Lunchbox


patata con uovo e tartufo bianco


Oggi un bellissimo doppio appuntamento, il pretesto di questa semplice ricetta è quello per introdurre un nuovo, graditissimo, ospite: Rocacambo. Ebbene si, da oggi questo sito ospita gli interventi di Rocacambo (tra i quali anche interviste a Chef stellati), lo pseudonimo dietro cui si cela un giornalista di una grande testata nazionale. Con questa firma, che omaggia l’esploratore italiano Pietro Brazzà, racconterà per noi i suoi viaggi nelle terre dei sapori, i suoi incontri con i protagonisti del cibo in Italia. Si parte dalle Langhe, tra i boschi e le colline in cui da qualche settimana è partita la caccia al tartufo. Con un alleato indispensabile: il cane.
Qui trovate la ricetta, semplicissima, perchè il tartufo bianco pregiato non ha bisogno di tante manipolazioni nelle ricette e, subito sotto, l'articolo di Rocacambo (in basso trovata la ricetta).

OLIO CARLI: Aiuto Chef Cercasi

Aiuto Chef Cercasi è un simpatico concorso dedicato ai food blogger che amano la buona cucina, ai quali piace scegliere gli accostamenti migliori per il palato e conoscono le tecniche e le utilizzano nel modo migliore. E' una sfida di cucina: qui potranno esprimere tutta la loro fantasia, creatività e bravura per dimostrare se hanno "stoffa" per diventare un vero Chef.
Per partecipare al concorso, dopo aver creato la ricetta, i concorrenti devono inserirla nel sito www.aiutochefcercasi.it e farsi votare dagli utenti, questa sarà la prima fase del concorso ovvero "La sfida contro tutti", quindi la Giuria di qualità effettuerà la selezione tra le 30 migliori ricette più votate dagli utenti e tra queste ne sceglierà 20; tra queste 20 le prime 5 proseguiranno il concorso partecipando alla seconda fase "La sfida con lo Chef" insieme allo Chef Davide Oldani all'Emporio di Imperia, le resanti 15 ricette verranno premiate con prodotti firmati Olio Carli.
Nella seconda fase i 5 finalisti diventeranno a loro volta assistenti dello Chef Davide Oldani e lo guideranno nella preparazione della ricetta, da qui si vedrà chi è più preparato e sarà il vincitore finale del concorso, diventerà così "Aiuto Chef" e riceverà il premio finale: una giornata di workshop proprio nel ristorante dello Chef Davide Oldani. 
Di seguito riporto l'elenco di tutti i dati indispensabili all'inserimento della ricetta per partecipare al concorso:
  • Titolo;
  • Foto della ricetta originale;
  • Tempo di Preparazione;
  • Tempo di Cottura;
  • Portata (Antipasto, Primo, Secondo, Dolce);
  • Ingredienti;
  • Preparazione.
Una volta finito l'inserimento di tutti i dati e dopo aver confermato il caricamento, viene generata automaticamente un'immagine che contiene titolo e foto della ricetta, logo e nome del concorso e username del partecipante e la invia via e-mail all'indirizzo utilizzato in fase di registrazione. A questo punto il partecipante deve pubblicare la ricetta nel proprio blog utilizzando l'immagine generata dalla piattaforma e ricevuta via mail; effettuata anche questa seconda fase di pubblicazione della ricetta, il partecipante deve entrare nuovamente all'interno della piattaforma che ospita il concorso (effettuando ovviamente il log-in con le proprie credenziali), quindi accedere alla sezione "CONFERMA URL RICETTA" e inserire nel campo apposito la URL del post della ricetta appena pubblicata proveniente dal proprio blog.
Questa procedura serve a dimostrare che effettivamente il partecipante è titolare del blog con il quale partecipa al concorso e conferma l'effettiva pubblicazione della propria ricetta. Solo dopo aver effettuato questo ultimo passaggio di inserimento dell'url la ricetta viene vista e, successivamente, approvata dal team Fratelli Carli.



"Aiuto Chef cercasi" offre ottime possibilità ai food blogger per misurare le proprie, personali, capacità in cucina e, perchè no, anche per mettersi in mostra in questo immenso mondo che è diventato il web "culinario", proprio grazie alla passione che ciascuno di noi mette nella creazione delle proprie ricette (e pubblicizzazione delle stesse nel proprio blog). In bocca al lupo a tutti!!
Articolo sponsorizzato

fette biscottate


Le mie prime fette biscottate, ho provato a prepararle con la farina integrale, che dite...come sono venute?? Per una sana e golosa colazione...le ho preparate con il lievito di birra, recentemente mi è stato donato il Licoli, prossimamente comincerò a sperimentare anche con quello...speriamo bene, ho poca dimestichezza con il lievito naturale in generale...ne ho uccisi almeno 3!! Per questo questa volta mi sono fatta donare il Licoli che ha meno bisogno di rinfreschi continui...buona domenica!

semifreddo al caffè e cardamomo


E chi l'ha detto che il semifreddo si mangia soltanto in estate, qui a casa piace tanto anche d'inverno!! L'ho preparato in realtà solo qualche settimana fa (a Roma faceva un gran caldo) con l'aggiunta del profumatissimo cardamomo ...ma, come al solito, non ho avuto modo di postarlo prima...e...c'è una bella novità!! Dalla prossima settimana questo sito ospiterà gli interventi di Rocacambo, lo pseudonimo dietro cui si cela un giornalista di una grande testata nazionale. Con questa firma, che omaggia l’esploratore italiano Pietro Brazzà, racconterà per noi i suoi viaggi nelle terre dei sapori, i suoi incontri con i protagonisti del cibo in Italia (Chef stellati)...si parte dalle Langhe, prossimamente...sempre qui...stay tuned! Dolcissimo e soleggiato fine settimana a tutti (io ci provo sempre, non si sa mai...) un abbraccio SILVIA 

7 note in 7 notti a Siena


Ho avuto il piacere di partecipare a Siena, dal 7 al 9 novembre scorso, all'evento "7 note in 7 notti" (alla fine di questo post trovate tutte le informazioni) un bellissimo evento che vi consiglio, se potete andare, per me è impossibile dimenticare una città medievale così bella, ricca di storia, arte, paesaggi, non a caso dal 1995 il suo centro storico è Patrimonio dell'Umanità per l'UNESCO. 
Siena con la sua meravigliosa Piazza del Campo, con la sua forma a conchiglia, che trasmette tutta la sua bellezza indistintamente sia di giorno che di notte...dove si tiene in estate la famosa corsa dei cavalli, il Palio di Siena.
LE FOTO SONO SCATTATE DA ME E QUINDI DI MIA PROPRIETA' E NON SONO, PER QUESTO, LIBERAMENTE SCARICABILI E UTILIZZABILI, COME SPECIFICATO ANCHE NELLE NOTE CHE TROVATE NELLA HOME PAGE (IN FONDO) DA QUASI 3 ANNI (DATA DI APERTURA DI QUESTO BLOG) GRAZIE.

scones


Una bella notizia: ho vinto il contest (sono arrivata seconda, su 3 vincitori scelti per ogni sezione) PIN YOUR XMAS di LOISON nella sezione world wide panettone, una bella soddisfazione per me che, fino a quasi 3 anni fa (data di apertura di questo sito: 26 dicembre 2010) non sapevo cucinare nè tantomeno presentare un piatto ma soprattutto fotografare!! La mia foto è quindi la seconda che trovate dove il panettone è in bella mostra davanti al Castello di Giulio II (che si trova nel borgo medievale di Ostia Antica) a 5 minuti di macchina da dove abito...ma veniamo alla colazione che intanto vi lascio, questi dolcetti originari della Scozia, tipici per l'ora del tè, per la colazione e per il brunch, serviti in genere con burro e marmellata (o anche lemon curd), esistono anche senza aggiunta di nessun altro ingrediente oppure con l'aggiunta di noci, datteri, gocce di cioccolato, sciroppo d’acero, mirtilli o con una passa, come questi che ho preparato, o anche  in versione salata, al formaggio cheddar...buona domenica!! 

whoopie al cacao con crema di ricotta ai lamponi


Eccoci arrivati ai saluti per il fine settimana, che per me sarà tranquillo e rilassante, vi lascio con questi dolcissimi whoopie, prima volta per me che li preparo, semplici da preparare e fanno proprio un'ottima figura non trovate? Dolcissimo e soleggiato (io lo dico, non si sa mai) fine settimana a tutti, un abbraccio SILVIA

ravioli di patate ripieni



Ecco la terza ed ultima ricetta con i Formaggi Svizzeri, questa volta con il gruyère DOP al quale ho abbinato della coppa piacentina DOP il tutto avvolto da un morbido raviolo di patate che, alla fine, andrà pure fritto!! Se non è unto che street food è!?!?!? Il gruyère è un formaggio di a latte vaccino, a pasta pressata cotta, prodotto con latte crudo (solo la pasta, la cagliata, viene in seguito cotta). La forma è tondeggiante e presenta un crosta granulosa, uniformemente brunastra e sana. Ci vogliono circa 400 litri di latte per avere una forma di 35 kg. Il formaggio è stagionato per un periodo da 5 a 12 mesi. In seguito alla stagionatura le forme vengono poste in acqua salata e spazzolate. Non è caratterizzato da alcuna occhiatura (presenza di buchi), contrariamente a quanto si crede (informazioni prese dal web).
Le altre mie ricette che partecipano al contest sono: i cornetti di pizza ripieni e i mini strudel con sbrinz e friggitelli. Bon appetit!

torta alla frutta


Ogni volta che un'amica/o mi chiede di preparargli una torta sono davvero felice, e così anche questa volta, per il suo compleanno Nadia mi ha chiesto "vorrei una semplice torta alla frutta con crema senza panna"...ed è nata questa torta sfogliata e...la mia prima torta di frutta!! Oltre a 2 strati di pasta sfoglia caramellata ha in più uno strato morbidissimo al centro di angel cake (con gli albumi rimasti dalla preparazione della crema pasticcera), intorno il croccante della granella di mandorle, sopra il profumo e i colori della frutta fresca...un'altra torta di compleanno preparata di recente è stata quella per Maria ;) Oltre ai complimenti che mi hanno fatto per la bellezza della torta (anche persone che erano sedute ai tavoli vicino al nostro, eravamo in un ristorante scelto dalla festeggiata) il complimento più bello è arrivato proprio dal marito delle festeggiata, Stefano: "aò ma che c'hai messo ar centro la spugna!?!?!?" Cosi' ho capito che anche lo strato della torta centrale fatto di angel cake era venuto perfetto...AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH forti i miei amici è!! :)
E mentre voi vi gustate (seppur visivamente) questa torta...io da giovedì sono partita (questo post infatti è programmato) per andare prima ad un'evento a Siena per poi trasferirmi lì vicino, ad un secondo evento Val d'Orcia sul tartufo bianco delle Crete Senesi...dolcissimo e soleggiato fine settimana a tutti un abbraccio SILVIA

mini strudel con sbrinz e friggitelli


Ecco la mia seconda proposta per il contest sui formaggi Svizzeri, sempre con lo sbrinz, devo dire che è la prima volta che mangio questo formaggio e mi piace un sacco!! Ho abbinato come verdura i friggitelli e profumato la pasta con il timo...ovvio che sopra a tutto ho aggiunto delle fettine di sbrinz che, col calore del forno, si sono sciolte e...gnam!! La mia prima ricetta, con la quale ho partecipato al contest, sono i cornetti di pizza ripieni di sbrinz e carote viola...dolcissimo e soleggiato fine settimana a tutti, sono in partenza per la magnifica Toscana per 4 giorni, parteciperò a 2 eventi, prima a Siena e poi in Val d'Orcia...fantastico...stay tuned!! Un abbraccio SILVIA

2 ricette

Con piacere partecipo al contest dell'azienda agricola RALLO (che ringrazio per la comprensione)...pensa che ti ripensa a quali ricette potevo preparare...poi, la settimana scorsa, sono stata invitata a Trieste per una visita all'azienda ILLY e qui sono rimasta folgorata...complice anche una cena durante la quale l'ingrediente sempre presente nelle ricette era proprio il caffè...(spero che la famiglia ILLY non me ne voglia per questa contaminazione)...e così nascono queste 2 ricette (un primo ed un secondo!!)...sono costretta a postare tutte e 2 insieme semplicemente perchè il contest dell'azienda agricola RALLO scade domani... :) (p.s. ho già in testa anche il dolce da fare con il caffè...magari proprio abbinato ad un passito...stay tuned...manca poco...prima di Natale!) ;)

RE-CAKE 2: cream, chocolate and salted caramel tart



Eccoci di nuovo con un nuovo, golosissimo appuntamento RE-CAKE, ovvero 5 blogger (Sara di Dolcizie, Miria 2 amiche in cucina , Elisa Il fior di cappero, e Silvia di Tra fornelli e pennelli and moi!che si divertono, ogni mese, a testare una ricetta traducendola dall'inglese, e poi chi ha piacere partecipa rifacendo la stessa ricetta...a questo proposito ringrazio tutti quelli che hanno partecipato a RE-CAKE1, sono arrivate tante belle trecce!! Ma...una ha vinto...chi sarà...lo scoprite qui, alla fine del post!! Dolcissimo e soleggiato fine settimana a tutti, un abbraccio SILVIA