spighette di pane

Seguo sempre Fulvio Marino e tutte le ricette che prepara, sia dolci che salate, mi vengono tutto bene subito, tranne qualche rara eccezione, ma ovviamente non dipende da lui ma dalla mia esecuzione. Oggi ho preparato queste spighette di pane, molto buone e semplici da preparare. Abbiamo iniziato un nuovo anno, il 2024, vi auguro di averlo iniziato al meglio!

INGREDIENTI (ricetta di Fulvio Marino adattata da qui)

250 grammi semola

250 grammi farina 0

 6 grammi lievito di birra fresco

 275 ml acqua

10 grammi sale 

25 ml olio evo

PREPARAZIONE: In una ciotola, con un cucchiaio, misceliamo la farina con la semola ed il lievito sbriciolato. Aggiungiamo gran parte dell’acqua e mescoliamo ancora. Formato l’impasto, inseriamo il sale, l’acqua rimasta ed impastiamo qualche minuto. Aggiungiamo l’olio e lavoriamo fino a farlo assorbire. Copriamo e lasciamo lievitare per 2 ore a temperatura ambiente. Dividiamo in panetti da circa 50 grammi, che arrotondiamo e poniamo su una teglia con carta forno. Copriamo e lasciamo lievitare per 1 ora a temperatura ambiente.  Con il mattarello, appiattiamo ogni panetto, ottenendo dei dischi sottili. Spennelliamo la superficie di un dischetto con un’emulsione di olio e acqua. Sovrapponiamo un secondo dischetto e facciamo ben aderire. Tagliamo in 4 spicchi, che spennelliamo con olio e acqua. Mettiamo gli spicchi uno sopra l’altro e li adagiamo sul banco. Col mestolo, pressiamo al centro, formando la spiga. Disponiamo sulla teglia, copriamo e lasciamo lievitare fino al raddoppio. Cuociamo in forno caldo e statico a 200° per 15 minuti.

1 commento: