fettuccine viola con le cozze

...meno male che ci sono stata periodi durante i quali ho cucinato come una pazza, per occupare il tempo, per il gusto di provare nuove ricette e/o nuovi ingredienti, ed ora, che non ho molto tempo da dedicare al blog e alla cucina, infatti mi ritrovo con diverse ricette in più da postare, l'anno scorso avevo provato a preparare diverse paste fresche, questa è una di quelle...buon inizio settimana!!

ingredienti per 1 persona:
per la sfoglia
100 gr farina di grano duro
1 uovo
10 more (della mia pianta!!)
olio extravergine di oliva
sale

per il condimento:
250 gr cozze
qualche pomodorino ciliegia (del mio orto!!)
prezzemolo (del mio giardino!)
1 spicchio d'aglio piccolo
olio extravergine di oliva

Cuocere le more a fuoco basso in un pentolino, fin quando si riducono in purea, passare la purea al setaccio tenendo solo il succo, aggiungere l'uovo, amalgamare i 2 ingredienti. Sulla spianatoia mettere la farina di grano duro, fare la fontana e aggiungere al centro il composto di uovo e succo di more, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale, incorporare pian piano la farina prendendo dal bordo, lavorare l'impasto fin quando diventa liscio ed omogeneo, formare una palla, far riposare coperta da un canovaccio per 30 minuti. Trascorso il tempo stendere l'impasto in maniera sottile con il mattarello e ritagliare le fettuccine, far asciugare sulla spianatoia infarinata.
Preparare il condimento: pulire le cozze togliendo il filetto che fuoriesce, farle aprire in padella a fuoco vivace, farle intiepidire, quindi sgusciarle, lasciando soltanto qualche guscio per la presentazione del piatto, infine filtrare il liquido di cottura. In un'altra padella aggiungere 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva con lo spicchio d'aglio e far appassire per alcuni minuti, togliere quindi l'aglio e aggiungere i pomodorini lavati, asciugati e tagliati a metà, aggiungere poi un pò del liquido di cottura delle cozze, per questo motivo non aggiungere sale, il liquido di cottura delle cozze, filtrato, è già molto saporito. Far cuocere per 15 minuti quindi aggiungere le cozze sgusciate e far insaporire. Lessare le fettuccine in acqua bollente leggermente salata, scolare e condire nella padella con il sugo di cozze, aggiungere del prezzemolo e servire. (ricetta adattata dalla rivista Alice Cucina)

10 commenti:

  1. Di questa pasta ne mangerei due piatti! :)

    RispondiElimina
  2. sono ghiottissima dei primi di pesce !

    RispondiElimina
  3. Un primo piatto sicuramente buonissimo con abbinamenti che mi ispirano troppo:))bravissima come sempre Silvia e grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Che bello questo piatto.
    Anche se non mangio nessun tipo di pesce /molluschi ne apprezzo l' impiattamento.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia :) Mi inchino dinnanzi cotanta golosità!

    RispondiElimina
  6. Che bel piattino invitante...e che profumino!!!!

    RispondiElimina
  7. Che bontà questa pasta Silvia!!

    RispondiElimina
  8. Che bella la pasta viola. Adoro le cozze! Un bacio

    RispondiElimina
  9. La foto è meravigliosa e quelle fettuccine mi intrigano assai!

    RispondiElimina