Sù - il nuovo modo di fare tiramisù



Il tiramisù, uno dei dessert più conosciuti al mondo credo, si rinnova e prende una nuova veste e diventa Sù, il nuovo modo di pensare e di mangiare il tiramisù.
Nasce dalla creatività della pastry chef Loretta Fanella in collaborazione con Paolo Parisi ed è stato presentato in anteprima durante la manifestazione, appena terminata, Taste of Roma 2018. Per tutti i golosi, me compresa, questo nuovo tiramisù si potrà poi mangiare nel loro punto vendita Sù-Tiramisù, vicino Piazza Navona, Via di Tor Millina n.34.
Cosa ha di così speciale questo tiramisù, è presto detto: si affonda il cucchiaino fino in fondo fin quando si sente il "crac" della cialda, questa è la vera novità!
La cialda è un cuore di cioccolato, in differenti colori e sapori in base al gusto del tiramisù, dalla cialda fuoriesce un composto liquido che bagna il savoiardo. I gusti  disponibili, per ora, sono: caffè, caffè decaffeinato, nocciola, pistacchio, fragola, mango e frutto della passione, niente male come inizio!  

Un prodotto di alta qualità, grazie agli ingredienti artigianali scelti, oltre che di vera innovazione. Paolo Parisi entra qui con le sue famosissime uova provenienti da galline livornesi che vengono alimentate anche con latte di capra, ed integrano così la loro alimentazione anche con proteine animali. E poi ci sono i savoiardi dell'Antica Fabbrica Di Ciaccio del 1928, il cioccolato giapponese di Maiji The Choco ed ancora il mascarpone, rigorosamente preparato da loro secondo un'antica ricetta dove riposa per ben 48 ore, qui si utilizza latte e panna dell'azienda agricola Faustini di Paliano (Frosinone). Anche per il caffè sono andati a cercare i chicchi e se li sono fatti tostare. 
Una vera e propria ricerca della massima qualità!
La Pastry chef Loretta Fanella ha unito la sua esperienza con gli altri soci di questa attività,  Luna Basaia, Carla Ladau, Carlo Mosso, con i quali tenta di aggiungere un pizzico di dolce alla vita che a volte non lo è.
La Pastry chef ha lunga esperienza: è stata insegnante alla scuola CastAlimenti di Brescia, ha lavorato in diverse eccellenti cucine: con Carlo Cracco al Cracco Peck, con i fratelli Adrià nel loro famoso ristorante catalano "El Bulli",  poi ancora all'Enoteca Pinchiorri a Firenze.

Sù!
Via di Tor Millina n.34/a - Roma (chiuso il martedì)
tel 0668801566

Nessun commento:

Posta un commento