barrette con bacche inca e semi di chia

...inizia una nuova settimana, ormai è finita l'estate e siamo in autunno...il sole è poco ed anche la luce...e penso a qualcosa di energetico ma buono per questo vi consiglio una facilissima ricetta per ottenere queste barrette all'interno delle quali ci sono 2 superfood: le bacche inca nutrienti e ricche di sostanze antiossidanti (più del tè verde, dei mirtilli e delle già famosissime bacche di goji), contengono minerali come il fosforo, il ferro e il potassio, i semi di chia contengono calcio e vitamina C, ferro e potassio, sono in grado di svolgere un controllo nei zuccheri del sangue e per questo motivo limitare l'aumento di peso, regolano la pressione sanguigna, non contengono glutine, e sono ricchi di antiossidanti...da qui nascono queste barrette snack...avrei preferito farle essiccare nell'essiccatore ma ancora non ce l'ho quindi ho dovuto ripiegare sul forno tradizionale...buon inizio settimana! 


ingredienti per 3 barrette:
20 gr di semi di chia bio NUOVA TERRA
40 gr di bacche inca bio NUOVA TERRA
50 gr di nocciole intere sgusciate
30 grammi di miele millefiori (potete anche scegliere un altro tipo di miele che abbia altri sapori)

Mettere a bagno per alcune ore in acqua fredda le bacche inca secche per farle rinvenire. Mettere in altro recipiente a bagno sempre in acqua fredda anche i semi di chia in modo che cosi sviluppino il loro potere gelificante naturale. Sgusciare le nocciole dal loro guscio, i 50 grammi sono al netto della buccia. Quando le bacche inca sono rinvenute e quindi diventate morbido e i semi di chia si sono allargati nell'acqua diventato gelatinosi, aggiungere qui gli ingredienti: le bacche inca, il miele, le nocciole sgusciate e tagliate a metà, mescolare bene per far amalgamare gli ingredienti, versare il composto nelle 3 formine rettangolari (nel mio caso) livellando la superficie, cuocere inforno a 120° per 1 ora, devono asciugare e non devono bruciare. Lasciare raffreddare quindi estrarre dalle formine. Sono più buone il giorno dopo, per questo le ho fatte riposare per 1 giorno prima di mangiarle!

16 commenti:

  1. Deliziose!!!
    Ottimo snack sano e goloso.
    Complimenti e buona settimana

    RispondiElimina
  2. Deliziose! Ottimo spuntino.
    Buona settimana :)

    RispondiElimina
  3. Uno snack goloso e salutare. Non conoscevo le bacche di inca... sarei curiosa di provarle. Buon pomeriggio :)

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo le bacche di inca... mi hai incuriosita! Un bascione e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Adoro preparare le barrette in casa, le tue sono bellisime!!!

    RispondiElimina
  6. Gnam energia e golosità allo stato puro :) Altro che le barrette che vendono ;)

    RispondiElimina
  7. Che barrette deliziose non immagini quanto le vorrei assaggiare:))Grazie mille per la bellissima ricetta Silvia,complimenti:))
    Un bacione:)
    Rosy

    RispondiElimina
  8. complimenti per le barrette, sono uno snack gustoso e tanto nutriente. Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  9. che buone! semplici e nutrienti, copio!

    RispondiElimina
  10. molto interessante questa ricetta!
    a presto

    RispondiElimina
  11. Stupenda ricetta!!! non conoscevo le bacche di inca, grazie

    RispondiElimina
  12. deliziose da portarsi dietro come merenda spezza fame!

    RispondiElimina
  13. Io che adoro questi ingredienti e li provo tutti, queste bacche inca ancora non le ho provate devo rimediare! Grazie per l'ispirazione e complimenti per queste ottime barrette ;) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. non conosco queste bacche, le cercherò ! Deliziose queste barrette, buon we, un abbraccio

    RispondiElimina