cannoli di orata in manto di lardo con patate profumate allo zafferano

Sono stata contattata da CUKI e CANNAMELA per partecipare ad una staffetta tra blogger: 30 food blogger che si alterneranno, per 30 giorni, a preparare 30 ricette utilizzando questo utilissimo sacchetto e una spezia (a sorpresa) da Cannamela, nel mio caso ho ricevuto l'aglio secco a pezzetti, estremamente versatile in cucina.  Ho ricevuto la staffetta da Valentina del blog chiododigarofano e la passo a Francesca del blog paciocchidifrancy.
Ho scelto una ricetta di pesce perchè adoro il pesce, e non solo d'estate ma tutto l'anno, e con il sacchetto Cuki e l'aglio secco Cannamela ho avuto sicuramente una marcia in più nella preparazione della ricetta. Ma passiamo alla ricetta:

Una ricetta facile che si prepara in 20 minuti, dal gusto intenso, che fa anche bella figura grazie alla presentazione...
ingredienti per 2 persone:
300g di orata in filetti,
300g di patate
100g di lardo d'Arnad
aglio secco a pezzetti CANNAMELA
pistilli di zafferano
2 rametti di rosmarino (delle mie piante)
erbe aromatiche q.b.
olio extravergine di oliva
fiocchi di sale all'aglio
pepe bianco
spago per alimenti
*1 sacchetto CUKI
***vino rosè Burlesque

Ho acquistato l'orata e l'ho fatta pulire direttamente dal pescivendolo (per non sbagliare) che l'ha anche sfilettata. Ho tagliato il lardo d'Arnad a fettine, le ho adagiate su ciascun filetto di pesce, insaporito con pepe bianco e rosmarino, arrotolati ottenendo dei cannoli, legati con spago da cucina e cotti nel sacchetto in forno a 180° per 10//12 minuti (non ho aggiunto sale perchè, dopo la cottura, nella la composizione del piatto, ho aggiunto dei fiocchi di sale all'aglio che, messi sulle pietanze calde tendono anche parzialmente a sciogliersi e, in più, danno croccantezza alla ricetta). In una padella ho cotto le patate sbucciate e tagliate a cubetti con olio extravergine di oliva, aglio secco a pezzetti, rosmarino e qualche pistillo di zafferano, ho portato a cottura aggiungendo l’acqua, diventerà come una purea. Ho composto il piatto mettendo sotto la purea di patate e sopra i cannoli di orata con aggiunta di fiocchi di sale all'aglio.
(ricetta dello chef Mauro Improta, da me rivisitata con una cottura al forno e l'aggiunta dei fiocchi di sale all'aglio)


28 commenti:

  1. Ragazza mia che ricettona!!!!! Complimenti per la staffetta, è una bella iniziativa. Buona domenica

    RispondiElimina
  2. Ciao, mamma mia che ricetta ricercata e sofisticata! Ne deve venire un piatto davvero originale, gustoso e molto profumato!
    Complimentissimi.
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Buonissima, salutistica e bllissima ricetta!

    Complimenti !!!

    un abbraccio da
    Lucy e Vanessa :-)

    RispondiElimina
  4. mi piace tantissimo questa ricetta! complimenti davvero!:D brava brava brava!!!

    RispondiElimina
  5. Buonissima, mi è venuta acquolina in bocca! ...p.s. buone vacanze a Nepal!!!

    RispondiElimina
  6. Complimenti per la staffetta!!! E una ricetta sublime!

    RispondiElimina
  7. Complimenti per la ricetta e per la staffetta.
    Bacioni e a presto

    RispondiElimina
  8. sembra deliziosa..................

    RispondiElimina
  9. Ottima idea. Buone vacanze Daniela.

    RispondiElimina
  10. idea ottima complimenti sia per la staffetta che per la ricetta

    RispondiElimina
  11. BRAVISSIMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. delizioso e simpatico, ciao Silvia !!

    RispondiElimina
  13. ottima ricetta !buone vacanze:)

    RispondiElimina
  14. Brava Silvia!! Deliziosa ricetta, un ottimo modo di utilizzare questo ingrediente!!
    Baci baci,
    Franci

    RispondiElimina
  15. Si si...cara Silvia,questa ricetta è davvero super...pero' io voglio vedere le foto e leggere i tuoi racconti del viaggio in Nepal...sono curiosa e...bentornata cara!!!

    RispondiElimina
  16. carissimi amici e amiche, io sono ancora in vacanza in Nepal!! Questa ricetta e' un messaggio automatico che ho programmato prima di partire perche' Cuki e Cannamela avevano dato una scadenza precisa di pubblicazione ad ognuna delle nostre ricette preparete per loro. NAMASTE' SILVIA

    RispondiElimina
  17. ammazza e che bontà......!! Voglio resoconto e fotine delle vacanza ;-)
    salutoni
    micio

    RispondiElimina
  18. Ciao Silvia! complimenti per la tua bravura:in cucina sei una maga. Splendida ricetta.
    Grazie.
    Un bacio e felice estate.

    RispondiElimina
  19. ma che piatto gustoso! Ben tornata... come è andato il viaggio??? Un bacio

    RispondiElimina
  20. pesce e lardo.. sai che non l'ho mai provato? però, a ragionarci, ci dovrebbero proprio stare bene..

    quasi quasi ci provo, che dici?

    RispondiElimina
  21. ciao allora buon divertimento e buone vacanze . un abbraccio cry68

    RispondiElimina
  22. davvero ottimi i sacchetti... e che dire della ricetta... vai mito che sei magica!!!!! XD

    RispondiElimina
  23. Bau!Non li abbiamo mai provati, ma visto il tuo risultato e la semplicità della ricetta (devi sapere che la mia mami non ha ancora mai provato a cucinare pesce..)direi che sono proprio da provare!! Complimenti per la ricetta!
    Bacioni e leccatine
    Mirty

    RispondiElimina
  24. ricetta deliziosa e molto chic! Buona giornata...

    RispondiElimina
  25. Un piatto davvero gustoso, peccato io non riesca a trovare quei sacchetti. Ho pure scritto alla Cuki i quali mi hanno segnalato a chi rivolgermi e invece quei punti vendita da loro segnalati non li hanno mai venduti.

    RispondiElimina
  26. grazie a tutti per aver gradito! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina