melanzana rossa di rotonda ripiena

Questo prodotto è nuovo anche per me, semplicemente l'ho trovato al supermercato, l'ho comperato, mi sono documentata e l'ho cucinato riempito con pochi, semplici ingredienti mediterranei. La melanzana rossa di rotonda DOP (Solanum aethiopicum, L.) è una pianta d'aspetto simile alla melanzana (Solanum melongena L.) per portamento ma il suo frutto arrotondato si colora di rosso intenso come un pomodoro ed ha la grandezza di una mela. La colorazione rossa è data dall'aumento del contenuto di carotene durante la maturazione della bacca. La melanzana rossa è coltivata in Italia unicamente in alcune aziende del comune di Rotonda in Basilicata nel Massiccio del Pollino, nei comuni della provincia di Potenza: Rotonda, Viggianello, Castelluccio Superiore, Castelluccio Inferiore. Probabilmente è stata importata in Italia dall'Africa dai reduci delle guerre coloniali della fine del XIX secolo. In passato ha rischiato di estinguersi, ma la valorizzazione avvenuta grazie ad operatori turistici, agricoltori ed alcuni enti istituzionali che ne hanno promosso il consumo e la coltivazione, ha portato al riconoscimento come Presidio Slow Food nel 2002 e alla proposta per il riconoscimento del marchio DOP, avvenuto nel 2007. Attualmente in Italia è commercializzata e conosciuta come melanzana rossa di Rotonda o melanzana a pomodoro (dal nome dialettale "merlingiana a pummadora"). Si consumano anche le foglie in modo simile agli spinaci perchè sono più nutrienti dei frutti. I frutti possono avere un gusto più o meno amaro in relazione al contenuto in saponine. La raccolta delle melanzane a Rotonda inizia a luglio e si protrae, a seconda dell’andamento climatico, fino a ottobre-novembre (informazioni prese dal web).


ingredienti per 2 persone:
4 melanzane rosse di rotonda DOP
olive nere snocciolate
2 fette pancarrè
qualche acciuga sott'olio
capperi
prezzemolo
olio extravergine di oliva al peperoncino MARINA COLONNA
colatura di alici
pinoli 
**2 mini cocotte da forno in porcellana linea Mediterraneo EASY LIFE DESIGN
***posate e tovagliolo ECO BIO SHOPPING

Ho cotto al grill per 10 minuti le melanzane intere, le ho svuotate della polpa interna, ho aggiunto all'interno un goccino di colatura di alici, le ho messe nelle cocotte. In una casseruola ho messo l'olio al peperoncino e le fette di pancarrè tagliate a quadratini e ho fatto tostare, poi l'ho trasferito in una terrina, nella stessa casseruola ho aggiunto l'interno delle melanzane a pezzettini e ho fatto cuocere brevemente, ho aggiunto, nella stessa terrina anche le olive nere snocciolate tagliate a fettine, i filetti di acciuga a pezzettini, i capperi dissalati e il prezzemolo tritato. Ho farcito le melanzane con il composto e passate al forno per 5 minuti a 180°. Ho aggiunto sopra anche dei pinoli precedentemente tostati. Ho abbinato un vino bianco Custoza SARTORI.



69 commenti:

  1. che bel piatto chic, molto elegante e gustoso, brava

    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Mai viste queste melanzane...eppure Rotonda non è lontana da me e ci sono pure stata! Chissà se riuscirò a trovarle!!!

    RispondiElimina
  3. non l'avevo mai senitta ma la proverei volentieri!

    RispondiElimina
  4. Ebbbbravvva la mia Silvia di prima mattina oramai è diventato imperdibile passare a trovare scoprire quindi ogni giorno cose nuove oggi la melanzana rossa meno male anche tu ignoravi l'esistenza mi sento dunque meno aliena di altri giorni sai la mia ignoranza ultimamente era sempre piu' evidente... ma curiosita' il loro sapore amarognolo è molto accentuato? questa cosa poi che non si butti nulla e' interessante... buona giornata cara Silvia... Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per i miei gusti non ha un sapore molto amarognolo, baci!

      Elimina
  5. Mai visto questo tipo di melanzane sono più leggere rispetto alle altre?

    Baci
    Taty

    RispondiElimina
  6. Ma dai, che belle e che colore, sembrano delle mini zucche, nopn le ho mai viste...ora le devo assolutamente trovare anche io!

    Baci, Cri

    RispondiElimina
  7. Buongiorno!
    e che 'cavoletti', come dice mio figlio!!! Rotonda non è lontanissima eppure io queste melanzane devo vederle solo in giro per i blog??? mai possibile? la tua preparazione poi, mi piace assai e se le trovo ti copio!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  8. Bellissimo piatto! Non ho mai provato questo tipo di melanzana ma devo rimediare perché il piatto sembra davvero squisito, complimenti!
    Buona giornata! Baci

    RispondiElimina
  9. ma io mi aspettavo anche la foto della melanzana... :((
    Non l'ho mai vista e prima che "arrivi" quassù ci vorrà molto tempo. Pazienza, aspetterò. Intanto mi godo la tua...
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sono 2 melanzane non cotte all'interno della foto, penso si vedano ;)

      Elimina
  10. Belle ste melanzane Silvia sembrano delle piccole zucchette è fichissimo portarle a tavola!

    RispondiElimina
  11. Silvia tu l'hai trovata e io no? perché, non abitiamo in città diverse. in quale supermercato?, li sto facendo tutti, complimenti, bella ricetta...baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro io le ho acquistate, qualche settimana fa, a Panorama di Ostia Lido (scusate la pubblicità) ed anche le carote viola lì ;)

      Elimina
  12. Le hai fatte ripiene...che bella idea!
    Se le trovo di nuovo le provo anch'io con la tua ricetta. Bacioni

    RispondiElimina
  13. non ho mai assaggiato questo tipo di melanzana....ma ha un aspetto fantastico!
    bravissima!
    baci

    RispondiElimina
  14. Mai magiate e nemmeno mai viste però mi intrigano tantissimo e ripiene deono essere una bomba.... mi piace la nuva vestse del blog! bravissima Silvia!! buona giornata

    RispondiElimina
  15. E pensare che la coltivano praticamente nella estremità nord della mia regione ...eppure...io non l'ho mai vista!

    ottima la ricetta e..la presentazione :)

    RispondiElimina
  16. la tua presentazione è divina come al solito e la ricetta favolosa

    RispondiElimina
  17. Incredibile, ogni giorno scopro una nuova verdura o un nuovo frutto. Interessantissima la tua spiegazione e i piatto decisamente invitante.

    RispondiElimina
  18. che bella ricetta sfiziosa! io sostituisco con zucchine..le melanzane non le amo però non ho mai assaggiato queste rosse ..e comunque mi piglio il ripieno :)

    RispondiElimina
  19. 6 anni a Potenza...non sono riuscita a trovare questa melanzana! assurdo non trovi?? ottima ricetta! :)

    RispondiElimina
  20. Devo andare in cerca di queste melanzane: sono davvero invitanti!

    RispondiElimina
  21. Le melanzane mi piacciono moltissimo e sono una delle poche verdure che sono ben adattabili e il tuo piatto ne è la dimostrazione. Anche e purtroppo non le ho mai viste così belle rotonde e rosse. Buonissimee e molto belle

    RispondiElimina
  22. ciao non amo molto le melanzane ma sono sempre curiosa sulle novità, anche io non conscevo questa verdura! grazie, buona giornata!

    RispondiElimina
  23. Non si finisce mai di scoprire cose nuove.
    Non ho mai visto nè sentito parlare di queste melanzane rosse ... così come non riesco a trovare le patate viole o le carote multicolor ...
    Eh vabbè prima o poi spero di mangiarle!
    Bacioooooo

    RispondiElimina
  24. Ma che belle hanno un colore stupendo. Spero di trovarle anche qui per rifare questa splendida ricetta. Baci.

    RispondiElimina
  25. A parte che devo assolutamente trovare quelle melanzane rosse mai viste!!!! ottimo il ripieno.. adoro acciughe e quei capperi.. che conosco molto bene e son strepitosi!!!! quando se mangia????? baci e buona giornata! :-)

    RispondiElimina
  26. ciao,
    mi metto alla ricerca delle melanzane rosse..:))
    baci
    anna

    RispondiElimina
  27. delizioso! sia il piatto che la presentazione, baci

    RispondiElimina
  28. ah ma le hai trovate anche tu, che bello!!!

    un bacione

    RispondiElimina
  29. Anch'io le melanzane rosse non credo di averle mai trovate né mangiate...urge rimediare!!! Bel piatto davvero
    simo

    RispondiElimina
  30. Ciao un prodotto nuovo e molto particolare, anche noi non lo abbiamo mai visto...ricetta ottima! baci

    RispondiElimina
  31. Ciao Silvia, non credo di aver mai visto le melanzane rosse.. che bel piatto hai preparato, una ricetta ottima e presentata benissimo! A presto.

    RispondiElimina
  32. Ciao Silvia! Mi ispirano un sacco le melanzane rosse ma non le ho mai viste, mi metterò alla ricerca! :D Bravissima, un piatto davvero invitante e saporito! :) Un bacione, complimenti e buona giornata!

    RispondiElimina
  33. Se le trovo, le provo, m'hai messo una gran curiosità!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  34. Bella ricetta complimenti, innovativa nella tradizione. Sto imparando a conoscere questo ortaggio ottimo nel sapore e stuzzicante nella forma e colore. Non sapevo che si mangiassero anche le foglie, le hai trovate in vendita?
    Aspetterò con ansia la prossima stagione di produzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro Mimmo, no le foglie non le ho trovate ma magari la prossima volta le cerco per cucinarle e quindi assaggiarle... ;) Questo ortaggio piace anche a me proprio per la forma che si può riempire facilmente, ciao!

      Elimina
  35. Che bella ricetta , se riesco a reperirle provo anch'io la tua ricetta. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  36. che belle!!!non le conoscevo ...cucinate così poi saranno favolose....un abbraccio...

    RispondiElimina
  37. Ti giuro che ho dovuto leggere più volte il titolo del post perchè non capivo! Fusa dal lavoro, non capivo cosa fosse questa melanzana...ho realizzato che è nuova anche per me!!! :D Bellissimo scoprire nuovi sapori, complimenti! Un bacio

    RispondiElimina
  38. che bella presentazione! :) deve essere anche buonissima! :) un bacione, buoan serata ;)

    RispondiElimina
  39. Anche tu le hai trovate!!!!...e che buon uso che ne hai fatto! ;-)
    P.S. Perchè solo io non le trovo? :-D

    RispondiElimina
  40. sai che non la conoscevo?grazie per le info, complimenti!

    RispondiElimina
  41. Sembra ottima...i pirottini mi fanno impazzire, troppo belli!
    Un bacione
    Bruna

    RispondiElimina
  42. Io invece non spero proprio di trovare queste melanzane... ma proverò la tua ricetta con quelle che passa il convento ..ovvero Carrefour o Basko!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  43. che buona che deve essere la tua ricetta, brava! che strano non avevo mai visto melanzane cosi, sembrano piccole zucche! ciao cara!

    RispondiElimina
  44. In quale supermercato le hai trovate????
    Mi incuriosiscono molto e poi anche fatte così :-)!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  45. Anche io come te, non sapevo dell'esistenza di questa melanzana, dalle mie parti non si sono mai viste, buona anche l'idea di come le hai farcite. baci kiara

    RispondiElimina
  46. E chi la conosceva!! A guardarla ha una aspetto delizioso..
    Tolgo le acciughe e vado subito alla sua ricerca!!
    Un abbraccione cara, complimenti*

    RispondiElimina
  47. bellissima presentazione silvia e piatto golosissimo! insomma nn resta che sedermi a tavola! peccato che io sia astemia e vini nn ne bevo... ma mi gusto doppia melanzana per recuperare;) bacione :*

    RispondiElimina
  48. Le voglioooo...sono davvero interessanti e sembrano buonissime cucinate così!
    E poi, concordo con chi dice che sembrano delle piccole zucche: ricetta perfetta anche per Halloween! Complimenti ;)

    RispondiElimina
  49. hanno un aspetto super delizioso...baci baci:)

    RispondiElimina
  50. ma che belle :) ...mai viste!

    RispondiElimina
  51. Bella ricetta ed ottima presentazione! Mi piace tanto anche il vino che hai scelto.. :) Ci vediamo a Torino?

    RispondiElimina
  52. che bel piatto *__* non è ancora l'ora di cena ma che fameeeeee

    RispondiElimina
  53. buone queste melanzane,
    ciao ciao e buona giornata
    emme

    RispondiElimina
  54. mi fa piacere che vi siano piaciute!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  55. La mia amica Stefania anche mia concittadina le ha trovate ma io ancora no penso che dovò attendere un altro anno. Buona sta ricetta me la consevo ciaooo.

    RispondiElimina
  56. Strana davvero questa melanzana. Mai vista. E complimenti per la meravigliosa ricetta che ci hai proposto. Grazie per la partecipazione al contest! Un abbraccio, Elle

    RispondiElimina
  57. Stupende le tue melanzane rosse! Le voglio pure io e ... hai ragione i nostri ripieni sono molto simili. Però devo dire che il tuo è davvero da grande chef, il mio è una "reminiscenza d'infanzia rivisitata" :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ti preoccupare, quando il ripieno è così buono e tipicamente mediterraneo è facile che venga in mente a diverse persone, proprio come è capitato a noi ;)

      Elimina
  58. grazie a tutti per aver gradito questa ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  59. Bellissima questa,non conoscevo queste melanzane se le trovo questa ricetta di sicuro la farò.Ciao

    RispondiElimina