cialde di Montecatini con crema alla vaniglia e frutti di bosco

Avevo queste squisite cialde di Montecatini e così, era Pasqua, ho preparato un dolce...non mi dite che non le conoscete, non ci credo...;-)  Io le adoro!
La cialda è una specialità che risale al periodo tra la prima e la seconda Guerra Mondiale; questo tipico prodotto montecatinese nasce da un'antica ricetta.Dalla miscela di farina, miele, mandorle tostate, zucchero e vaniglia, prende forma la cialda, biscotto famoso per la sua armonia di gusti e friabilità. La sua creazione ebbe, ed ha ancora oggi, un successo irripetibile.
La Cialda è il dolce tipico di Montecatini Terme, una ricetta tradizionale che si tramanda di padre in figlio perchè le cialde siano per chi le gusta un viaggio sensoriale unico nel suo genere. L'utilizzo di un minimo del 44% di mandorle pugliesi scelte racchiuse tra due sottilissime sfoglie fanno delle cialde il complemento ideale per gustare gelato, panna, frutta o per arricchire la pausa del tè del pomeriggio (dal web)





Ingredienti:
4 cialde di Montecatini ARTE TOSCANA
1 barattolino di misto bosco allo sciroppo SANT'ORSOLA
per la crema vaniglia
370 gr latte
120 gr panna fresca 
140 gr zucchero
5 tuorli
40 gr farina dolci e sfoglie
vaniglia in polvere del Madagascar

Ho preparato la crema alla vaniglia mescolando lo zucchero, il pizzico di sale e farina, ho amalgamato i tuorli, ho aggiunto panna e latte, la vaniglia in polvere e portato a cottura mescolando continuamente con una frusta, quindi ho lasciato intiepidire e ho composto il dolce, sotto una cialda sopra la crema e un pò di frutti di bosco scolati dal loro sciroppo, così fino alla fine degli strati.


Oggi ultimo giorno di seminari di cultura enogastronomica tenuti alla scuola "Centro di Formazione Professionale Alberghiero Castelfusano" in via B. da Monticastro, 3 - Ostia Lido (Roma). Che peccato, ormai mi ero abituata a questo appuntamento fisso del lunedì, durante il quale ho potuto ampliare le mie conoscenze nel settore enogastronomico...e ho ricevuto anche un regalo, l'Azienda Agricola Bertocco di Paliano, mi ha fatto avere la farina di grano monococco che loro coltivano personalmente, ve ne avevo già parlato qui...
L'argomento di ieri pomeriggio? Guardate voi stessi...non li abbiamo fatti noi ma il prof. chef Leo Amato...un vero artista! E quindi niente più seminari? Si, ma oggi, martedì, c'è la grande festa per la chiusura dell'anno scolastico con pranzo annesso...ovviamente io andrò 2 ore prima per fotografare tutto quello che fanno in cucina...pensavano che mi si fossero tolti dai piedi...;-) invece ancora no...:-))






48 commenti:

  1. oh mamma io non le avevo mai viste.....devo rimediare!

    RispondiElimina
  2. non conosco le tue cialde...ahimè non le ho neanche mai viste in giro!!! verrebbe proprio voglia di divorarle!
    PS ma come fanno a creare quelle sculture spettacolari???

    RispondiElimina
  3. Oh si che conosco queste cialde: sono deliziose! Con crema e frutti di bosco poi devono essere paradisiache! Gnam!

    RispondiElimina
  4. Già le cialde di Montecatini mi fanno impazzire e non lec ompro quasi mai per evitare danni. "Conciate" così sono da delirio!!! Bacioni, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Non le conosco queste cialde, sento che mi piaceranno un sacco... ottima preparazione! Bacioni ;-)

    RispondiElimina
  6. devo dire un dolce molto invitante, non conoscevo le cialde di montecatini

    RispondiElimina
  7. Anche per me queste cialde sono delle sconosciute, ma devono essere molto buone!

    RispondiElimina
  8. le conosco le cialde e sono buonissime..
    bellissimo la decorazione del melone..
    lia

    RispondiElimina
  9. Sono allucinata... com'è che io queste cialde non le conosco??? Eppure a Montecatini ho praticamente passato i miei anni ruggenti!!!

    RispondiElimina
  10. Le cialde sono buonissime ma tu le hai impreziosite! Brava

    RispondiElimina
  11. Deliziose queste cialde con i frutti di bosco e che belli quei meloni intagliati, semmbrano dei fiori!

    RispondiElimina
  12. Favoloso questo dolce con le cialde di Montecatini, brava Silvia!!
    Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  13. belle queste cialde e bellissima questa frutta intagliata!!!complimenti!

    RispondiElimina
  14. io le conosco per la nomèa ma non le ho mai assaggiate, nè tanto meno trovate da acquistare qui in Piemonte.. accidenti.. devono essere squisite, così come il tuo dessert :-)

    RispondiElimina
  15. che opere d'arte! ammiro sempre con grande stupore la frutta e le verdure intagliate!
    Baci baci

    RispondiElimina
  16. Giuro che proprio non le conosco queste cialde....e mi sembra un vero peccato!!!! Devo comprarle...e magari ti rubo anche la ricetta!!!!

    RispondiElimina
  17. sono incantata!!! ma che cialde meravigliose e decorazioni sorprendenti!

    RispondiElimina
  18. Un dessert perfetto per una cena inaspettata con amici!!!!
    Mi piacciono le cialde, sono irresistibili!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia, delle cialde simili sono tipiche della Repubblica Ceca!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  20. Foto fantastiche e dolce squisito!
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  21. Divine! Ne mangerei fino a sentirmi male! Mi sono persa questa ricetta di Montersino! Adesso l'ho recuperata da te! Che bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Montersino? Ma questa ricetta me lo sono inventata io, non l'ho presa da Montersino!! ;-)

      Elimina
  22. Ti prego, mandamene un assaggino!!!

    RispondiElimina
  23. Io non le conoscevo proprio, ma devono essere buonissime dalla tua descrizione e complimenti, le hai arricchite in un modo delizioso!!!

    RispondiElimina
  24. Conosco bene le cialde di Montecatini! Tu le hai rese un dolce goloso e invitante!! Bravissima!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  25. Non conosco le cialde ma dalle foto direi che sono una cosa speciale che tu hai reso ancora più golosa.
    Bellissimi i meloni ed i ravanelli; sembrano davvero dei fiori. Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. mamma mia quei meloni sono spettacolari....e le cialdine mi hanno fatto venire voglia di dolcetto :)

    RispondiElimina
  27. Mi unisco al coro: non le conoscevo!
    Però dall'aspetto sembrano molto golose, chissà che bontà unite a quella deliziosa crema alla vaniglia e ai frutti di bosco! :-)

    RispondiElimina
  28. Le conosco benissimo, mi riportano alla mia infanzia, quando mia madre le portava dopo il suo soggiorno alle terme, ne ricordo ancora il gusto. Mia madre le nascondeva per non farle finire subito, io le mangiavo con il gelato...buone!!!!!

    RispondiElimina
  29. Non conosco queste cialde! Mi ispirano un sacco e li hai presentati in modo invitantissimo!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  30. Mi unisco anche io Silvia, non le conosco!!!
    e così presentate stuzzichi molto la fantasia di tutte ;-)
    un kiss

    RispondiElimina
  31. Posso dirlo? Non le conoscevo... Grazie per avere colmato questa mia lacuna ;) e complimenti per la golosissima idea!

    RispondiElimina
  32. ........Anche io faccio parte delle persone che non conoscevano queste cialde! Grazie per avermele fatte conoscere ^__^ Baci

    RispondiElimina
  33. Mi unisco anch'io alle persone che sconoscono queste cialde, bellissime, ma come trovarle?
    Buona giornata

    RispondiElimina
  34. non li conoscevo ma hanno un aspetto bellissimo:)

    RispondiElimina
  35. silviuzzaaaaa ma io non le conoscevo queste cialdine, dai portamene una adesso che siamo vicinissime. Un bacione

    RispondiElimina
  36. questa sorta di mille foglie fatta con queste cialde è di vera ispirazione. Mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  37. Nemmeno io le conoscevo!!! Sono davvero belle, ripiene così poi...

    RispondiElimina
  38. Che bontà!!!E che belle le sculture col melone!Ciao, buona serata!!

    RispondiElimina
  39. Che peccato non conoscere questa bontà...ma dove le trovo??
    e complimenti per le foto quelle sculture di frutta....è vera arte...come mi piacerebbe...!!!

    RispondiElimina
  40. oh mamma miaaa che voglia di addentarne una ... sono buonissime e la tua versione è golosissima ;D gnam!!!

    RispondiElimina
  41. Bellissima e golose cialde , le decorazioni le conosco al matrimonio di una mia amica la frutta era tutta intagliata!! opere d'arte!
    bacioni

    RispondiElimina
  42. che bonta' da gustareeeeeeee

    RispondiElimina
  43. Mi piace troppo questo blog...ho dato un'occhiata alle tue ricette e rispecchiano perfettamente i miei gusti culinari!
    Mi sono aggiunta tra i tuoi followers così continuerò a leggerti. se ti va, ricambia passando da me e lasciando un commento!
    Ciao
    http://lacucinacomepiaceame.blogspot.it/

    RispondiElimina
  44. Non conoscevo queste cialde, e secondo me sono ottime.
    Gli intagli poi sono SPLENDIDI.

    RispondiElimina
  45. Che meraviglia le cialde con la crema e i frutti di bosco!! In questo modo diventano un dessert veloce assolutamente perfetto per una cena con ospiti improvvisi... Sul mio blog c'è un premio per te cara!
    Un abbraccio

    RispondiElimina