lasagna riccia ripiena

Oggi 8 marzo "giornata internazionale della donna" detta anche festa della donna ma, secondo me, c'è poco da festeggiare visto i tanti femminicidi che ci sono in Italia ogni giorno. Questa giornata è stata istituita nel 1977 con l'intento del pieno raggiungimento dei diritti delle donne e della pace internazionale, devo dire che rispetto che in oltre 40 anni le donne hanno raggiunto tanto ma non sono mai equiparate, per vari motivi, agli uomini, anche nel lavoro, tanto per fare un esempio. Ma le donne continueranno sempre a lottare per i loro diritti perchè sono forti e non si arrendono!! Ma torniamo a parlare di ricette, ho trovato al supermercato questo tipo di pasta in offerta (di una nota marca che non mi va di citare) ne ho presi 2 pacchetti per provarla e devo dire che si presta bene anche ad essere riempita, come ho fatto io, per un pranzo della domenica.

Ingredienti per 4 persone (ricetta adattata da qui):

lasagna riccia grammi 500
ricotta vaccina grammi 500
spinaci freschi grammi 600
1 bottiglia di passata di pomodoro
sedano, carote e cipolle
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
parmigiano grattugiato 80 grammi
sale, pepe, quanto basta

Preparazione: preparare un sugo facendo soffriggere in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva sedano, carote e cipolle puliti e tagliati a quadretti possibilmente tutti uguali, aggiungere la salsa di pomodoro, poca acqua, e portare a cottura, regolando di sale.
Lessare gli spinaci in acqua e sale, scolarli, farli raffreddare e tritarli a coltello, mettere da parte. In una ciotola mettere la ricotta, lavorarla insieme agli spinaci lessati e strizzati, regolate di sale e pepe. Cuocere le sfoglie di lasagna riccia nella stessa acqua dove sono stati cotti gli spinati (rimettendo anche il sale), circa 5 minuti, tanto basta per renderla morbida e poterla arrotolare. Farcire ogni sfoglia di lasagna riccia con un pò di ripieno di spinaci e ricotta, aggiungere del parmigiano grattugiato e arrotolare, continuare fino alla fine delle sfoglie. Su una pirofila rettangolare mettere un pò di salsa di pomodoro sul fondo, adagiare sopra le sfoglie di lasagna arrotolate e farcite (io le ho sistemati in altezza ma se preferite potete anche metterle distese, come una classica lasagna), condire sopra con altra salsa di pomodoro e terminare con parmigiano grattugiato. Cuocere in forno a 180° per 30 minuti, o fino a quando si forma la crosticina.


1 commento:

  1. Bellissima presentazione; non ho mai provato questo formato di pasta!

    RispondiElimina