pollo tikka masala

Amo profondamente l'Asia, lo sapete no? Ogni anno vado in vacanza in un paese dell'Asia e poi vi assillo anche con 2 resoconti con foto a non finire...qui trovate i miei viaggi, qui invece alcuni resoconti..mi sono stati inviati dei prodotti per fare delle ricette asiatiche...fantastico!! Per ricordarmi del mio viaggio in India ho voluto preparare il pollo tikka masala e ho provato un prodotto che non conoscevo prima il Tikka curry pasta Patak's quindi ho fatto quello che ho imparato a fare da almeno 3 mesi a questa parte...ho aperto il barattolino, ho sentito "clic" e ho messo il naso vicino al barattolo aperto...mi sono venuti i brividi! SI! Da Assaggiatrice di Formaggi, al corso appena terminato  con l'ONAF, ho imparato tantissimo, e soprattutto a riappropriarmi dei miei 5 sensi, la vista (occhi), l’udito (orecchie), il tatto (le dita), l’olfatto (il naso) e il gusto (la bocca). I brividi mi sono venuti perchè soltanto odorando il barattolo aperto di questa salsa tikka il profumo (per me lo è) intenso e speziato mi ha riportato come catapultata in un viaggio all'indietro nel tempo...al mio viaggio in India dove ho già assaggiato più di qualche ricetta con questo stesso odore speziato...lo stesso identico odore...bè...è stato come se per un attimo, durato però di più, quasi come un tempo imprecisato, con quell'odore che dal naso è arrivato direttamente al cervello...io fossi lì, in India...in un trionfo di odori...direttamente al cervello...non so se riuscite a capirmi, ma chi è Assaggiatore può sicuramente...durante il corso ho imparato che, anche grazie solo ad un'odore, ricevuto attraverso le nari, e mandato come impulso al cervello, il cervello stesso può farmi ricordare quella sensazione già registrata anche molto tempo prima, proprio nel cervello...e quindi tornare in posto dove ero, in questo caso l'India...fantastico è dire poco! (non ho bevuto e non stavo sognando!!) Un corso che consiglierei di fare a tutti, se ne avete la possibilità...sia per gli appassionati sia per le persone che poi vogliono anche proseguire con il secondo corso per diventare Maestri Assaggiatori...la magia dei sensi abbinata alla magia delle spezie... 



ingredienti per 2 persone
160 gr riso Basmati Tilda acquistabile su KATHAY
Ho cotto il riso in acqua bollente salata, l'ho scolato l'ho messo nei piatti.
per il pollo:
400 gr petto di pollo tandoori masala del giorno prima tagliato a bocconcini
qualche cucchiaio di (salsa con curry, tamarindo e paprika) Tikka indiase currypasta Patak's 
acquistabile su KATHAY
50 ml yogurt bianco naturale
1 cucchiaio di succo di limone
Ho preparato la marinatura mettendo in una ciotola il succo di limone, lo yogurt e 3 cucchiai di Tikka. Ho tagliato il pollo a tocchetti e l'ho messo nella marinatura per tutta la notte. Quindi ho ripreso i tocchetti di pollo, li ho scolati dalla marinatura e cotti in una padella antiaderente per circa 15 minuti. Ho messo da parte.
Per la salsa:
2 cucchiai di ghee acquistabile su KATHAY
Il Ghee è un burro chiarificato prodotto dal comune burro non salato, dopo averlo scaldato a fuoco lento per eliminare la parte acquosa, le proteine e il lattosio. (Preparazione del Ghee). A temperatura ambiente appare moderatamente solido. Il colore è giallo, con tonalità più chiare o più intensamente dorate, secondo il contenuto di caroteni. Questo, a sua volta, dipende da quello che hanno mangiato le mucche.  Anche nelle nostre zone, soprattutto nelle regioni di montagna, si fa uso di burro chiarificato (burro fuso), ma il metodo di preparazione indiano è più complesso e conferisce al burro proprietà salutistiche decisamente superiori. Il Ghee è puro grasso al 100%. Il Ghee è un ottimo grasso per cucinare, tiene bene le alte temperature e non brucia come il burro.  Infatti, ha uno  “smoke point” (temperatura a cui brucia) che si aggira sui 190.5°C (il burro = 176.6°C). Anche nella cucina Ayurvedica è considerato un elisir di lunga vita e di giovinezza.  Preparato e utilizzato in modo corretto rafforza gli organi della digestione e rende i cibi più digeribili, conferendo loro un sapore più intenso senza alterarne il contenuto in vitamine e sostanze nutritive. Inoltre il Ghee è il mezzo ideale per favorire l’assorbimento da parte dell’organismo di vitamine liposolubili, minerali e oligoelementi. Esistono numerose e gustose ricette a base di Ghee. Va molto bene per friggere…decisamente da preferire rispetto agli oli di semi ricchi di acidi grassi polinsaturi, che con le alte temperature si frammentano facilmente in pericolosi radicali liberi. Altro che oli sani per il cuore! Il Ghee si conserva perfettamente per lunghissimo tempo, anzi, come ho detto, più invecchia, meglio è. Non è necessario tenerlo in frigo. Bisogna chiuderlo molto bene e tenerlo nella dispensa, lontano dalla luce. Ogni volta che se ne prende un po’, bisogna utilizzare sempre un cucchiaino perfettamente pulito e mai umido o bagnato. (informazioni prese da qui)
1 cipolla bianca
1 spicchio aglio
2 cucchiaini mix di spezie garam masala TRS acquistabile su KATHAY
(coriandolo, cumino, pimento, noce moscata, pepe, cardamomo, chiodi di garofano, finocchio e alloro)
200 gr passata di pomodoro CIRIO
zenzero in polvere
curcuma in polvere
100 gr di yogurt al naturale + 50 gr latte
sale 
Ho preparato la salsa: in un wok ho messo il ghee, ho aggiunto la cipolla affettata, e l'aglio sbucciato, ho fatto cuocere per un paio di minuti, ho aggiunto il mix di spezie, lo zenzero e la curcuma in polvere e la passata di pomodoro, ho fatto cuocere per 20 minuti a fiamma bassa, mescolando ogni tanto. Quindi ho aggiunto lo yogurt e il latte, ho fatto restringere la salsa, ho regolato di sale, ho aggiunto i pezzetti di pollo già cotti e ho lasciato insaporire, ho servito caldo accompagnato da riso basmati cotto. (ricetta presa da qui io ho cambiato però alcune cose)
Per acquisti sul sito KATHAY  se inserite il codice promozionale: acquaefarina2013  avrete uno sconto del 10% su tutti i prodotti alimentari


35 commenti:

  1. Proverò di sicuro a farlo e ti ringrazio per averi fatto scoprire la salsa! Tutta quella linea di prodotti l'ho adocchiata dal mio "spacciatore ufficiale" ma non mi decidevo a comprare nulla perchè non sapevo da dove cominciare... Ora lo so, grazie :D

    RispondiElimina
  2. La cucina asiatica non mi ispira ma il tuo piatto mi piace. Ciao e buona serata a te.

    RispondiElimina
  3. non mi sono mai spinta oltre Casablanca... Lanzarote e giù di li!! mi piacerebbe andare in India come in America ma troppe ore di volo! me pija l'ansia solo al pensiero! ma apprezzo tanto la loro cucina, indiana intendo :D

    RispondiElimina
  4. buono questo pollo!!!! anche a me piacciono i gusti asiatici...
    un bacione!
    Mari

    RispondiElimina
  5. Non ho mai provato la cucina Asiatica,pero vedendo il tuo pollo deve essere buonissima!!!

    RispondiElimina
  6. Silvietta cara che meraviglia!
    Adoro la cucina indiana perchè impazzisco per le spezie!
    Baci
    Taty

    RispondiElimina
  7. Eccomi!! Io non conosco molto la cucina asiatica, ma di certo i tuoi piatti sono sempre bellissimi e mi ispirano un sacco!! Bravissima :-) un bacione

    RispondiElimina
  8. Ciao tesoro..spesso gli odori ci posso portare in paesi lontani e a piacevoli ricordi..capita anche a me ed è bellissimo e allo stesso tempo stupefacente ^.^
    Splendida ricetta, mai assaggiata..per il momento me lo mangio con gli occhi :-P
    Bravissima :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
  9. Nemmeno io ho mai provato piatti asiatici..ma mi fido del tuo gusto e della tua bravura...complimenti e buona serata!!

    RispondiElimina
  10. Ti è venuto davvero bene, vorrei provarlo da tanto tempo! Buono!

    RispondiElimina
  11. Io lo adoro!!, spero di trovare questi ingredienti dal mio solito negozietto. Ciao sissiiiiii:-)

    RispondiElimina
  12. ma qui si fa sul serio!!!! non son stata in India anche se mi piacerebbe proprio tanto, e anche questo pollo lo assaggeri troppo volentieri!! complimenti per la ricetta!! un bacione

    RispondiElimina
  13. Che piatto squisito e speziato, adoro la cucina asiatica, devo provarlo! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Ma questa è una ricetta perfetta per il mio contest.... Viaggi... Piatto dei ricordi... Racconti... Vieni a scoprire come poter partecipare... In palio per la vincitrice uno splendido soggiorno a budapest.... Non fartelo scappare.... Non puoi mancare.... Ti aspetto!
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Una ricetta veramente interessante!!!! Brava

    RispondiElimina
  16. i piatti orientali sfondano una porta aperta con me!

    RispondiElimina
  17. Bravissima come sempre cara Silvia! :) Un piatto invitantissimo e senza dubbio gustoso, solitamente non amo i piatti orientali ma adoro il pollo e questo mi ispira molto, lo mangerei subito! :D Un abbraccio forte, buona giornata! :**

    RispondiElimina
  18. goloso, lo preparo spesso anche io. un bacio

    RispondiElimina
  19. Non l'ho mai preparato...da fare ;) Passa da me per ritirare 2 premi!! Un bacione!!!

    RispondiElimina
  20. Uno dei piatti sempre graditi... mio marito parte fra qualche giorno per l'India e nella lista delle cose da portare a casa ci sono solo spezie e cibarie...
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  21. io ADORO la cucina asiatica, in particolare le salsine che usano per condire tutte le carni, vedure eccetera mi fanno impazzire! ho provato a cimentarmi nel curry di pollo una volta, con il latte di cocco, e cercavo proprio una buona variante con il tikka masala.. non vedo l'ora di provare la tua ricetta, sento già il profumo!!

    RispondiElimina
  22. se adoro l'Asia?!? Mamma mia Silvia, è la mia ultima fissazione!!! Finora sono stata solo in Turchia ma ho visto la lista dei tuoi viaggi....invidiaaaaaaaa (quella buona eh!!!), sei andata praticamente in tutti i posti dove voglio andare io!!! Vabbè, calma e sangue freddo, uno alla volta ce la farò :)
    Adoro questo pollo!
    Baci!

    RispondiElimina
  23. Lo sai già che adoro l'Asia, fantastico questo piatto. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  24. ma quanto adoro queste ricettine !!!! bacione!!!

    RispondiElimina
  25. Ciao silvia! mi piacciono i piatti orientali...quindi segno!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. mi piacerebbe moltissimo visitare l'oriente :) un bacio

    RispondiElimina
  27. Buonooooo il il masala me lo preparo secondo i miei guti ma copio la tua ricetta mìin triga ciaooo.

    RispondiElimina
  28. Se ve irresistible me encanta los sabores asiáticos muy muy rico,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  29. adoro la cucina etnica e poi sei bravissima.

    un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Mi sto avvicinando velocemente a queste cucine: buono il tuo piatto!

    RispondiElimina
  31. Questo è un piatto che mi incuriosisce molto che mi ripropongo sempre di fare, ma che poi chissà perché rimando sempre. A vedere il tuo bel piatto mi è ritornata la voglia, forse è davvero la volta buona!

    RispondiElimina
  32. questa ricetta orientale me gusta!!:) baciii

    RispondiElimina