conservazione dei salumi e dei formaggi



Per la conservazione dei cibi è sempre fondamentale la regola di leggere bene l'etichetta. I latticini, tipo lo yogurt, hanno la data di scadenza ed anche indicazioni per la temperatura di conservazione, mentre per i formaggi freschi oltre alla data di produzione ci deve essere scritto "da consumarsi preferibilmente entro....giorni dalla data di produzione". Vanno conservati in frigorifero, nella zona meno fredda (dai 6 agli 8 °C) per pochi giorni. Ricotte, mascarpone, crescenza, robiola, caprini, vanno avvolti in carta alimentare (quella per il pane) e magari anche protetti da contenitori plastici. Invece le mozzarelle e il fior di latte vanno conservati nel loro liquido fuori dal frigorifero per il minor tempo possibile. Il freddo nuoce all'elasticità della pasta filata. 
I formaggi molli quali stracchini, quartirolo, caciotte e tome vanno avvolti in carta alimentare o in pellicola trasparente, e messi negli appositi contenitori di plastica o vetro, e messi in frigorifero.
I formaggi a crosta lavata, (taleggio) e gli erborinati (gorgonzola) vanno avvolti in carta alimentare e poi messi in frigorifero e messi in contenitori ermetici per evitare fuoriuscita di odori sgradevoli, questo vale anche per i caprini leggermente stagionati (robiola di Roccaverano).
I formaggi a crosta fiorita, (camembert, brie) sono delicati e non possono essere avvolti nella carta alimentare, e nemmeno nella pellicola, ma vanno conservati nei loro contenitori di carta nei quali vengono venduti (oppure di legno) e vanno messi in frigo per pochi giorni.
I formaggi semiduri e duri temono il freddo a basse temperature perchè la pasta diventa rigida e di formaggio diventa di marmo, vanno conservati in ambienti a 10-14°C, con buona umidità e bui (la cantina di una volta).  Il reparto di conservazione, quindi, è quello meno freddo del frigorifero, avvolti in teli di canapa (canovacci nuovi e puliti) e prima dell'assaggio vanno tolti dal frigo almeno 1 ora prima.  Oltre a tutto questi si conservano con il sottovuoto per oltre 6 mesi.
Poi viene in aiuto a tutto questo il sottovuoto che permette di conservare i formaggi perfettamente. 
Come funziona la macchina sottovuoto: la macchina rimuove l'aria all'interno dell'apposito sacchetto per sottovuoto con al suo interno il formaggio (o pezzo di esso) proprio per questo si avrà un rallentamento delle attività biologiche dell'alimento, rendendo così possibile un prolungamento notevole della durata del prodotto anche perchè il sacchetto è impermeabile e non consente all'umidità di entrare e uscire, fattori che causano spesso il deterioramento dei prodotti.
Io personalmente sto usando da pochi mesi la macchina per sottovuoto FOOD SAVER modello V3840 e mi trovo benissimo, tra l'altro questo modello è verticale e mi fa risparmiare anche spazio (ne ho già poco!!). E' facilissima da usare c'è il rotolo con il quale si creano i sacchetti che la stessa macchina taglia e poi sigilla da una parte, si inserisce l'alimento (ad esempio una fettone di formaggio o un trancio di salume), si infila il lato rimasto aperto nella macchina e lei sigilla subito tutto togliendo l'aria, fatto! Semplice e veloce!!

Per i formaggi si consiglia di NON confezionare sottovuoto i formaggi a pasta molle, mentre si consiglia di confezionare sottovuoto i formaggi a pasta dura che hanno una durata di conservazione normale di 1/2 settimane ma che con il sottovuoto si conservano invece 4/8 mesi.

I salumi, affettati a tranci o pezzi interi, si conservano perfettamente con il sottovuoto. Proprio grazie al sottovuoto nei salumi viene evitato il problema della disidratazione, non perdendo l'umidità, i salumi, rimangono morbidi e freschi per 2/3 mesi. Per quanto riguarda i salumi affettati, invece, il deterioramento inizia dopo poche ore a causa dell'ossidazione. Se messi in sottovuoto, invece, possono essere conservati per 5 giorni senza che venga alterato gusto e aspetto. I salumi già affettati devono essere riposto nella parte meno fredda del frigorifero (quella bassa, dove si mettono anche gli ortaggi) per evitare che le carni induriscano e il freddo ne riduca l'aroma, conservandoli in contenitori ermetici in modo che non assorbano gli odori di altri alimenti, o avvolgendoli prima i carta oleata e poi in foglio di alluminio. Anche quando vengono venduti già affettati nelle vaschette il discorso non cambia: bisogna consumarli rapidamente e non si deve andare oltre la data di scadenza riportata sulla confezione. Io avevo un trancio di coppa piacentina DOP che ho diviso e messo sottovuoto così:

64 commenti:

  1. Consigli utilissimi, per preservare gusto dei cibi e salute! Mi accorgo che finora ho sbagliato metodo di conservazione dei formaggi!
    Alessandra
    http://stylosophia.wordpress.com

    RispondiElimina
  2. che bel post utile che hai scritto tesoro!!
    io per fortuna i formaggi li compro in piccole quantità in modo da usarli subito i soli di cui faccio scorta ma relativa sono pecorino e parmigiano per uso in cucina.
    certo la macchina per sottovuoto è un alleato prezioso per la nostra dispensa.
    bacio

    RispondiElimina
  3. Silvia come la mia!!!! funzionao da Dio vero?? sono felicissima di aver letto questo articolo ;)

    RispondiElimina
  4. Difficile conservare i salumi ed i formaggi.

    RispondiElimina
  5. Molto interessante non ho la macchina x il sotto vuoto ma a volte ho pensato di comprarla...seguirò molto volentieri tuoi consigli!

    RispondiElimina
  6. Grazie per i tuoi consigli. Una macchina come questa servirebbe anche a me!

    RispondiElimina
  7. io ce l'ho e la uso anche per i cibi da mettere nel congelatore perché così non si forma la brina! se si tratta di prodotti tipo gnocchi però conviene congelarli prima e poi fare il sottovuoto dopo, hai già provato?
    buona giornata e a presto

    RispondiElimina
  8. grazie per i tuoi consigli!!!! mi servirebbe proprio una macchina come questa!!!!

    RispondiElimina
  9. Idea geniale!
    Salvi il cibo e lo mangi come appena tagliato!
    Grazie Silvia!
    Baci

    RispondiElimina
  10. è un apparecchio davvero utilissimo in cucina per conservare la freschezza degli alimenti e poter conservare dosi più piccole

    RispondiElimina
  11. un post davvero molto utile mia cara Silvia con dei preziosi consigli...e questa macchina per il sottovuoto è davvero eccezionale..mi servirebbe proprio visto che a casa mia compriamo sempre caciotte di formaggio intere!!!!

    RispondiElimina
  12. Il tuo blog mi è sempre prezioso per buoni consigli e suggerimenti! Questa macchina per il sottovuoto è davvero una bella comodità! Ci farò un pensiero se regalarmela per Natale!

    RispondiElimina
  13. Ciao Carissima
    Di questi tempi, non possiamo buttar via niente.... Mi sembra un modo ottimo per la conservazioni dei nostri cibi.
    Ci devo pensare su. Anche perché sono una che non piace buttar via niente...
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  14. Consigli molto utili, questa macchina per il sottovuoto è molto utili e mi piace molto anche il desing, grazie dei consigli

    RispondiElimina
  15. Grazie per i consigli utilissimi sulla conservazione dei formaggi, mi sono resa conto, a volte, di non averli conservati nel modo corretto! Utilissima la macchina per il sottovuoto, credo che sia un acquisto che dovrei preventivare anch' io, visto che in casa mia formaggi e salumi non mancano mai.

    RispondiElimina
  16. ovviamente regali sempre ottimi consigli, io ho la macchinetta per il sottovuoto ma la uso raramente!

    RispondiElimina
  17. Grazie per i preziosi consigli. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  18. forte la confezionatrice domestica! Ma non è troppo? nel senso...a meno che tu non debba partire, e abbia ancora il frigo pieno è giusto fare il possibile affinchè tutto si conservi, ma altrimenti, quotidianamente non so se sia davvero utile. Nel giro di 2 o 3 giorno le cose si consumano alla fine, non credo che le confezioni ogni volta dopo l'uso?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, per me non è troppo, capita che ho intere caciottine o tranci di salumi che quindi, essendo noi solo in 2, non riusciamo a consumare a breve

      Elimina
  19. wow, interessante davvero!!! prima o poi comprerò la macchinetta per il sottovuoto :p

    RispondiElimina
  20. Post utilissimo, grazie per tutte queste informazioni. Che comodità la macchina per il sottovuoto, ci sto facendo un pensierino.

    RispondiElimina
  21. ottimo prodotto, aiuta a conservare meglio i cibi

    RispondiElimina
  22. Ottimi consigli,, davvero! Questo post mi è davvero utile!!
    Armoire de Mode - Fashion Blog

    RispondiElimina
  23. i tuoi consigli sono sempre preziosi, utilissima la macchina sottovuoto per conservare al meglio i cibi!

    RispondiElimina
  24. Mia mamma chiede sempre al salumiere di sigillare cosi i formaggi, averne una a casa sarebbe molto ma molto comodo!

    RispondiElimina
  25. Con questa macchina sottovuoto i cibi che preparo, che spesso sono abbondanti e quindi richiederebbero la giusta conservazione...sarebbe ideale, la chiederò a mio marito come prossimo regalo di Natale!

    RispondiElimina
  26. Un post interessantissimo, complimenti!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Stop allo spreco! Grazie ai metodi che ci hai suggerito dovremmo riuscire a conservare più a lungo e senza problemi i nostri alimenti!

    Xoxo' S.

    RispondiElimina
  28. molto bella la tua macchina per sottovuoto, io ne ho una piuttosto economica, ma la trovo davvero utile!!

    RispondiElimina
  29. Io uso per il sottovuoto, non questa, da quando sono uscite. Odio acquistare salumi tagliati preferisco in pezzo e affettarli da me ed il resto frazionare intero sottovuoto. Formaggio no prendo il minimo per massimo due giorni e la carne usualmente la cucino subito e congelo porzionato. Ma è una cosa mooolto utile. Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  30. conoscevo le macchine per il sottovuoto ma non i tempi di conservazione degli alimenti. questa macchina sarebbe molto utile

    RispondiElimina
  31. molto interessante questa macchina, mi sa che ho sbagliato un po' di cosette sulla conservazione.
    sarebbe un regalo di natale molto utile.

    RispondiElimina
  32. Ero proprio alla ricerca di un prodotto del genere , mi sa che per natale un bel regalo me lo faccio volentieri

    RispondiElimina
  33. Questo è un post da leggere e conservare, ci hai dato dei suggerimenti utitli per la conservazione del cibo e soprattutto per la nostra salute. Molto utile questa macchina per il sottovuoto, mi manca, ma devo provvedere all'acquisto. Grazie.

    RispondiElimina
  34. Non ho mai pensato di acquistare un simile prodotto, fortunatamente se ho necessità di conservare sottovuoto i miei negozianti di fiducia si attivano, ma penso che sia utilissima se si hanno grosse scorte di salumi e formaggi. Ti auguro una buona settimana
    M.G.

    RispondiElimina
  35. Consigli davvero utilissimi!! :)

    Xoxo
    Frenzi and the city

    RispondiElimina
  36. Consigli utilissimi soprattutto x i formaggi...fin'ora ho sbagliato tutto!!

    RispondiElimina
  37. utilissimo e intelligentissimo strumento!!

    RispondiElimina
  38. Post molto utile e davvero dettagliato, brava! Vedi a me ad esempio questa macchina servirebbe proprio!!

    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Video outfit YOUTUBE
    Kiss

    RispondiElimina
  39. E' utile nelle nostre cucine,conserva meglio i prodotti,ma no nho mai avuto l'idea di acquistarlo..lo farò prima o poi!

    RispondiElimina
  40. molto interessante...sarebbe utilissimo!!

    RispondiElimina
  41. Le macchine per sottovuoto sono utilissime...secondo me sono il modo migliore per conservare i formaggi!

    RispondiElimina
  42. Stupenda!!! La voglio anche ioooooo :D Grazie per questo interessantissimo post e un forte abbraccio, buona serata :) :**

    RispondiElimina
  43. post perfetto! i miei hanno un caseificio ed io quando li aiuto con la vendita dei formaggi specifico sempre a tutti il metodo migliore per conservare i vari prodotti caseari. Emi ritrovo a pieno nei tuoi consigli! ;)
    Laura

    RispondiElimina
  44. un sacco di consigli utilissimi e l'idea per un regalo natalizio..... grazie! un bacione...

    RispondiElimina
  45. questa macchina mi manca,......magari la chiederò a babbo natale!!!!

    RispondiElimina
  46. Super post e super marchingegno!!!
    Mi sa che me lo segno ;-)
    Baciotti! Roberta

    RispondiElimina
  47. ma è davvero utilissimo ci faccio un pensierino!

    RispondiElimina
  48. un post molto utile, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  49. Non sapevo tutte queste cose! Grazie per i consigli!

    RispondiElimina
  50. ho trovato il tuo post molto utile e pieno d'informazioni utilissima questa macchina per il sottovuoto.

    RispondiElimina
  51. una salvezza per i miei amati formaggi mi sa!! Ida

    RispondiElimina
  52. la comprerò per natale a mia zia... lei si che la utilizzerebbe tanto!

    RispondiElimina
  53. davvero ottimo e innovativo, lo usa sempre mio zio che produce insaccati e formaggi

    dario fattore - www.whosdaf.com

    RispondiElimina
  54. spesso utilizzo il sottovuoto...una salvezza

    RispondiElimina
  55. davvero un idea geniale il sottovuoto!

    RispondiElimina
  56. per fortuna esiste il sottovuoto! è una delle idee più geniali che esistano!

    RispondiElimina
  57. Un apparecchio per il sottovuoto me lo sogno, mi eviterebbe di buttare molte cose -.- Mi hai anche tolto due dubbi riguardo la conservazione dei formaggi, post utilissimo!

    RispondiElimina