.....con teeeeeee!!! Splendida crostata!! Baci Agata

    RispondiElimina
  41. grazie a tutti per aver gradito!! ;)

    RispondiElimina
  42. Bella e buona, complimenti!

    RispondiElimina
  43. Bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!! Capita proprio a fagiolo cervavo una buona frolla all' olio, proverò la tua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! Ok poi fammi sapere se ti è piaciuta ;)

      Elimina