grandi ospiti attesi a Novoli (Lecce) per l’accensione della Focara 2014


Questo post è programmato perchè io sono proprio qui, alla Fòcara di Novoli (LE) da ieri mattina...cultura...cibo...questo bellissimo evento...e...anche qualcosa in più...STAY TUNED!

Fondazione “Fòcara di Novoli”
Edizione 2014

www.fondazionefocara.com
Fondazione Fòcara di Novoli   - Via Lecce, Novoli (LE) - c/o Ex IPAB "Vincenzo Tarantini"- Tel. 0832 712695 cultura@comune.novoli.le.it - info@fondazionefocara.it 

Il 16 gennaio si rinnova la tradizione popolare che ogni anno si celebra attorno ad un falò di 25 metri di altezza e 20 metri di diametro
Grandi ospiti attesi a Novoli (Lecce) per l’accensione della Focara 2014
Artisti, scrittori, fotografi, musicisti, enogastronomi: tutti intorno al grande fuoco per vivere una delle più antiche tradizion i popolar i del Mediterraneo che si veste di contemporaneità e di internazionalità

Fervono i preparativi per la Fòcara 2014 il falò di 25 metri di altezza e 20 metri di diametro , che il prossimo 16 gennaio , in occasione della festa di Sant’Antonio Abate, patrono della città , tornerà a bruciare a Novoli di Lecce.
Un evento che si preannuncia davvero speciale per lo straordinario parterre di artisti e di ospiti coinvolti nella grande festa dell’inverno salentino. Sono tante le personalità del mondo culturale invitate dalla Fondazione Fòcara, nata per la tutela di questo patrimonio della tradizione popolare novolese . 
Tra questi l’attore e scrittore Alessandro Bergonzoni, il presidente della Fondazione Fiumara d'Arte Antonio Prestil’artista Marco Bagnoli, i critici d’arte Adriana Polveroni e Giancarlo Politi, il curatore del Museo Pecci Stefano Pezzato, l’architetto Mario Bellini, la gallerista Lia Rumma e Bruno Corà, che curerà il catalogo dedicato alla Fòcara che quest’anno uscirà dopo l’evento.
La Fòcara quest’anno vede l’intervento del maestro Hidetoshi Nagasawa che, grazie alla fondamentale collaborazione di Anna Cirignola, ha ideato una peculiare istallazione che ritorna alla tradizionale forma conica con galleria che riporta alla memoria la Fòcara delle origini. Per far questo ha lavorato gomito a gomito con i costruttori. Un’esperienza artistico-culturale, originale e inedita tra un protagonista dell’arte contemporanea internazionale e gli uomini del Salento.
Questo ha incuriosito anche Emir Kusturica che con lo stesso Hidetoshi Nagasawa  sarà protagonista di “A fuoco” un docufilm diGianni De Blasi, prodotto con il sostegno di Apulia Film Commission, che vuole ricostruire la storia dell’antica festa tradizionale salentina.
Nello spazio di FòcarArte curato da Toti Carpentieri, ci saranno anche una mostra degli scatti sulla Fòcara 2013 realizati da Letizia Battaglia e un personale di Peppe Avallone presente come Premio FòcaraFotografia 2014. 
I ntorno al fuoco si ball erà ai ritmi del concerto di Alpha Blondy, Omar Souleyman, Ariacorte e NoFinger Nails con il quale si apre l’edizione speciale del FòcaraFestival 2014, curata da Loris Romano e caratterizzata nei giorni successivi (17 e 18 gennaio), dalle presenze di Tinariwen, Muchachito Bombo Infierno, Bandadriatica, Bombino, BoomDaBash, Dubioza kolektiv, Motel Connectionche saranno insieme sul palco ad entusiasmare il pubblico con uno spettacolo unico che nasce dalle contaminazioni di più esperienze artistiche del Mediterraneo. 
Musica, arte ma anche enogastronomia per “i giorni del fuoco”: l’ospite di eccezione per il food sarà A DonPasta dj, economista, appassionato di gastronomia che gira il mondo con le sue performance, che uniscono cucina e musica a partire dal patrimonio culinario italiano, a cui la Fondazione Fòcara ha chiesto di creare un suo stand gastronomico proprio a Novoli. E infatti con la collaborazione diOsteria Origano debutterà ai piedi della grande pira il Food Sound System corner, ovvero “La Cucina della Fòcara”.
Infine tornerà anche CUPAGRI, Salone della degustazione dei sapori locali con i prodotti tipici delle migliori aziende dell’enoagroalimentare della Valle della Cupa.
Le fasi salienti della festa potranno essere seguite sul portale dedicato all’appuntamento dell’inverno salentino, consultabile all’indirizzowww.fondazionefocara.com.
Il portale è stato realizzato da ClioCom, fornitore qualificato RUPAR SPC e partner tecnologico della Fondazione Fòcara di Novoli.

Per informazioni UFFICIO CULTURA COMUNE DI NOVOLI
Da lunedì a venerdì (ore 8 -14) tel. 0832712695 - 335 8202336; cultura@comune.novoli.le.it

(Ufficio Stampa - Agenzia Freelance Siena)

5 commenti:

  1. beata te!!poi ci racconti
    baci

    RispondiElimina
  2. Non vedo l'ora di saperne di più... sarà di sicuro un'esperienza SUPER!! Un abbraccio e a presto! Daniela

    RispondiElimina
  3. Che bella questa cosa!
    E' bello conoscere le tradizioni!!!
    Ti lascio un abbraccione :))

    RispondiElimina
  4. corbezzoli!!! sei a 200 km da me :)
    aspetto resoconto
    baciuzz

    RispondiElimina