crostata con noci e nocciole

...simpatico questo nuovo "progetto crostate" dell'azienda Pavoni  con le nuove attrezzature, create apposta, affinchè si creino crostata perfette...oltre all'utilissimo tappetino microforato, che permette di cuocere meglio la crostata, ci sono tanti stampi, chiamate fasce, anch'essi microforati, che servono proprio per evitare il collasso della crostata e per farla cuocere in maniera perfetta...ne ho già provati 2 su 3 (di quelli che io ho), la prima è questa con lo stampo piccolo ovale (troppo carino!!) per una mini crostata per 2/4 persone...questa è farcita con noci e nocciole ed una salsa al caramello, la prossima la pubblicherò qui nel blog tra 1 settimana...dolcissimo e soleggiato  (speriamo!!) fine settimana a tutti, un abbraccio SILVIA

ingredienti per la frolla napoletana per lo stampo ovale:
20 gr di farina di mandorle
1 tuorlo
60 gr di farina 00
30 gr di burro
30 gr di zucchero semolato

***per la preparazione: tappetino microforato e fascia microforata ovale PAVONI
***per la presentazione: vassoio nero PAVONI

Sabbiare la farina, la farina di mandorle, il burro e lo zucchero, aggiungere il tuorlo e impastare velocemente. Imburrare l'interno dello stampo ovale e rivestirlo con la frolla, riporre in frigorifero per almeno mezz'ora. Riprendere l'impasto, coprire con carta forno aggiungere sopra fagioli (per la cottura in bianco) e cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti, togliere la carta forno ed i fagioli, far cuocere per circa 10 minuti, fino a doratura. Estrarre e far freddare completamente prima di farcire.

per il ripieno:
40 gr tra noci e nocciole sgusciate

per la salsa al caramello:
50 gr di zucchero semolato
50 gr di acqua
1 cucchiaio di miele

Far caramellare lo zucchero con l'acqua senza mescolare, aggiungere il cucchiaio di miele, far sciogliere, e la frutta secca sgusciata a questo punto mescolare, aggiungere 1 cucchiaio di acqua calda per far diventare salsa il caramello. Farcire la frolla ormai raffreddata con la frutta caramellata. Far raffreddare completamente prima di servire.

18 commenti:

  1. Una crostata originale, la proverò (io so fare quella "della nonna" , ovviamente! )
    Buon fine settimana!!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto l'idea di questa crostata e non conoscevo questi nuovi stampi

    RispondiElimina
  3. molto originale la presentazione, buon fine settimana, bacioni !

    RispondiElimina
  4. uno sfizio la tua crostata, per me che adoro la frutta secca è il top :) Un abbraccio e buon weekend :*

    RispondiElimina
  5. Che bello questo stampo e superlativa la crostata!

    RispondiElimina
  6. Mi piace tantissimo questa base di frolla, la voglio replicare..le forme, poi, sono proprio originali :-P Buon we Silvia e a presto <3

    RispondiElimina
  7. Buonissime e golosissime !!!!!! bacione Mirta

    RispondiElimina
  8. diverse ed originali le forme, come la tua crostata diversa ma, per una come me che adora la frutta secca, è troppo golosa!!! un bacione.

    RispondiElimina
  9. Che delizia Silvia, è un periodo che ho voglia di crostate e questa è davvero buonissima!! Mi incuriosiscono un sacco questi stampi per frolla!!
    Buon we anche a te!!

    RispondiElimina
  10. deve essere troppo buona!buonissima!!!!
    buona serata simona:)

    RispondiElimina
  11. Lo stampo ha una forma davvero simpatica e la crostata è deliziosa! Buon week-end! Un bacione

    RispondiElimina
  12. Silvia cara idea originale, ti rubo ben volentieri una fetta :p
    Baciotti

    RispondiElimina
  13. golosa idea..
    buona settimana

    RispondiElimina
  14. Ha un aspetto bellissimo, brava Silvia!

    RispondiElimina
  15. le crostate per me sono come una droga!

    RispondiElimina