ditaloni con calamaretti nei fiori di zucchina

Quinto post prima delle vacanza (parto il 9 agosto)...sognate per 11 mesi...sempre lì...in Asia...quest'anno Thailandia...e ancora protagonisti delle mie ricette i tanto amati fiori di zucchina, questa volta fanno da involucro a ditaloni e calamaretti...io adoro il pesce...e si, inoltre in questo periodo trasformo quasi tutto in sformatini...diciamo che ogni tanto entro in fissa con le preparazioni delle ricette, anche con le mini cheese cake ormai sono entrata in fissa, li preparo di tutte le forme, mini, e con sopra i piccoli frutti delle mie piante, fragole, lamponi e more...;)

ingredienti per 2 persone:
250 gr calamaretti spillo
150 gr ditaloni rigati PASTIFICIO GIUSEPPE AFELTRA
150 gr di zucchine (delle mie piante!!)
50 gr carota
12 fiori di zucchina (delle mie piante)
1 uovo
75 gr vino bianco secco
1 scalogno
1 spicchio aglio
timo
maggiorana (della mia pianta)
prezzemolo (idem come sopra)
olio extravergine di oliva al basilico FATTORIA SAN SEBASTIANO
sale
Ho pulito i calamaretti spillo e rosolati in padella con 1 cucchiaio di olio, l'aglio e lo scalogno affettato per 2-3 minuti, quindi ho bagnato con il vino bianco e ho aggiunto 150 grammi di acqua, e ho cotto per circa 10 minuti da quando riprende il bollore.
Ho stufato la carota tagliata a dadolata in altra padella con 1 cucchiaio di olio e mezzo bicchiere di acqua, fin quando sarà evaporata. Ho tagliato 70 gr di zucchine a dadolata e l'ho unite alle carote e fatte cuocere per alcuni minuti, ho regolato di sale e aggiunto le erbe aromatiche. Ho lessato i ditaloni in acqua bollente salata. Ho aggiunto i calamaretti spillo cotti nel condimento di zucchine e carote, ho riportato sul fuoco e ho aggiunto i ditaloni scolati, l'uovo sbattuto e dopo 2 minuti ho spento (farcia).
Ho imburrato 2 stampini di alluminio, li ho foderati con i fiori di zucchina aperti a ventaglio e riempiti con la farcia, ho infornato a bagnomaria per 15 minuti circa a 170°. Ho pulito la restante parte di zucchine, tagliate a tocchetti e lessati per pochi minuti, scolati e frullati insieme al fondo di cottura dei calamaretti spillo filtrato e ridotto, ho regolato di sale, ho aggiunto pepe e olio extravergine di oliva al basilico e ho messo questa crema sul fondo dei piatti, quindi ho aggiunto sopra gli sformatini.
(ricetta adattata dalla rivista La Cucina Italiana)
Ho abbinato una birra Tennent's Lager INTERBRAU

64 commenti:

  1. Complimenti Silvia, bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  2. Muy exquisito este plato también me gustan mucho los mariscos se ve un plato elegante,saludos y abrazos.

    RispondiElimina
  3. Che devo dire i tuoi piatti sono sempre fantastici !!! mi piace mi piace mi piace!!!!!

    RispondiElimina
  4. davvero una bella idea! immagino il sapore delle zucchine e dei fiori delle tue piante!

    RispondiElimina
  5. Beh... uno sformatino completo!! Io approvo in pieno questa tua particolare predilezione e.... attendo gli ultimi post pre vacanza per vedere come mi delizierai ancora!!
    Brava Silvia!

    RispondiElimina
  6. Tesoro che bello il conto alla rovescia prima di partire..non vedo l'ora di poterlo fare anch'io ^_^
    Splendida questa ricetta..complimenti
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio perchè qui tu sei sempre molto presente, smack!!

      Elimina

  7. Con le verdure del tuo orto una vera delizia!!!
    E' una bellissima ricetta in bacio:))

    RispondiElimina
  8. che bello poter contare su verdura del proprio orto, sei molto fortunata Silvia ! La presentazione è impeccabile, un abbraccio !

    RispondiElimina
  9. Che bellissima idea, Silvia, presentata splendidamente e invitante! Complimenti :) Un abbraccio grande :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie anche a te, dolcissima creatura, per essere sempre presente, qui in questo piccolo spazio virtuale ;) :D :-*

      Elimina
  10. Che bella idea, mi piace molto questo abbraccio di fiori con interno a sorpresa! Un abbraccio. Alice

    RispondiElimina
  11. Un piatto completo con gli ingredienti che amo molto, bravissima Silvia! Ciao, un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Deve essere buonissimoooo, e poi è anche originale la presentazionee!!
    http://sodifferentblog.wordpress.com/2013/08/01/rock-mini-dress-by-hm/

    RispondiElimina
  13. Wow che fame mi è venuta!!! Voglio proprio provare questa ricetta, è una buona idea per evitare le classiche frittelline di fiori di zucca, buonissime certo, ma "fritte" ehehehe

    Ale
    Womanlifestyle by Alessandra Casciaro

    RispondiElimina
  14. Hai preparato un piatto sfiziossimo utilizzando ingredienti di alta qualità, complimenti! Sai quanto ti invio per il tuo orto-guiardino, bellissimo utilizzare i propri prodotti per le ricette!

    RispondiElimina
  15. Questa per me è la più bella delle tue ricette,amo i calamaretti e i fiori di zucca.

    RispondiElimina
  16. piatto delizioso
    invitante da morire
    www.imperfecti.com

    RispondiElimina
  17. ohh *-* Che voglia di provarlo, prendo appunti. Peccato che quando c'è stato il pienone di fiori di zucca non conoscevo questa gustosa ricetta!!

    RispondiElimina
  18. Un'altra ricetta gustosa!!:) baciii

    RispondiElimina
  19. Ad una cena con amici, con una ricetta come questa si fa un figurone!!!!E' bellissima, apri i fiori e trovi la sorpresa....non finirai mai di stupirmi!!!!

    RispondiElimina
  20. favoloso!
    www.pescaralovesfashion.com

    RispondiElimina
  21. Anche a me piacciono tantissimo gli sformatini monodose, ti fanno perdere molto tempo ma alla fine il risultato è eccellente, complimentiii!!!!

    RispondiElimina
  22. Bau!
    Che ricetta appetitosa, e che bella presentazione! Complimenti! Ora che il mio papo ha l'orto anche noi abbiamo i prodotti buoni della terra.. proveremo la tua ricetta!
    Leccatine!

    Mirty

    RispondiElimina
  23. piatto bello, ed immagino anche buonissimo!

    RispondiElimina
  24. Le zucchine ed i fiori dell'orto hanno un valore aggiunto, anche noi ne abbiamo in frigorifero e Alice GInevra che ha sempre disdegnato le zucchine del supermercato, adesso se ne sta facendo scorpacciate. Eccellente questo tuo piatto, la presentazione è bellissima, ma quello che ci fa venire l'acquolina in bocca sono gli ingredienti che hai accostato.
    Buone vacanze, la meta è da sogno
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  25. Bellissima ricetta copiata ma la faccio quest'inverno...so che i fiori di zucchina non li troverò pazienza ma ora troppo caldo...africano. Buone ferie ciaoo.

    RispondiElimina
  26. ciao silvia
    che bellissima idea!!! uno scrigno per una gran bontà!!! baci

    RispondiElimina
  27. la presentazione del piatto fa venire l'acquolina in bocca e fa venir fame e voglia di mangiarlo anche a me che non amo il pesce! Complimenti!

    RispondiElimina
  28. Uno scrigno davvero squisito.Davvero gebiale.
    Un caro saluto e a presto.

    RispondiElimina
  29. Molto invitanti!!

    Veronica www.thecurlyway.com

    RispondiElimina
  30. molto appetitoso... mi piace molto sia la presentazione che il resto... complimenti.

    RispondiElimina
  31. CHE BEL PIATTO PROPFUMATO E DELICATO E OTTIMA PRESENTAZIONE!!!

    RispondiElimina
  32. wow ma che belli (e chissà che buoni)! Quel piatto parla!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  33. wow, mi stupisci sempre di più, i tuoi piatti oltre a presentarsi in modo perfetto, avranno un gusto unico e saporito! complimenti

    RispondiElimina
  34. ottima ricetta sembra squisita, io adoro i fiori di zucchina e devo assolutamente provarli anche così, grazie, bacioni, lisa

    RispondiElimina
  35. Complimenti ricettina molto bella, mi sta venendo fame alle 10 am!! Provo amore per i fiori di zucchina!

    RispondiElimina
  36. un piatto bellissimo e decisamente anche buonissimo!!! lo proverò di sicuro anche perchè io con i fiori di zucca ci ho fatto sempre e solo la pizza o le frittelle, ma così mi ispira molto!!!

    RispondiElimina
  37. stupendo questo piatto ,veramente brava

    RispondiElimina
  38. mmm, i tuoi piatti sono qualcosa di spettacolare; ben preparati e immagino buonissimi

    RispondiElimina
  39. segnerò questa ricetta fantastica! la presentazione è davvero qualcosa di spettacolare!

    RispondiElimina
  40. Oddio!!!Ma sembra uno scrigno!Che piatto favoloso!

    RispondiElimina
  41. Se i tuoi piatti me li presenti sempre con una bella birra ghiacciata sono il doppio più buoni!!! complimentoni

    RispondiElimina
  42. Questa non è una ricetta ma un capolavoro culinario! Complimenti è quasi un peccato mangiarla!

    RispondiElimina
  43. Wow ...ma quanta fantasia hai ??? Ogni tua ricetta è sempre fenomenale ...pure questa deve essere davvero molto buona 1 ...io non ci sarei mai arrivata a preparare un piatto del genere... e poi hai sempre ingredienti davvero di qualità ! :)

    RispondiElimina
  44. Che risultato strepitoso!!! chissà che buona questa tua bella ricettina adatta a questa stagione.. mi stupisci sempre più con i tuoi piatti!

    RispondiElimina
  45. bellissima, originalissima, estivissima ricetta.. veramente "issima"!!

    RispondiElimina
  46. complimenti.. che piatto delizioso... voglio provarlo anch'io!

    RispondiElimina
  47. complimenti hai preparato un piatto impeccabile come sempre e sicuramente squisito!!qualche volta mi inviti a pranzo??:P

    RispondiElimina
  48. come sempre mi lasci a bocca aperta!!!!Ma anche io cucino i fiori di zucca,ma il risuktato non è così invitatnte come quello che esce dalla etue mani:complimenti

    RispondiElimina
  49. Complimenti come sempre adoro le tue ricette e le tue presentazione sempre molto originali e curate

    RispondiElimina
  50. che fame...devo provarla assolutamente....

    RispondiElimina
  51. mamma mia ma che bella questa preparazione, e quando apri hai pure una saporitissima sorpresa...poi hai ragione a precisare che gli ortaggi provengono dal tuo orto...tutto un altro sapore! Bravissima e buone vacanze orientali!

    RispondiElimina
  52. La fantasia e creatività non ti manca.Sei molto brava complimenti per la gustosa ricetta,

    RispondiElimina
  53. Questa penso che faccio domani da sicuro!

    RispondiElimina
  54. che bel piattino hai preparato... anche l'ultimo con la meringa... e che dire del gelato di more...
    tu sei lì spaparacchiata in thailandia, io a milano con la bava che sgocciola sulla tastiera....
    non ci si comporta così... non si fa...
    :-)

    RispondiElimina