tartare di polpo con pesto di sedano

...io sono in ferie...si, davvero!! Ma il mio blog no...mi ritrovo con una miriade di ricette degli anni passati ancora da postare e allora le ho programmate per queste settimane, fin quando riaprirò il blog con ricette preparate recentemente...mi dispiaceva comunque alcune non postarle, anche se, a volte, presentazioni e foto a volte lasciano un pochino a desiderare...quindi soffermatevi sui contenuti!! :))...sono ricette di 2 anni fa!! ;)



ingredienti per 2 persone:
400 gr polpo
4 asparagi
1 carota
1 gambo di sedano con le foglie (della mia pianta!!)
1 cipolla bianca
1 zucchina (del mio orto!!)
mezzo bicchiere vino bianco
mezzo cucchiaio capperi
2 cucchiaio prezzemolo tritato
2 cucchiai olive nere taggiasche
mezzo cucchiaio di pinoli
2 cucchiai olio extravergine di oliva alla cipolla di Tropea FATTORIA SAN SEBASTIANO
erba cipollina (delle mie piantine!!)
sale
pepe

Ho tagliato la zucchina, gli asparagi, la carota e il gambo di sedano a cubetti (lasciando da parte le foglie), ho aggiunto i capperi dissalati e le olive snocciolate a pezzettini, 1 cucchiaio di olio alla cipolla di Tropea, sale e pepe e ho lasciato marinare per almeno 1 ora. Ho cotto il polpo in una casseruola con acqua fredda, il vino, la carota, il sedano e la cipolla bianca e l'ho lessato per 20 minuti a fuoco basso, quindi ho spento e lasciato freddare. Scolato l'ho tagliato a pezzetti e messo da parte. Ho preparato un pesto leggero frullando le foglie di sedano con i pinoli, l'olio, sale e pepe. Ho quindi mescolato il polpo ormai freddato con le verdure marinate e ho aggiunto il prezzemolo. Ho messo il composto all'interno di 2 coppapasta rotondi e ho servito con il pesto di sedano, qualche pinolo sopra e uno stelo di erba cipollina. (ricetta adattata dalla rivista Oggi Cucino)

11 commenti:

  1. non amo il sedano ma riconosco che in questo piatto ci sta benissimo, bella ricetta Silvia !Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mi piace il sedano e trovo che il polpo presentato in questa maniera è molto gustoso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, polpo con il pesto di sedano interessante.

      Elimina
  3. Questo pesto di sedano è fantastico.... ottimo con il polpo!!!

    RispondiElimina
  4. Perfortuna che l'hai postata! E' una vera delizia ottimamente presentata :) Io di sedano ci vivrei e con il polpo sta una meraviglia :)

    RispondiElimina
  5. Io le foto non le trovo affatto male, anzi! E trovo meravigliosa e particolarissima questa tartare.
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  6. Che piatto meraviglioso e sfiziosissimo:)) bellissima anche la presentazione,bravissima come Silvia,complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Hai fatto bene a postarla, un piatto delizioso con una bella presentazione . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  8. ahimè, mio marito odia il sedano, mentre io lo adoro...però la tua insalata mi piacerebbe senza ombra di dubbio.

    RispondiElimina