crostata al limone e timo

...eccoci arrivati finalmente ad un altro fine settimana...vi lascio con questa deliziosa crostata con frolla alla napoletana (con farina di mandorle) con ripieno di yogurt e ricotta profumati al limone e timo, ingredienti questi che ho nel mio giardino...anche questa ricetta partecipa al progetto crostate di Pavoni...l'altra crostata creata con un'altro stampo, di forma ovale, è la crostata con noci, nocciole e salsa al caramello...dolcissimo e soleggiato (speriamo!!) fine settimana a tutti, un abbraccio SILVIA


ingredienti per la frolla napoletana per lo stampo quadrato:
40 gr di farina di mandorle
1 uovo piccolo
100 gr di farina 00
50 gr di burro
50 gr di zucchero semolato
***ho utilizzato: tappetino microforato in silicone e fascia microforata quadrata PAVONI

Sabbiare la farina, la farina di mandorle, il burro e lo zucchero, aggiungere l'uovo e impastare velocemente. Rivestire uno stampo, nel mio caso lo stampo quadrato, riporre in frigorifero per almeno mezz'ora. Riprendere l'impasto, coprire con carta forno con sopra fagioli (per la cottura in bianco) e cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti, quindi togliere la carta forno ed i fagioli e far cuocere per circa 10 minuti, fino a doratura. Estrarre e far freddare completamente prima di farcire.

per lo sciroppo al limone e timo limone:
qualche rametto di timo limone
50 gr di acqua
50 gr di zucchero
succo di 3 limoni circa 60 gr
scorza di 1 limone

Preparare lo sciroppo mettendo in un piccolo bollilatte l'acqua, lo zucchero ed il succo di limone, aggiungere i rametti di timo e la scorza di 1 limone grattugiata, far bollire per qualche minuto. Lasciar freddare in infusione per almeno 1 ora, poi filtrare.  

per il ripieno:
100 gr di ricotta
125 gr di yogurt bianco magro
150 gr di zucchero a velo
5 fogli di colla di pesce

Mescolare insieme la ricotta e lo yogurt. Ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda. Scaldare lo sciroppo, aggiungere la gelatina ammollata e strizzata e far sciogliere mescolando con un cucchiaio. Aggiungere lo sciroppo al composto di ricotta e yogurt, amalgamare bene tutti gli ingredienti, versarli all'interno della crostata, mettere in frigo per almeno 4-5 ora a solidificare. Una volta che la farcia si è solidificata perfettamente decorare la crostata con fette di limone e rametti di timo.

25 commenti:

  1. Adoro il timo, con il limone poi un accoppiata super! Ma in una crostata e chi ci aveva mai pensato??? Deliziosaaaa! A presto LA

    RispondiElimina
  2. Timo e limone, che profumo...una crostata deliziosa, complimenti!!
    Buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Come ne vorrei una fetta!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ciao Silvia!!
    Questa crostata deve essere buonissima, delicata e anche tanto profumata!!
    Complimenti e un abbraccio!!
    Manu

    RispondiElimina
  5. bella e golosa, che volere di piu'????Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. da provare assolutamente!
    Complimenti per il blog, mi sono iscritta! Lifen

    RispondiElimina
  7. beh Silvia è davvero spaziale questa crostata!!!! grande!! buon we

    RispondiElimina
  8. che meraviglia questa crostata !

    RispondiElimina
  9. Molto golosa e bellissima, complimenti. Buon weekend e a presto.
    Fabiola
    P.S.MI SONO UNITA CON PIACERE AI TUOI LETTORI

    RispondiElimina
  10. What a beautiful treat for coffee.

    RispondiElimina
  11. Un abbinamento delizioso! Un bacio

    RispondiElimina
  12. Che bontà questa crostata, davvero golosissima, mi piace l'uso del timo!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  13. Buonissima!! Timo e limone, stupendi e nella crema poi, davvero speciale!!
    Buon we e un abbraccio!!

    RispondiElimina
  14. Una ricetta deliziosa e particolare Silvia! Sai che anche io ho quello stampo quadrato, è carinissimo. Mi segno questa ricetta, ho già voglia di provarla!

    RispondiElimina
  15. Caspita limone e timo deve avere un profumo ed un aroma fantastici :) Bella anche la presentazione, molto delicata!

    RispondiElimina
  16. Complimenti per questa torta dev'essere davvero fantastica, e che freschezza il timo e il limone sono due aromi che amo!!! bacione Mirta buon week end!!!

    RispondiElimina
  17. Che profumo incantevole deve avere questa crostata. Complimenti Silvia, una vera delizia. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  18. il timo si abbina molto bene con il limone

    RispondiElimina
  19. Bellissima e molto profumata.
    Bravissima :)

    RispondiElimina
  20. Ciao Si, ho una ricetta ormai di un anno fa, di una marmellata al limone e timo ... molto particolare che non riesco a pubblicare...usare gli stessi ingredienti per questa torta...mi hai portato di un altro pianeta, wow!
    Ottima idea!
    Ciao,
    Vale

    RispondiElimina
  21. Adoro i dolci che profumano di limone, questa crostata fa venire l'acquolina in bocca! Buona serata

    RispondiElimina
  22. Un dolce da 10 e lode, bravissima Silvia . Un abbraccio, buona giornata, Daniela.

    RispondiElimina
  23. Questa crostata ha un aspetto delizioso, chissà che sapore sublime!

    RispondiElimina