torta chiboust ai 3 cioccolati


Voi pensate che io in primavera/estate non accenderò più il forno per preparare torte!?!?!? Naaaaaaaaaaaaaaaa impossibile...io utilizzo tantissimo il forno nelle mie torte...anche l'estate non riesce proprio a fermarmi il caldo, anche perché ho la fortuna di abitare in una zona ventilata e di avere una casa fresca (infatti si dorme bene anche nelle afose giornate estive)...questa torta è per veri amanti del cioccolato, proprio perchè è preparata con 3 strati di libidinoso cioccolato...il gusto è equilibrato, rimane in bocca proprio il gusto cioccolatoso e, soprattutto, la voglia di un'altra fettina!! ;) Dolcissimo e (speriamo) soleggiato fine settimana a tutti! Un abbraccio SILVIA

ingredienti per 8 persone:
per le creme:
300 gr albumi (circa 8)
165 gr zucchero 
25 gr amido di mais
600 ml latte
120 gr tuorli  (circa 6)
12 gr gelatina in fogli
125 gr cioccolato fondente
125 gr cioccolato latte
125 gr cioccolato bianco

per la pasta biscuit:
125 gr farina di mandorle
100 gr zucchero a velo
12 gr amido di mais
mezzo cucchiano lievito per dolci
180 gr albumi (circa 5)
15 gr olio extravergine di oliva dal sapore delicato
30 ml acqua frizzante
50 gr cioccolato fondente

per la glassa di cioccolato fondente:
300 gr cioccolato fondente
40 gr burro
40 gr di extravergine di oliva delicato

Preparazione della pasta biscuit:
In una ciotola ho mescolato la farina di mandorle, lo zucchero, l'amido di mais e il lievito setacciato. Ho montato gli albumi, aggiungendo man mano l'acqua e l'olio, alla fine ho aggiunto il cioccolato fuso ancora caldo, ho versato il composto in uno stampo dal diametro di cm 24 e cotto in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, quindi ho fatto raffreddare completamente.






Preparazione delle creme:
Ho diviso in 3 parti tutti gli ingredienti per la preparazione delle 3 creme, eccetto i 3 cioccolati. Quindi per ciascuna ho ripetuto 3 volte questo procedimento: ho sbattuto i tuorli insieme a 10 gr di zucchero in un pentolino, ho aggiunto l'amido, ho versato il latte bollente e ho portato a cottura fino a farla diventare una crema densa, a fuoco basso, mescolando. Ho aggiunto il cioccolato a pezzetti e la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata. Ho montato gli albumi a bagnomaria con il resto dello zucchero e un pizzico di sale, li ho incorporati alla crema di cioccolato, ho versato tutto nello stampo, sopra alla base della torta buscuit e ho fatto freddare, poi ho messo in frigorifero. Ho ripetuto lo stesso procedimento anche con il ciccolato bianco (penultimo strato) e con l'ultimo con il cioccolato al latte. Ho messo sempre in frigo dopo ogni aggiunta di crema.
Prima di aggiungere la copertura ho messo la torta in freezer per almeno 1 ora.
Per la glassa di copertura al cioccolato fondente:
Ho fatto sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente aggiungendo anche il burro e l'olio, mescolando per far amalgamare gli ingredienti. Ho tolto la torta dal freezer e versato sulla superficie la glassa di cioccolato raffreddata, l'ho stesa uniformemente con una spatola e l'ho fatta cadere sui bordi in alcuni punti (non tutti). Quando la glassa sarà fredda ho aggiunto i riccioli di cioccolato bianco e fondente. Quindi ho rimesso la torta in freezer per altri 30 minuti. Servire la torta estratta dal freezer circa 1 ora prima. 
Come fare i riccioli di cioccolata:
Per preparare i riccioli di cioccolata passare il pelapatate sulla tavoletta alta di cioccolata (a me sono venuti piccoli perchè avevo la tavoletta normale). Ho fatto cadere i riccioli su carta forno, trasferire in frigo a rassodare fino al momento dell'utilizzo. Per far scorrere il pelapatate più facilmente, avvicinare la tavoletta al fornello finche raggiunge la consistenza simile al burro e può essere così facilmente lavorata. (ricetta adattata dalla rivista In Tavola)

36 commenti:

  1. Anche io sono fortunata, vivo in una casa con dei muri spessissimi che aiutano a mantenere la giusta temperatura, in più sono freddolosa quindi vado di foro anche in estate, proprio come te! Buonissima questa torta.
    Buon we!
    Alice

    RispondiElimina
  2. è una visione celestiale questa torta!!!
    Deve essere buonissima!!!

    RispondiElimina
  3. Mmm, super golosa la torta a 3 strati: si mangia con gli occhi!!! Beata te che riesci a sfornare anche d'estate, per me sarebbe impossibile!! Fortunella che sei ad abitare in una zona fresca :) Buona giornata!! Laura

    RispondiElimina
  4. Ciao Cara.
    Questa torta é la mia.... adoro il cioccolato e così cioccolatosa è per me!!!!
    Che delizia, una vera goduria....
    Prendo appunti della ricetta.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
  5. Anche io sono di quelle che il forno non lo spengono mai. Anzi, d'estate, avendo più tempo a disposizione, triplico la produzione di dolci :) E' che proprio fermo non riesco a tenerlo mai :)
    Questa torta goduriosa è da provare. E poi si accende il forno per così poco tempo che vale proprio la pena di provarla anche il 15 agosto :D

    RispondiElimina
  6. I miei complimenti!!!!!
    E' fantastica...
    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  7. Mai visto niente di più godurioso !!!!!! Meravigliosa davvero.
    Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. pure io continuo a fare torte in estate!

    RispondiElimina
  9. non uno ma tre , cosa si può avere di più? Troppo golosa, una tentazione ! Buon we !

    RispondiElimina
  10. Ma che golosità assoluta!!!! :PPP
    Bravissima,splendide anche le foto..:-)
    Baci cara

    RispondiElimina
  11. caspita questa torta è per me che sono super amante del cioccolato, bella anche a descrizione dei riccioli di cioccolato mi chiedevo da tempo come fare per ottenerli così be fatti

    RispondiElimina
  12. Complimenti!! E' davvero bellissima e deve essere una goduria!! Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Silvia, io invece in Estate non accendo proprio il forno nè faccio torte in quanto dove abito io arriviamo a superare i 40°, sono costretta a tenere accesa l'aria condizionata 24 ore su 24 e spesso con tanto di aria accesa sento ugualmente caldo, che soffro terribilmente..
    ti faccio i miei migliori complimenti per questa goduriosissima, golosissima e invitantissima torta, è davvero meravigliosa e mi sta venendo l'acquolina:)) bravissima davvero, complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  14. Stessa scuola, anche io a qualsiasi temperatura non riesco proprio a rinunciare al forno ;)
    Questa torta è spettacolare, cioccolatosissima e super golosa!!!
    Triplo wow direi :)
    Un bacione!! Buon wend <3

    RispondiElimina
  15. che bontà supergolosa mia cara amica !!!!! un abbraccio e buon we...

    RispondiElimina
  16. Beautiful torte!! It looks mouthwatering.
    Have a beautiful weekend. Blessings dear. Catherine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Catherine...you make me happy! Have a beautiful weekend too, smiles and hugs Silvia

      Elimina
  17. wow stupenda!!! Devo assolutamente provarla!

    RispondiElimina
  18. ti racconto un aneddoto, c'è un posto in provincia di como che si chiama "Le torte di Elisa" una piccola bottega dove puoi recarti a gustare una fetta di torta fatta in casa!! la prima volta la signorina mi dice "c'è questa torta chiboust"...e io "chi bu cosa??"...ahahah il nome forse non lo avevo nemmeno capito! mi rimase impressa!! ed ecco che la rivedo qui sul tuo blog, bravissima e complimenti, mi piace molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai! Già l'idea che ci sia un negozietto che fa torte "fatte in casa" mi entusiasma molto, e ti dirò... piacerebbe averlo anche a me...ma con questa crisi è impossibile far nascere un negozio del genere a Roma (anzi io abito ad Ostia Antica)...e, sinceramante, non avrei proprio le possibilità economiche...poi l'idea che hai trovato lì questa torta (peraltro davvero buonissima, un equilibrio di sapori perfetto, infatti dopo averla assaggiata ne vorresti subito un'altra fetta) mi rende felice! Grazie!

      Elimina
  19. per una torta del genere anche io non avrei problemi ad accendere il forno, anche se fuori ci sono 30 gradi. E' golosissima, complimenti.

    RispondiElimina
  20. Sei proprio brava a preparare i dolci, complimenti, questo è favoloso! Un bacio

    RispondiElimina
  21. Questa torta è una libidine allo stato puro, è fantastica! Altro che fettina in più, mangerei mezza torta! ;-)

    RispondiElimina
  22. mammasanta che libidine!!! ma io potrei preparare una crema unica e poi dividerla in 3 parti e aggiungere i cioccolati???

    RispondiElimina
  23. questa torta è una goduria allo stato puro!

    RispondiElimina
  24. E' una torta splendida!!! Complimenti Silvia!!
    Un bacione <3

    RispondiElimina
  25. Wow un vero dolce coi fiocchi complimenti!

    RispondiElimina
  26. Bellissima e sicuramente buonissima, sai preparare piatti moooooolto invitanti, complimenti!

    RispondiElimina
  27. Oddio e questa è goduria pura!!! Mamma mia sto per svenire ho proprio bisogno di una fetta!!!!

    RispondiElimina
  28. Silvia, questa torta è un attentato alla linea...ma è legale tutta questa golosità?!? Io potrei perdermi in tutto quel cioccolato!! Complimenti, è una vera delizia!! Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  29. Come mi era potuta sfuggire una tale bontà?
    Buona giornata a te.

    RispondiElimina
  30. Nemmeno io rinuncio ad usare il forno in estate. Sarà mica qualche grado in più di temperatura a spaventarci...no ?!?! E poi io non ho il condizionatore e ti assicuro che con 30 °C in casa è più difficile per me fare mousse e bavaresi: si smonta tutto. Questo dolce è super godurioso ! Grazie per la partecipazione, inserisco

    RispondiElimina