...collaborazione con Dùspaghi e Azienda Agricola Belisario...

ahahahahahaha, immagino cosa state pensando leggendo il titolo della prima collaborazione, Dùspaghi, da una romana che te voj aspettà, proprio dùspaghi!!! E invece non è di certo una mia invenzione, ma di un'invenzione di prodotto tutto nuovo si tratta! Tornata dal MACEF, trovate la recensione qui, praticamente toccata e fuga da Roma a Milano, tutto in un giorno, proprio tutto d'un fiato...ho incontrato e parlato con tantissime persone, come potete immaginare, e mi sono fermata anche allo stand di IPAC (azienda con la quale collaboro) dove c'erano oltre ad una gentilissima ragazza che ci ha mostrato questa novità assoluta, ho parlato con l'inventore (Andrea) e l'amministratore (sig. Massimo), persone simpatiche e cordiali, e devo dire che sono stati gentilissimi, mi hanno inviato a casa questa novità...li ringrazio per aver pensato a me per iniziare a sponsorizzare questo utilissimo prodotto...siete curiosi è?!?!?!?



 è una nuovissima pentola rettangolare, in acciaio inox 18/10, ideale per cucinare anche la pasta lunga che nelle normali pentole con forme diverse potrebbe dare qualche problemino di cottura, ma che secondo me sarà più che utile a cuocere anche gli asparagi, tanti tipi di pesce, il cotechino e chi più ne ha più ne metta!!!
E' dotata di coperchio con buchini per scolare direttamente il contenuto della pentola nel lavandino e di manici soft-touch con i quali si può bloccare il coperchio-scolapasta, evitando cosi' anche di scottarsi.
E' una pentola che ben si adatta alle famiglie di oggi, formate, generalmente da 4 persone, grazie alle sue dimensioni rettangolari, inoltre proprio perchè il calore si propaga uniformemente si evitano sprechi di acqua e gas e quindi di tempo, vi sembra poco?!?!?!? PROPRIO NO!!
Ovviamente sul loro sito qui: http://www.duspaghi.net/ trovate tutte le spiegazioni e un utilissimo filmato che vi spiega come si usa, in più tutte le spiegazioni su come ordinarla ad un prezzo lancio scontato davvero invitante, andate a vedere!!



Ed eccola qua in tutto il suo splendore, oserei dire!

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



In un riposto angolo della Lucania, nella valle dell’Agri  sempre lucente come quando in era pleistocenica risplendeva per le acque di un lago, a Sarconi, in un luogo felice  per clima e profumi sorge la piccola azienda agricola BELISARIO .
I terreni che la costituiscono e che contendono spazio alle colline circostanti, tutti digradanti dal Sirino (2005 m s/lm )si stendono piane e ondulate  lungo il percorso dello Sciaura, fiume benedetto per la qualità delle acque di portata costante, acque fresche e poco calcaree, necessarie per le culture più pregiate .
Oggi l’azienda BELISARIO, iscritta al CONSORZIO PER LA TUTELA DEI FAGIOLI DI Sarconi, certificata da AGROQUALITA’, organismo di controllo per la IGP  accreditato presso il MIPAF, produce e  confeziona ben 20 ecotipi, semi tramandati da padre a figlio e che, meritevolmente salvati da una sicura scomparsa dal ciclo biologico nonché dalla memoria economica e culturale, sono stati restituiti non solo ad una alimentazione corretta e sana ma anche al piacere ed all’orgoglio di assaporare prodotti unici e inconfodibili.
L’azienda BELISARIO produce  i suoi fagioli su terreni alluvionali ,permeabili e poco calcarei.
Le acque dello SCIAURA ,di tipo leggero e fresche e il tipo dei terreni  conferiscono alla naturale bontà degli ecotipi caratteristiche uniche non riscontrabili nei prodotti dello stesso territorio irrigati con le acque di altri fiumi e coltivati su terreni con caratteristiche diverse: la differenza di tenerezza e rapidità di cottura irrilevante nel prodotto allo stato ceroso , diventa evidente e caratterizzante nel prodotto secco .
I tradizionali metodi di coltivazione , il clima, i terreni, le acque ed il rispetto del disciplinare di produzione contribuiscono a rendere i fagioli di BELISARIO prodotto di elevata qualità e di rara prelibatezza .
I FAGIOLI  DI SARCONI  si distinguono per l’alto contenuto di fibre ,di amido e di sali minerali; allo stato secco 100 grammi di prodotto contengono 320 kilocalorie ,in particolare i diversi ecotipi commercializzati hanno un alto contenuto di ferro, calcio, fosforo e vitamine (B1,B2 e PP ) che li rendono un alimento particolarmente energetico.
I fagioli di BELISARIO inoltre non sono trattati o sterilizzati chimicamente ,eventuali forme svernanti di parassiti ,vengono eliminati sottoponendo il prodotto a temperature intorno a –20° per alcuni giorni prima di confezionarli ;per una buona conservazione si consiglia di tenere il prodotto in luogo fresco e  asciutto lontano da fonti di luce e calore che potrebbero comprometterne e la qualità e le caratteristiche organolettiche.
I loro prodotti qui:
CANNELLINO ROSSOEcotipo di cannellino nano dal seme cilindrico...  segue

CANNELLINOClassico fagiolo nano dal seme cilindrico...segue

PANZAREDDAEcotipo di fagiolo rampicante con seme...segue

NASIEDDU VIOLA (CO MUSSIDDU)Ecotipo di fagiolo rampicante con seme...segue

NASIEDDU NEROEcotipo di fagiolo rampicante del seme...segue

NASIEDDU ROSSOEcotipo di Cannellino nano con seme...segue

SAN MICHELEEcotipo di Borlotto rampicante dal seme...segue

SAN MICHELE ROSSOEcotipo di fagiolo rampicante dal seme...segue

RISO GIALLOEcotipo di fagiolo rampicante simile...segue

RISO o (TONDINO BIANCO)Ecotipo di fagiolo nano che si presenta...segue

RISO BIANCOEcotipo di fagiolo rampicante, il seme...segue

TUVAGLIEDDAEcotipo di fagiolo rampicante con seme...segue

TUVAGLIEDDA ROSSAEcotipo di fagiolo rampicante simile...segue

MARUCHEDDAEcotipo di fagiolo rampicante con seme...segue

TABACCHINOEcotipo di fagiolo nano dal seme...segue

VERDOLINOEcotipo di fagiolo nano dal seme...segue

CIUOTO o (REGINA)Ecotipo di Borlotto nano con seme...segue

MUNACHEDDAEcotipo di fagiolo rampicante con seme...segue

MUNACHEDDA NERAEcotipo rampicante simile alla MUNACHEDDA...segue

Dove sono, li trovate qui e qui http://www.fagiolidisarconi.it
I prodotti che mi hanno inviato:

17 commenti:

  1. Complimenti per la collaborazione e per la pentola, davvero una bella idea!
    Buona serata ^^

    RispondiElimina
  2. Ma che bella collaborazione..complimenti!!

    RispondiElimina
  3. bella!! Io non abito molto lontano da sarconi e posso garantirti che sono buonissimi! :D bacio...anna

    RispondiElimina
  4. Utilissima quella pentola!
    Buona settimana! :)

    RispondiElimina
  5. davvero una collaborazione interessante e inoltre molto carini a coinvolgerti così tanto!

    Complimenti!

    RispondiElimina
  6. Complimenti per le nuove collaborazioni Sissi.un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  7. complimenti ottime collaborazioni

    RispondiElimina
  8. che pentola meravigliosa!! e ottime le collaborazioni!!complimenti siss!!

    RispondiElimina
  9. complimenti per le collaborazioni! molto bella la pentola! ciao cara

    RispondiElimina
  10. bellisssima la pentola rettangolare e complimenti per le collaborazioni!

    RispondiElimina
  11. Spettacolo tutti quei legumi. Di alcuni non conoscevo nemmeno l'esistenza! Io li adoro...per i cannellini ho una sorta di compulsione! Un abbraccio buona settimana.

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina