miglio con salmone e agrumi

Oggi vi lascio una ricetta che può andar bene anche per antipasto, l'ho preparata con il miglio. E' un cereale molto antico appartenente alla famiglia delle graminacee (alle quali io sono allergica, sigh...) è originario dell'Asia, è un cereale molto energetico, non contiene glutine, quindi indicato per persone celiache (o anche intolleranti al grano). E' anche ricco di vitamine A e B, ed è spesso considerato un vero e proprio prodotto di bellezza per pelle e capelli, unghie e smalto dei denti, stimolandone la crescita. E un blando inibitore della tiroide, quindi non dovrebbe venire consumato in grandi quantità da chi soffre di problemi alla tiroide. In passato compariva abitualmente sulle tavole dei nostri avi e, insieme a orzo, grano, ceci, lenticchie, cipolle, aglio, porri e cetrioli. Diuretico ed energizzante, il miglio è consigliato per contrastare lo stress, l'anemia, la depressione e la stanchezza, in particolare quella di origine intellettuale. Facile da cuocere non serve ammollo, si tosta in casseruola, a fuoco basso e senza condimenti, si aggiunge poi una quantità doppia di acqua calda, si copre il recipiente e si porta a cottura a fiamma bassa in 20 minuti, controllando ogni tanto che non manchi acqua. Si può anche saltare la fase della tostatura e cuocere il cereale con il doppio di acqua fredda, sempre coperto e sempre per 20 minuti circa. In entrambi i casi, a fine cottura tutto il liquido sarà stato assorbito: sconsigliabile invece procedere alla lessatura e alla scolatura finale dell'acqua, accorgimento valido per tutti gli altri cereali in chicco.
ingredienti per 2 persone
100 gr miglio decorticato 
salmone norvegese affumicato a fette LA BOTTEGA DEL MARE
buccia di lime
1 pompelmo rosa
1 arancia
sale marino per piatti a base di pesce salatura mediterranea
(con sale, rosmarino, alloro, prezzemolo, salvia, aglio, finocchio, menta, pepe nero)
qualche cucchiaio olio extravergine di oliva al limone FATTORIA SAN SEBASTIANO

Ho cotto il miglio in acqua fredda senza sale per circa 20 minuti, l'ho messo in una ciotola e condito  con l'olio al limone e con il sale marino per piatti a base di pesce (con sale, rosmarino, alloro, prezzemolo, salvia, aglio, finocchio, menta, pepe nero). Ho sbucciato il pompelmo e l'arancia e li ho pelati a vivo, ho composto il piatto mettendo un coppapasta in ogni piatto, sotto gli spicchi di arancia e pompelmo, sopra il miglio condito, poi ancora le fettine di agrumi e ancora del miglio, a chiudere ho aggiunto le fettine di salmone norvegese affumicato e la buccia del lime, ho tolgo i coppapasta e servito.  (ricetta tratta dalla rivista La Cucina del Corriere da me parzialmente modificata)
Ho abbinato un vino Rosè Burlesque RACEMI

53 commenti:

  1. Che bello non conoscevo questo cereale come cibo per umani pensavo fosse cibo solo per uccellini la tua presentazione è molto invitante

    RispondiElimina
  2. una presentazione spettacolare!complimenti!ho una bustina di miglio che mi aspetta in dispensa!

    RispondiElimina
  3. sono molto contento di questa tua ricetta che fa vedere che il miglio non è solo per i canarini ma un alimento ricco e anche molto raffinato, complimenti

    RispondiElimina
  4. Grazie per le utilissime informazioni, sembra davvero buono!

    RispondiElimina
  5. Il miglio fa benissimo, lo sapevo infatti! Grazie cara di questa ricettina golosa e delle tue ulteriori informazioni sul miglio! Che brava!
    un bacione
    Mari

    RispondiElimina
  6. Bellissima ricetta presentata splendidamente,il miglio con questo condimento deve essere molto gustoso!

    RispondiElimina
  7. Oltre ad essere sicuramente buonissimo, mi piace molto la presentazione ! Bravissima Silvia ! Un abbraccio :**

    RispondiElimina
  8. Che buono deve essere... e poi l'hai presentato benissimo, splendido! :) Complimenti, un bacione e buona serata! :**

    RispondiElimina
  9. Che carino e che buono che deve essere ! Complimenti !!
    Auguri di buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  10. Con una presentazione così come si fa a non mangiarselo con gli occhi?
    Un bacio.
    Miky

    RispondiElimina
  11. guarda, giàil miglio mi piace da matti (anche se a volte mi dicono che è solo per gli uccellini...no comment), ma così presentato mi diventa unico e davvero irresistibile! wow!

    RispondiElimina
  12. bella idea..
    Buona Pasqua!!
    baci

    RispondiElimina
  13. Il miglio è davvero versatile!!!!!

    RispondiElimina
  14. Wow, che bella presentazione! Molto raffinata e sicuramente il sapore non sarà da meno. Complimenti!

    RispondiElimina
  15. una sorta di taboulè .. bello ^^

    RispondiElimina
  16. Saporito, leggero, fresco, tutto quello che ci vuole. Inoltre la presentazione è davvero d'effetto.

    RispondiElimina
  17. Che bella ricetta... molto chic !Complimenti!
    ciao ..buona giornata!

    RispondiElimina
  18. non l'ho mai mangiato.. ma sarebbe la volta buona per assaggiarlo..

    RispondiElimina
  19. questa è un'ottima idea per usare il miglio che mi sta in dispensa e che mi guarda chiedendo... "usami!!!", Grazie

    RispondiElimina
  20. Mi mancano sempre le idee per utilizzare il miglio :D
    Ti rubo la ricetta ;)

    RispondiElimina
  21. wow!!! la presentazione è fantastica sono sicura che è anche buonissima ciao elisa di spicchidelgusto

    RispondiElimina
  22. Sempre belle le tue fotine e che bell'idea questa ricettina...ciao cara..Buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  23. sarà squisito e bellissimo brava ciao e buona pasqua

    RispondiElimina
  24. Bellissima presentazione e ottimo abbinamento di sapori..mi piace tantissimo :-D
    Complimenti cara :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
  25. che buona! e che bella foto ;))

    RispondiElimina
  26. Ma vogliamo parlare della bellezza di quel cubotto??? Spettacolo...
    simo

    RispondiElimina
  27. Silvia che bellissima presentazione !!
    ciao Buona Pasqua !

    RispondiElimina
  28. Bellissimo!! Nel colore, nel sapore e nella forma!! Bravissima!!!
    Franci

    RispondiElimina
  29. che bella presentazione semplice ed elegante! ciauzzz E pigliati sto treno!

    RispondiElimina
  30. mai utilizzato il miglio, preparato in questa tua versione è delizioso, un bacio e Buona Pasqua

    RispondiElimina
  31. Bella e originale la tua ricetta, ottima la presentazione.Un abbraccio, buona Pasqua Daniela.

    RispondiElimina
  32. Sissi adoro il miglio, l'altro giorno ho preparato un migliotto con carciofi! delizioso :-)
    bellissima presentazione! brava!!

    RispondiElimina
  33. Tesoro ma che meraviglia...e che presentazione stupenda!!!bellissimo! buona serata!

    RispondiElimina
  34. adoro il salmone e ne ho sempre in frigo.....prossimamente lo cucinero' cosi'!
    auguroni anche a te cara <3

    RispondiElimina
  35. Bell'antipasto per me da provare ciaooo e buona serata

    RispondiElimina
  36. hai ragione il miglio è buonissimo e poi fa tanto bene al nostro organismo. una ricetta favolosissima silvia, brava come sempre

    RispondiElimina
  37. Il sapore del miglio non lo conosco ma l'aspetto mi stuzzica parecchio e mi piace come ricetta per farti gli auguri di buona Pasqua, perché festoso ed allegro :-)
    Abbracci Debora

    RispondiElimina
  38. Saporito, leggero e fresco,questo e' un piatto di classe.
    Buona Pasqua
    a Presto

    RispondiElimina
  39. Un piatto da grande chef,con una presentazione splendida.
    Brava come sempre,un bacione e tantissimi cari auguri di Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  40. Silvia cara, sempre più interessanti e belli i tuoi post, complimenti.
    Ti abbraccio forte e ti auguro una buona e serena Pasqua

    RispondiElimina
  41. bellissima presentazione esoprattutto ottimo l'utilizzo del miglio che è una ottima variante e sana !

    RispondiElimina
  42. Che bella ricetta da chef..sei fantastica cara..
    Ti faccio tanti Auguri di Buona Pasqua!!
    Incoronata

    RispondiElimina
  43. ottima ricetta l'accoppiamento dei sapori salmone e arancio sono perfetti! ti auguro buone feste cara Sissi, un abbraccio mony

    RispondiElimina
  44. Splendido e molto chic! Tanti auguri di Buona Pasqua! Un bacione

    RispondiElimina
  45. Ciao Silvietta, tanti auguri anche a te! Ho visto i tuoi corzetti, sono proprio belli, io non ho mai provato a farli e m'ispirano un sacco. Un bacio

    RispondiElimina
  46. Mi manca il miglio! E che goloso che lo hai reso!
    Lo provo ;-)!
    Buona pasqua, carissima, fuori tempo massimo lo so, ma sono stata da mamma in Emilia e sono rientrata stasera.
    facciamo che ti lascio in anteprima un ....Buona Pasquetta?! Sperando in un clima più generoso.
    Baci

    RispondiElimina
  47. Ma sai che è splendido e sembra molto goloso :) io per fortuna non sono allergica a nessun cibo in particolare, ma comprendo bene cosa possa significare dover rinunciare a molte cose. Bacetti!

    RispondiElimina
  48. complimenti!!!!questa ricetta te la rubo subito ....e' troppo bella!!!!

    RispondiElimina
  49. il salmone affumicato mi piace, quindi mi hai dato una buona idea!

    RispondiElimina
  50. Mi piace molto questa ricetta! Buona domenica :)

    RispondiElimina