Pasticceri & Pasticcerie 2014



Pasticceri&Pasticcerie 2014

Buono e sano è oggi il diktat della pasticcera italiana moderna
che concilia gusto e salute. Dieci grandi maestri al vertice


Roma, 26 novembre.
Terza edizione di Pasticceri&Pasticcerie del Gambero Rosso, la guida nata con l’intento di valorizzare il mestiere del pasticcere.
Quaranta nuovi ingressi e notevoli salti in avanti, per un totale di quasi seicento segnalazioni, nonostante l’anno di crisi. Lo stile vincente è quello di guardarsi attorno senza porsi confini, con un’attenzione al territorio, puntando al buono e al sano, e un interesse sempre più forte nei riguardi delle intolleranze alimentari, nuovo terreno di “sfida” per i pasticceri.
Dieci Tre Torte, personalità diversissime fra loro, ciascuno espressione dell’incredibile varietà della pasticceria italiana. Ma proprio questa diversità ha portato i pasticceri italiani, al pari dei cuochi, a confrontarsi e a fare squadra, perché solo così ci può essere crescita, perché basta guardarsi attorno senza porsi confini  e ripartire dalle radici per accorgersi che per essere grandi basta poco. Semplicità, concretezza e sapore vero. 

New entry fra le Tre Torte, Pietro Macellaro, titolare dell’omonima pasticceria di Piaggine (SA), prima e unica pasticceria agricola italiana che punta tutto sulle materie prime della sua azienda biologica.  Numerose new entry fanno il loro ingresso tra le Due Torte.   
Tra i premi speciali il Pasticcere emergente 2014 è Carmelo Sciampagna, di Marineo in provincia di Palermo, che nonostante la giovane età può vantare una formazione di alto livello e una brillante carriera che lo hanno portato ad aprire un’omonima pasticceria dallo stile fresco e moderno con creazioni che riprendono le tradizioni della sua regione. 

Miglior packaging a Besuschio di Abbiategrasso (MI) che fa anche un notevole salto in avanti nella classifica delle Tre Torte  e miglior sito web alla pasticceria Di Pasquale  di Ragusa.  Il premio speciale “i classici di domani”, per l’interpretazione più originale di un grande dolce italiano, è stato assegnato a Andrea De Bellis, della pasticceria De Bellis di Roma con il suo Millefoglie Bar, versione pret à porter da consumare al banco come un caffè.  

La guida Pasticceri & Pasticcerie 2014 è realizzata  grazie a:
Main Partner  e sponsor dei Premi Speciali .  Italia Zuccheri è l’azienda che produce zucchero 100%  italiano.
azienda  leader  nella produzione di lavorati e semilavorati per la pasticceria
 Trieste 1892 prima industria italiana di  torrefazione. Opera da  ben 121 anni

   
pasticceri&pasticcerie
 i premi speciali
in collaborazione con

 pasticcere emergente: Carmelo Sciampagna  Marineo (PA)

miglior packaging: Besuschio  Abbiategrasso (MI)

miglior sito: Di Pasquale     Ragusa


 i premi speciali
in collaborazione con




 i classici di domani
per l’interpretazione più originale di un grande dolce italiano


Millefoglie Bar di Andrea De Bellis
Pasticceria De Bellis Roma 
Uno dei capisaldi della grande pasticceria, abbandona il suo aspetto sontuoso per trasformarsi in una golosità prét a porter da consumare al banco come un caffè. Ma non solo. Il rettangolo di sfoglia, viene montato a misura di palato: ciascuno sceglie la sua farcitura dai dispenser a vista. 

Vi lascio qualche scatto che ho fatto al buffet, dopo la premiazione



pp 384 euro 14,90

46 commenti:

  1. Wow non conoscevo questa guida, molto interessante ;-)
    Baci.
    Miky

    RispondiElimina
  2. Mmmm... Adoro l'arte della pasticceria :-D reputo che la pasticceria italiana però sia la migliore!!! Un abbraccio :-) ti aspetto sempre http://violettas.altervista.org/

    RispondiElimina
  3. Grazie per la guida ma a casa mia preferiscono guida al salato ristorant e co.comunque interessante.
    Buoni i biscottini svedesi penso che li faro per Natale.
    Ho fatto il post per il premio da te ricevuto grazie ancora. Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per essere sempre presente qui, in questo mio piccolo spazio virtuale, dalle tue parole trapela il tuo sincero affetto, un abbraccio

      Elimina
  4. Libro davvero interessante!!

    Xoxo
    Frenzi and the city

    RispondiElimina
  5. Molto interessante e deliziosa questa guida del Gambero Rosso, Pasticcieri e Pasticcerie 2014, non la conoscevo ancora, e vale sicuramente la pena consultarla, grazie delle informazioni!

    RispondiElimina
  6. Che libro interessante, grazie per le info!!

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questa guida, grazie per l'informazione!!

    RispondiElimina
  8. Santo cielo che meraviglia quel buffet!! Pubblicazione interessante che mi regalerò per il prossimo Natale, una guida sulle migliori pasticcerie può sempre tornare utile

    RispondiElimina
  9. Consiglierò alla mia mamma! Post interessante❤️ ti aspetto da me per un nuovo post xoxo Donny di www.thefashionfordonny.com

    RispondiElimina
  10. Nooo quasi quasi lo faccio vedere alla mia mamma!!:) baciii

    RispondiElimina
  11. Un must have davvero, devo andare in libreria!

    RispondiElimina
  12. Sono contenta che il pasticcere emergente sia della provincia Palermo. I nostri dolci sono buonissimi.
    Daniela Kaos

    RispondiElimina
  13. per una golosa come me.. una guida ad hoc ;)

    RispondiElimina
  14. una guida molto interessante visto che sono molto goloso, un bel post!!

    RispondiElimina
  15. Argomento ce mi mette languore! Una guida interessante. La nostra tradizione vanta una vastità di dolci impressionante.. sarei curiosa di conoscere pasticcieri e pasticcerie tra le migliori d'Italia.

    RispondiElimina
  16. Ah però!....interessante, molto! ;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  17. questa guida mi mancava! non ne sapevo dell'esistenza ma so già che sarà un regalo di Natale che faro' ad una persona a me cara! grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  18. Trovo il tuo post molto esaustivo mi fa piacere scoprire questa guida essendo di parte e cioè golosissima!

    RispondiElimina
  19. Questa guida l'ho vista da qualche parte ma non ricordo dove. Interessante. Ho individuato già a chi regalarlo a natale.

    RispondiElimina
  20. questa guida è proprio utilissima grazie per averne parlato

    RispondiElimina
  21. una guida interessante ed anche carina da regalare a chi come me ama conoscere tutto sulla pasticceria e pasticceri

    RispondiElimina
  22. utilissima davvero, chissà se qualcuno me la regala!

    RispondiElimina
  23. che guida interessante...nn la conoscevo..reputo la pasticeria vera e propria arte...mi incuriosisce moltissimo...trovo sia anche un'ottima idea regalo

    RispondiElimina
  24. Sembra davvero una guida interessante, non la conoscevo :)
    http://pescaralovesfashion.com

    RispondiElimina
  25. l'idea di farcirmi la mia sfoglia al momento come più mi piace è a dir poco allettante!!!

    RispondiElimina
  26. vedo che non ero l'unica a non avere la minima idea che esistesse una guida di questo tipo!
    Bella!!!!
    E via di bontàààà!!! :-)
    Mafy civ7

    RispondiElimina
  27. Non conoscevo questo libro!!!! Ottima come guida e utilissima.

    RispondiElimina
  28. Che bello!! A mia mamma piacerebbe tantissimo!!
    Un abbraccio,
    Greta
    http://sodifferentblog.wordpress.com/

    RispondiElimina
  29. ottimoooooooooooooo

    dario fattore - www.whosdaf.com

    RispondiElimina
  30. Io è da piccina che voglio fare la pasticcera...è il mio sogno nel cassetto, avere anche una mia pasticceria e imparare sempre di più

    RispondiElimina
  31. Davvero interessante questa guida, brava e grazi per le info.

    RispondiElimina
  32. conosco italia zuccheri!
    Cri
    www.2fashionsisters.com

    RispondiElimina
  33. Libro interessante =)
    Blog: http://lifeiscooldiary.blogspot.it
    Twitter: https://twitter.com/MirkoEdie
    Facebook: https://www.facebook.com/pages/Life-is-cool/162967167201636

    RispondiElimina