eclair al cacao amaro con gelato di mandorla

...adoro preparare la pasta choux ed anche gli eclair...mi piace sperimentare nuove ricette ed abbinamenti come questa al cacao amaro e gelato di mandorla...qui il bignè io lo vedo come un panino che può racchiudere qualcosa di dolce e goloso...qui poi c'è il contrasto tra il cacao amaro e il dolce del gelato di mandorla (ed anche il freddo)...solitamente li preparo all'olio extravergine di oliva, ne utilizzo uno molto delicato in modo che non si sente per nulla dopo la cottura, ne ho già sperimentati altri: eclair all'olio extravergine di oliva e limone con crema di patate blu e quelli in tema assolutamente natalizio dell'anno scorso...eclair con crema al torrone e mousse di cioccolato...dolcissimo e soleggiato fine settimana a tutti, un abbraccio SILVIA

ingredienti per i bignè di pasta choux all'olio extravergine di oliva:
150 ml acqua
40 gr olio di extravergine di oliva delicato
100 gr farina
3 uova
15 gr di cacao amaro in polvere
1 pizzico sale

Ho messo sul fuoco il  pentolino con l'acqua, l'olio e il pizzico di sale. Appena ha alzato il bollore, ho versato in un solo colpo la farina e ho mescolato velocemente con un cucchiaio di legno  per evitare la formazione di grumi fin quando il composto si stacca dalle pareti della pentola e  "sfrigola". Quindi ho fatto raffreddare un pò e ho aggiunto le uova, una alla volta,  mescolando per farle assorbire, per ultimo ho aggiunto il cacao amaro in polvere, ho amalgamato ancora. Ho messo l’impasto nella sac a poche e ho formato gli eclair sopra la teglia coperta da carta forno. Ho cotto a 200° per circa 20 minuti, poi ho abbassato a 180° per 10 minuti e continuato la cottura in forno a fessura per altri 5 minuti. Ho fatto freddare.

ingredienti per il gelato alla mandorla (ricetta adattata da qui)
500 gr di latte
300 gr di panna
100 gr di zucchero semolato
100 gr di pasta di mandorle (base per gelato contenente mandorle pelate di Sicilia e aroma naturale)
8 gr di semi di farina di carrube (è uno stabilizzante usato in gelateria, ha un potere addensante molto elevato, non è nocivo per la nostra salute e rende il gelato cremoso, è insapore e gluten free, è utile anche per addensare zuppe, salse e dolci, è 100% vegetale)

Scaldate il latte in un pentolino insieme allo zucchero, mettete la pasta di mandorle, mescolate bene per farla sciogliere. Togliere il pentolino dal fuoco e aggiungere la farina di carrube, se serve frullare con il minipimer. Mettete il pentolino in frigo per far raffreddare questo composto.
Montate la panna a neve ben ferma e poi mescolatela con il composto alle mandorle. Versate il composto nella gelatiera e impostate 40 minuti.

14 commenti:

  1. idea golosa e bellissima da vedere !

    RispondiElimina
  2. adoro gli eclair e quando vado in francia ne faccio scorpacciate,i tuoi sono deliziosi..un abbraccio...

    RispondiElimina
  3. Che buono Silvia!
    Look delicious!!

    RispondiElimina
  4. Wow! Un dessert molto chic e raffinato! particolare l'abbinamento con il gelato alla mandorla.

    RispondiElimina
  5. Che meraviglioso dessert,davvero golosissimo:))trovo inoltre originale e buonissimo l'abbinamento con il gelato di mandorle:))bravissima come sempre Silvia ti faccio i miei migliori complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. Una vera delizia, brava! Un bacio

    RispondiElimina
  7. Cara Silvia, alla visione di questo capolavoro perdo letteralmente la testa..tu 6 fantastica!!!

    RispondiElimina
  8. Con il gelato all'interno sono qualcosa di incredibile, bravissima :)
    Un bacio e buon fine settimana (io mi accontenterei che non ci fosse la nebbia)

    RispondiElimina
  9. La versione al cacao non l'ho ancora provata ma i tuoi mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  10. Una goduria infinita, da farsi venire il mal di pancia! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. ho appena comprato lo stampo e cercavo una ricetta, eccola e poi è anceh al cioccolato!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. gli eclair sono golosi; al cioccolato e con il gelato sono stragolosi!!! Veramente brava, complimenti.

    RispondiElimina
  13. Ho rivisto su fb questa ricettina che non passa mai di moda come le brioche col gelato!!! Sempre buonissimi

    RispondiElimina