soladela della Lunigiana

Oggi vi lascio una ricetta semplicissima preparare con i fiori di zucca del mio orto. La ricetta non è mia ma viene dalla Lunigiana è una regione che si trova tra Liguria e Toscana comunque l'ho scopiazzata da qui. Ho la fortuna di avere un orto in giardino che d'estate mi regala almeno 2 tipi di pomodori, ciliegino e da insalata, fagiolini  tanti fiori di zucca che qui a casa adoriamo e quindi mi sbizzarrisco con le ricette. La soladela non è altro che una torta croccante salata di fiori di zucca, viene dalla tradizione contadina della Lunigiana.
Ingredienti:
farina
acqua
sale
fiori di zucca
olio extravergine di oliva

Preparate una pastella di acqua, farina e sale della stessa consistenza di quella che usereste per preparare delle frittelle; le dosi sono rigorosamente A OCCHIO. aggiungete UN BEL PO' di fiori di zucca lavati e spezzettati con le mani. prendete una teglia, ungetela bene, o foderatela con carta forno e versate la pastella in uno strato SOTTILISSIMO di un centimetro, aggungete un po' d'olio extra vergine d'oliva (sempre e comunque!) anche sopra (almeno è più saporita) e cuocete finchè non diventa dorata e croccante.

Nessun commento:

Posta un commento