torta di ricotta e frutti rossi

...questo dolce, come da ricetta originale, andava messo in freezer per diventare una magnifica torta gelata, io purtroppo non avevo spazio e quindi ho cercato di adattarla per essere messa soltanto in frigorifero...il risultato e' stato buono di gusto ma i troppi strati, quando l'ho tagliata a fette, hanno fatto un pò franare gli ultimi strati...quindi voi non fate il mio stesso errore e mettetela in freezer! E' una torta comunque delicata e golosa, molto, molto semplice da preparare, dove, volendo, si possono anche cambiare i frutti e provarla quindi in altri modi...io l'ho preparata quasi 2 mesi fa quando avevo ospiti a pranzo...e se l'avessi messa in freezer sarebbe stata perfetta! ;) Le foto non sono bellissime perchè quando ho ospiti a pranzo vado di corsa e non ho molto tempo per farle...Dolcissimo e soleggiato fine settimana a tutti, un abbraccio SILVIA

ingredienti per uno stampo di 18 cm:
per la base pan di spagna di 18 cm di diametro:
3 uova
90 zucchero semolato
90 farina 00 setacciata
pizzico sale

Utilizzare uova a temperatura ambiente, se li avete in frigoriferi teneteli per un pò a temperatura ambiente. Separare i tuorli dagli albumi. Montare con le fruste elettriche i tuorli con metà zucchero e il pizzico di sale fin quando diventano spumosi.
Montare gli albumi nella planetaria fin quando saranno gonfi e bianchi, quindi aggiungere l'altra metà dello zucchero, a pioggia, fin quando sarà assorbito totalmente dall'albume.
Amalgamare quindi agli albumi i tuorli delicatamente, con un movimento circolare dal basso verso l'alto, unire quindi, poco alla volta, a pioggia la farina, sempre mescolando dal basso verso l'alto. Imburrare e infarinare leggermente una teglia da 18 cm, versare il composto e cuocere il pan di spagna a forno già caldo a 170° per circa 35/40 minuti (dipende dal vostro forno) vale sempre la prova stecchino, quindi estrarre dal forno e lasciare freddare.   

per la gelatina alla ricotta (invece doveva diventare un semifreddo alla ricotta se messo in freezer)
300 gr di ricotta vaccina
3 fogli di gelatina
20 gr di zucchero vanigliato
75 gr di zucchero semolato
100 ml di panna liquida

per la gelatina di frutti rossi:
100 gr di lamponi (della mia pianta!!)
200 gr di fragole (delle mie piante!!)
5 fogli di gelatina
succo di mezzo limone
100 gr di zucchero semolato

per decorare: frutti rossi

Lavare le fragole e i lamponi, togliere le parti non eduli alle fragole, frullare i frutti nel minipimer insieme al succo di limone. Ammollare la gelatina in acqua fredda. Far cuocere uno sciroppo in un tegamino formato da 200 ml di acqua e 100 gr di zucchero semolato, quando bolle e lo zucchero è completamente sciolto aggiungere la gelatina strizzata, far sciogliere, quindi togliere dal fuoco, far raffreddare leggermente e aggiungere la pure di lamponi e fragole. 

Sbattere la ricotta in una ciotola con i 2 tipi di zucchero, fino a renderla cremosa. Ammollare la gelatina in acqua fredda. In un pentolino scaldare 2 cucchiai di acqua, strizzare la gelatina e scioglierla nei 2 cucchiai di acqua, mescolare alla crema di ricotta. Montare la panna e aggiungerla alla crema di ricotta con delicatezza per non farla smontare.

Comporre il dolce: mettere sul fondo 1 strato di pan di spagna aggiungere uno stampo a cerniera intorno, aggiungere all'interno metà crema di ricotta, mettere in frigorifero a rassodare, quindi aggiungere metà della gelatina di frutti rossi, mettere di nuovo in frigo a rassodare, aggiungere il secondo strato di crema di ricotta, mettere di nuovo in frigorifero a rassodare, per ultimo aggiunger il secondo strato di gelatina ai frutti rossi e mettere in frigorifero a rassodare tutto il dolce. Quindi ora il dolce andrebbe messo in freezer per almeno 4 ore ma io non l'ho potuto fare per mancanza di spazio, a voi invece consiglio vivamente di farlo. Prima di servire decorare con frutti rossi (io anche qualche mora della mia pianta!!). (ricetta adattata dalla rivista DOLCI & Co)

21 commenti:

  1. Che bella!!! E deve essere buonissima!!! Io adoro i frutti di bosco!!!

    RispondiElimina
  2. Bella e squisita! Sei stata veramente brava!!!

    RispondiElimina
  3. Davvero invitante! Fatta con la frutta coltivata da te ...tanta soddisfazione!
    baci e buon weekend!

    RispondiElimina
  4. BELLA E DELICATA, NE ASSAGGEREI VOLENTIERI UNA FETTINA, BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. Beh , intanto ha un bel aspetto molto invitante e poi, se le circostanze non hanno permesso di avere anche un finale glorioso,.. alla fine si impara dagli sbagli, ma ciò che conta è il buon gusto !

    RispondiElimina
  6. Sarà anche franata ma la trovo meravigliosa!!!! Però quando la faccio la metto in freezer! Un bascione tesoro!

    RispondiElimina
  7. Wow che meraviglia, è molto invitante, complimenti! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. a freezer sono messa male pure io, è piccolo e a cassetti, una torta non ci entra ma va benissimo anche la soluzione del frigo....se frana un pochino pazienza! da presentare è uno spettacolo :)
    un abbraccio e buon week end

    RispondiElimina
  9. Bravissima come sempre Silvia, ti faccio i miei migliori complimenti:)) ha un aspetto perfetto, meraviglioso, ed è sicuramente golosissima:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Bellissima e davvero ottima!!!
    Brava Silvia!! Buon we!!

    RispondiElimina
  11. Stupenda e sicuramente ottima. è una delle mie torte preferite.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  12. 6 davvero bravissima, questa torta oltre che un capolavoro deve essere squisita ed equilibrata nei sapori..complimenti!

    RispondiElimina
  13. ma è una meraviglia lo stesso Silvia!!!!

    RispondiElimina
  14. È proprio bella! Scenografica, invitante e chissà che meraviglia di sapore. Complimenti silvietta.
    Tanti baci

    RispondiElimina
  15. ne mangerei volentieri una fetta, ciao a presto

    RispondiElimina
  16. Ciao tesoro sembra buonissima e l'abbinamento è fantastico.
    Buon sabato sera

    RispondiElimina
  17. Merhabalar, çok leziz görünüyor. Ellerinize sağlık.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  18. molto bella e delucaqtissima, proprio come i dolci che preferisco. Sei stata bravissima, i tuoi ospiti avranno apprezzato di sicuro, anche se è un pò franata, Un abbraccio.

    RispondiElimina
  19. grazie del consiglio di metterla in freezer, ma sono sicura che sia stata comunque buonissima!

    RispondiElimina