sformatini di spaghetti


Si sta avvicinando la seconda lezione, il 16 aprile, e vi volevo ricordare questi seminari.
E' un vero piacere poter ospitare qui, nel mio piccolo blog, questi seminari di cultura enogastronomica, anche per potergli dare più spazio, tutto lo spazio che meritano!
Il 2 aprile c'è stato il primo seminario, in totale sono 10 e alla fine viene rilasciato un attestato di partecipazione e ci sarà anche la visita alla Cantina Villafranca (sponsor); ogni seminario prevede una parte teorica e una di "assaggio" di pietanze preparate dallo chef della scuola alberghiera  “Castelfusano Alberghiero”, vengono svolti all'interno della famosa scuola alberghiera che si chiama "Centro Provinciale  di Formazione Professionale “Castelfusano Alberghiero” e sono del tutto gratuiti!!



"Primavera a tavola: seminari di cultura enogastronomica 

Dopo una serie di settimane all’insegna del gelo possiamo dire che la Primavera è alle porte e con essa la voglia di ritrovarsi con familiari ed amici intorno ad una buona tavola per riscoprire il piacere del buon cibo e dei prodotti del territorio. 
Il Lions Club Roma Mare è particolarmente radicato nel territorio e non vuole mancare anche quest’anno ad un appuntamento già organizzato lo scorso anno, promuovendo una serie di incontri a tema sulla cultura del buon cibo e sulla riscoperta dei prodotti del territorio. 
I seminari, realizzati in collaborazione con la Provincia di Roma ed organizzati presso il Centro Provinciale  di Formazione Professionale “Castelfusano Alberghiero” e sponsorizzati dalle Cantine Villafranca sono rivolti a Ristoratori, operatori del settore gastronomico e a tutti coloro che desiderano acquisire e veicolare  valore aggiunto, attraverso la riscoperta di alimenti e nozioni utili alla valorizzazione di un’alimentazione sana e consapevole. 
10 gli appuntamenti a tema che prenderanno il via agli inizi di aprile 2012 fino ai primi di giugno, articolati 
come segue: 
- 2 aprile “Costi di Trasporto? No grazie!” Ristorazione a Km zero – il piacere della riscoperta dei prodotti del territorio, i vantaggi ed il valore aggiunto. 
- 16 aprile Cibi e salute. Il diabete alimentare – un approccio alimentare integrato per una patologia sempre più diffusa. Consigli e ricette per mantenere il piacere della tavola senza eccedere nelle calorie. 
- 23 aprile “Qualità ? Un po’ più ci costi”.La spesa intelligente senza economizzare sulla qualità – Come leggere “tra le righe” le etichette puntando alla qualità dei prodotti . 
- 2 maggio “Salumi di qualità”: quando il grasso anziché aumentare diminuisce – Conoscere meglio i salumi per saper riconoscere quelli migliori. 
- 7 maggio “Pesce azzurro mon amour” : viaggio nei nostri mari per conoscere e valorizzare il pesce locale. 
- 14 maggio “Carne: i tagli da rivalutare” – il piacere di riscoprire i tagli meno utilizzati associando i tipi di cottura più indicati 
- 21 maggio “Cibi e Salute”: grano monococco : applicazioni e benefici - 28 maggio Cucina Vegetariana : consigli, abbinamenti e sapori per realizzare un menù vegetariano 
- 4 giugno “L’arte a tavola”: decori, intagli ed estro creativo per riscoprire il piacere di abbellire le nostre tavole. 

Orario : 
15.00 > 15.15 Accoglienza e presentazione dell’iniziativa 
15.15 > 15.45 Presentazione docente/i ed eventuale breve briefing sicurezza 
15.45 > 18.45 Attività 
18.45 > 19.15 Debriefing e somministrazione questionario di gradimento 
19.15 > 19.30 Saluti e chiusura. 

Concluderà il ciclo una visita con degustazione presso la “Cantina Villafranca” di Cecchina (RM)
http://www.cantinavillafranca.it  e qui trovate i loro prodotti: http://www.cantinavillafranca.it/prodotti.html

La partecipazione è completamente gratuita. 
E’ possibile partecipare ad uno o più seminari, al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione. 
Si prega di comunicare le adesioni telefonicamente al Centro di Formazione Professionale Alberghiero Castelfusano in via B. da Monticastro, 3 - Ostia Lido di Roma - tel. 06 56470963 
o preferibilmente via mail roma.formazione@gmail.com 

Il Presidente 
Patrizia Cicini Vinci "
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Oggi un primo piatto, giornata stranamente freddolosa a Roma, ed ospiti inattesi a casa e così ho approfittato per preparare un primo piatto con il salame.
Ingredienti per 4 persone:
400 gr di spaghettini
250 gr salame crudo di puro suino ARMINI
150 gr di mozzarella
50 gr pangrattato
80 gr burro
50 gr farina antigrumi 
mezzo litro latte 
pepe nero macinato

Ho preparato la besciamella facendo sciogliere 60 gr di burro in un tegame, ho versato la farina e mescolato con la frusta fino a che prende colore, ho aggiunto il latte e ho cotto per 5 minuti mescolando continuamente, ho aggiunto sale e pepe. Ho lessato gli spaghettini in acqua bollente salata solo per 2 minuti, scolati, li ho conditi con la besciamella preparata. Ho tagliato a quadratini il salame e la mozzarella, e li ho aggiunti alla pasta. Ho imburrato con il burro rimasto 4 stampini, spolverizzato di pangrattato e riempiti di pasta. Passati in forno a 180° per qualche minuto.


38 commenti:

  1. Ma che particolari!!!!mi piacciono da morire!!!Brava Silvia!

    RispondiElimina
  2. particolariiii sicuramente da provareeee

    RispondiElimina
  3. sono davvero originali, bravissima!

    RispondiElimina
  4. Io li rifaccio come piatto unico! Buonissimi...

    RispondiElimina
  5. Ciao cara buona notte ormai :D un bacione

    RispondiElimina
  6. Ciaooooooooo mi fare piacere partecipare , ma porca paletta siamo un tantino lontani!
    Che cremosi sti spaghetti.

    RispondiElimina
  7. che bella nuvoletta soffice che racchiude i tuoi spoaghetti, bravissima Silvia

    RispondiElimina
  8. Che piatto che hai servito....Bello e gustoso e Silvia grazie dell'informazioni...sarebbe bellissimo partecipare!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. ma è davvero presentato benissimo!!!

    RispondiElimina
  10. Peccato essere lontana... sembrano molto interessanti quei seminari.. anche il tuo piatto sembra molto interessante :-))

    RispondiElimina
  11. Non posso venire ai seminari.... sto un po' troppo lontano.... mi consolerò con la ricetta degli spaghetti!

    RispondiElimina
  12. Peccato essere cosi' lontana, mi piacerebbe molto partecipare a quei seminari. Deliziosi i tuoi sformatini di spaghetti. un abraccio Daniela.

    RispondiElimina
  13. Come mi piacerebbe partecipare a questi seminari....troppa distanza!
    Che bel piatto particolare, complimenti!

    RispondiElimina
  14. Belli questi seminari, peccato essere lontani. Gli sformatini invece li provo!

    RispondiElimina
  15. Davvero molto interessanti questi seminari e che dire di questi sformatini.........gustosissimi!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Che bella iniziativa!
    Dei seminari davvero interessanti.

    Inoltre mi piace tanto anche la tua ricetta anti freddo!

    RispondiElimina
  17. Anche qui fa freddino! Bisogna scaldarsi con i tuoi buonissimi piatti!

    RispondiElimina
  18. Squisiti questi sformatini!! Brava!!!!

    RispondiElimina
  19. grande la nostra Silvia!! brava :-X

    RispondiElimina
  20. peccato non poter partecipare..interessanti tutti!!
    ottimi i tuoi sformatini..hai fatto la gioia dei tuoi commensali!!
    baci

    RispondiElimina
  21. che peccato essere lontana mi sarebbe piaciutoooooo

    RispondiElimina
  22. Molto particolari questi sformatini e soprattutto golosi!!! Brava!!
    Franci

    RispondiElimina
  23. Che bel piatto originale, bravissima Silvia!!
    Un bacione e se non ci sentiamo prima passa un buon we ^^

    RispondiElimina
  24. MA QUANTE IDEE INTERESSANTI CHE CI DAI.....

    RispondiElimina
  25. Che bella ricetta e sicuramente anche buona. A me piace molto la pasta con la besciamella, la proverò sicuramente.
    Peccato che non posso venire ai seminari.
    Baci.

    RispondiElimina
  26. Adoramos o seu blog é maravilhoso e sempre estamos por aqui conferindo todas as novidades.
    Desejamos a vc uma ótima quinta feira,super beijos da Glorinha.
    Estamos com a campanha g+1 e contamos com a sua colaboração
    http://sbrincos.blogspot.com

    RispondiElimina
  27. Brava Silvia..e'da provare sicuramente!!!ciaoo

    RispondiElimina
  28. I seminari sono davvero interessanti e penso che parteciperò.. Il piatto sembra decisamente invernale ma con questa primavera stentata ci vuole qualcosa di corposo..:-)

    RispondiElimina
  29. non posso venire mannaccia .....pero' in compenso posso farmi questo bel piattino ^.^

    RispondiElimina
  30. Interessanti questi seminari,peccato non poter partecipare!Che meraviglia questi sformatini di spaghetti, voglio proprio provarli!Ciao

    RispondiElimina
  31. ciao magari fossi li per assisterci!!!! mi tiro su con il tuo primo piatto!!! baci

    RispondiElimina
  32. Ma che belle iniziative...peccano non poter essere nei paraggi per assistere!!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  33. Ma che meraviglia questi sformatini. Davvero splendidi, complimenti! :)

    RispondiElimina
  34. bella l'iniziativa dei seminari e questi sformati sono l'ideale viste le temperature che anche da noi sono bassine!

    RispondiElimina
  35. Molto interessanti questi seminari, quasi quasi ci faccio un pensierino!!!!

    RispondiElimina
  36. Bei seminari e deliziosa ricetta, originale!!

    RispondiElimina
  37. Bellissime queste iniziative!!!! E gli sformatini buonissimi.

    RispondiElimina
  38. grazie a tutti, mi spiace che non potete venire ai seminari, non sapevo quante nozioni e informazioni utili vi perdete, buona serata, SILVIA

    RispondiElimina