riso e lenticchie con calamaro su crema di pane

...è da tanto tempo che non pubblico una ricetta di un secondo di pesce, mi è venuta voglia di prepararla leggendo un contest, che, tra l'altro, scade proprio oggi, quello dello Chef  pluristellato Fulvio Pierangelini...e proprio lui ha selezionato 2 ingredienti che sono, quindi, obbligatori per la realizzazione della ricetta: calamari e lenticchie...così, seppur in fretta e furia, mi sono data da fare per partecipare e ne è uscita questa ricetta, assolutamente adatta anche a questo periodo di feste natalizie, un vero e proprio piatto unico, che a me è piaciuto proprio tanto...ma io amo il pesce e forse non faccio testo in tal senso... ;)


ingredienti per 2 persone:
2 calamari medi
40 gr riso
40 gr lenticchie nere delle colline Ennesi (antica cultivar tipica della provincia di Enna, oggi è praticamente quasi estinta, ha un gusto aromatico, quasi "speziato" che la rende ottima in purezza o in abbinamento con piatti a base di pesce, ma anche con il classico zampone e cotechino) 
concentrato di pomodoro
brodo vegetale
sale aromatizzato con rosmarino, alloro, prezzemolo, salvia, aglio, finocchio, menta

per la crema di pane:
50 gr di pane raffermo
200 ml di acqua
2 cucchiai olio extravergine di oliva
granelli di pepe di Szechuan
sale

Tostare in padella il pane fatto a pezzetti, aggiungere l'olio extravergine di oliva, l'acqua i granelli di pepe di Szechuan, portare ad ebollizione e regolare di sale, frullare con il frullatore ad immersione per ottenere la crema, tenere da parte.

Pulire i calamari dalla pelle esterna e dalle interiora, sciacquare e mettere da parte. Preparare il riso e lenticchie: in una pentola mettere le lenticchie nere insieme all'acqua fino a coprirle, questo particolare tipo di lenticchia non ha bisogno di essere messo a bagno prima della cottura, far partire la cottura con acqua fredda. Man mano che la cottura va avanti aggiungere brodo caldo perchè la lenticchia nera ne assorbirà buona parte, occorreranno 30 minuti per la cottura. Dopo 15 minuti aggiungere il riso e il concentrato di pomodoro, portare a termine la cottura regolando con il sale aromatizzato. Far freddare e, con l'aiuto di un cucchiaio, riempire i calamari di riso e lenticchie, chiudere le estremità con 2 stuzzicadenti e adagiare i calamari nella pentola a vapore di bambù posta sopra una pentola di acqua bollente, cuocere i calamari ripieni 4 minuti per lato. Mettere sul fondo dei piatti la crema di pane, estrarre i calamari dal cestello della vaporiera e adagiarli sopra la crema di pane.

28 commenti:

  1. Ottimo e davvero originale!! Brava Silvia!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia
    Buonissimo questo piatto, molto festoso......
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  3. Questo piatto è veramente divino... c'è tutto quello che mi piace!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Una fantastica ricetta , perfetta anche per il capodanno. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Silvia! Mamma mia che splendida ricetta che hai ideato per il contest....non conoscevamo questa varietà di lenticchia, il connubio con il calamaro e la splendida crema di pane ci ha proprio incuriosite!
    Bravissima!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Silvia che idea meravigliosa, hai ragione questo piatto e' ottimo per le feste. La crema di pane ci sta divinamente. Bravissima e in bocca al lupo per il contest.

    RispondiElimina
  7. finalmente un piatto con le lenticchie particolare !!! lo trovo perfetto per il cenone di fine anno...grazie e un abbraccio...

    RispondiElimina
  8. Silvia ma che bella questa ricetta, mi piace moltissimo la crema di pane e la cottura a vapore del calamaro! una finezza, bravissima ;)

    RispondiElimina
  9. Bè, ma qui siamo davvero a livelli alti... in bocca al lupo per il contest, la ricetta è strepitosa.

    RispondiElimina
  10. Mi piace questo abbinamento. In bocca a lupo per il contest

    RispondiElimina
  11. Ciao Silvia!! ma che piatto speciale che mi presenti oggi..e poi devo dire che è da un bel po' che non mangio i calamari!! fatto in questo modo è sicuramente molto originale e anche tanto gustoso!! bravissima come sempre
    La crema di pane deve essere buonissima!!

    RispondiElimina
  12. Preparo spesso i calamari ripieni ma ti giuro alle lenticchie non ci avevo ami pensato...devo provare mi piace molto!!! In bocca al lupo per il contest! Un bacio :))

    RispondiElimina
  13. hai colto una gran bella ispirazione, brava una ricetta di gran gusto ma anche che unisce pesce e legumi in modo molto interessante

    RispondiElimina
  14. Ahahahah eccolo qui il calamaro fotomodello :) Wow ! questa ricetta è super...mi è tornata fame..originalissima ! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  15. Ciao! particolare l'abbinamento delle lenticchie con il calamaro, poi riempito così sembra proprio ottimo! Curiosa questa crema di pane sul fondo!
    Bellissima foto :)

    RispondiElimina
  16. Una ricetta molto originale e creativa, brava! Un bacio

    RispondiElimina
  17. Ne ho viste di tutti i colori per questo originale accostamento ;), ma forse l'idea di farcirci il calamaro ancora non mi era capitata. Bella proposta !
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. in piatto perfetto per le festività imminenti! bravissima Silvia, bacioni

    RispondiElimina
  19. non conoscevo questa varietà di lenticchie, grazie per le info ! Ricetta deliziosa ed originale !Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Complimenti cara, una ricetta splendidamente presentata, che bontà!!!!

    RispondiElimina
  21. Un'altra idea per natale. Grazie baci

    RispondiElimina
  22. Complimentiiii ricetta veramente strepitosa! Bravissimaaaa
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
  23. Che bella ricetta Silvia, perfetta per i giorni di festa!

    RispondiElimina
  24. bellissima ricetta, originale, sana e tanto buona. Complimenti e in bocca al lupo per il contest!!!

    RispondiElimina
  25. Ciao Silvia, ti faccio i miei migliori complimenti per questa ricetta buonissima, veramente originale, troppo ma troppo invitante e sfiziosa:)))mi sta venendo l'acquolina solo a leggere la ricetta e a guardare le foto che rendono in pieno l'idea di tutta la sua bontà:))bravissima!!!!
    Un bacione e in bocca al lupo per il contest:))
    Rosy

    RispondiElimina
  26. le lenticchie non mi fanno impazzire, ma quelle particolari le assaggio volentieri! bella ricetta...

    RispondiElimina
  27. Il famoso calamaro del servizio fotografico! :-D son venute proprio bene le foto! un bel piatto così me lo mangerei anche subito! notare che sono le 11 meno un quarto!!! ehehehehe bravissima!!! mi hai fatto venire l'acquolina in bocca! a presto!

    RispondiElimina
  28. Ciao Silvia
    Bellissima ed appetitosa la presentazione di questa tua nuova ricetta! Adoro i calamari e me la segno subito!
    Un abbraccio
    laura

    RispondiElimina