...girelle all'albicocca e...la stupidità umana...



potevo esserci anche io là sopra, potevi esserci anche tu...
...può un uomo "stupido", da solo, far causare tutto questo?
 Da italiana sono profondamente arrabbiata, non abbiamo già abbastanza guai per cercarne degli altri? Hanno distrutto quello che era un vanto per il nostro paese (e lo era in tutto il mondo), la più grande nave da crociera, praticamente una città galleggiante, orgoglio dell'Italia e del nostro turismo, e così la crisi, inevitabilmente, arriverà anche in questo settore, senza contare i morti e i dispersi...
e il disastro ambientale che incombe ora là...
scusate ma...non accetto la stupidità e l'irresponsabilità...
sarà pure un mio limite...
chiudo con le parole di Paola Rizzi
"Per favore, per oggi concentriamoci sugli atti di eroismo, sulla solidarietà, sulla catena umana che ha salvato migliaia di naufraghi della Concordia.
Codardi e sciacalli non siano gli unici protagonisti di questa insensata tragedia".
--------------------------------------------------------------------------------
Per la frolla:

500 gr farina 00
300 gr burro
200 gr zucchero a velo
160 gr tuorlo uovo 
1 pizzico di sale
confettura di albicocche
40 gr mandorle a filetti
*****sottopiatto ovale bianco linea Saint Tropez LABORATORIO PESARO
Ho impastato nella planetaria il burro e lo zucchero, ho aggiunto il sale, i tuorli e in ultimo la farina. 
Dopo aver preparato la pasta frolla, l'ho lasciata riposare in frigor per mezz'ora. 

Quindi l’ho ripresa e stesa e l'ho spalmata con la marmellata lasciando libero 1 cm dal bordo, 

l’ho arrotolata e ho tagliato delle fettine di circa 1 cm che ho sistemato sulla teglia foderata 

da carta forno. Ho cosparso le girelle con le mandorle e cotte in forno a 180° per 15 minuti. 









53 commenti:

  1. deliziose girelle, bellissimo l'abbinamento tra albicocche e mandorle. Per la stupidità della gente...non ho parole, solo lacrime. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. uuhh, queste non le ho mai preparate ai miei nani, ma mi sa che la salvo tra le preferite perchè mi sembra facile facile e di sicuro successo!

    RispondiElimina
  3. Belle e buone le girelle......Sulle navi da crociera x esperienze fatte ce ne sono di stupidi....Il capitano di una crociera che ho fatto si metteva tranquillamente sul ponte della piscina a fare il porco con donne single o sole.....Una sera per un'insdolazione aveva la febbre a 40°...Purtroppo la stupidità c'è e mi sa che aumenterà sempre più...

    RispondiElimina
  4. non mi sento di aggiungere parole alla tragedia.
    mi sento toccata dentro, come italiana.
    un lutto nazionale.
    ho pensato agli sciacalli non appena ho saputo del naufragio.
    ma con che coraggio lo fanno....

    RispondiElimina
  5. Che delizia questi dolcetti!! Me li stò immaginando anche con altre marmellate o con il cioccolato! E' proprio una bella idea!
    In merito alla stupidità umana ... ci sarebbero da dire tante cose ... ma in sunto, quello che è successo, rappresenta al meglio la nostra Italia ... menefreghismo e mancanza di regole fino a che non ci scappa la tragedia che fa pensare!!!! Pazzesco!

    RispondiElimina
  6. Non ho parole, perché non ci sono parole...errare è umano ma la stupidità è molto più che diabolica...
    baci

    RispondiElimina
  7. Hai perfettamente ragione, una tragedia in qualche modo cercata per la stupidità umana. Per quanto riguarda le girelle, son davvero deliziose!

    RispondiElimina
  8. Hai ragione a volte per poco succedono dei disastri....un bacino e complimenti per le golose girelle.....

    RispondiElimina
  9. Deliziose queste girelle, che voglia di assaggiarle!
    Concordo con te, è assurdo che una persona sola possa causare un simile disastro.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. di certa gente non ci si vergogna mai abbastanza...consoliamoci con una girella, vorrei bastassero per tutti!

    RispondiElimina
  12. Tesoro, un ringraziamento x la nuova, deliziosissima ricetta...
    ...e una preghiera, intensa e sofferta...

    Un abbraccio...

    M@ddy

    RispondiElimina
  13. Sono rammaricata per quanto è successo, non ho parole! è assurdo come talvolta la leggerezza umana possa causare un tale disastro! Le girelle sono deliziose!Ciao

    RispondiElimina
  14. stupido è chi lo stupido fa......diceva uno....e credo che altre parole siano di troppo!

    Ma adesso parliamo di queste girelle....che io ho già fatto ma mai con frolla...interessante....un bacio

    RispondiElimina
  15. Io sono ancora basita a distanza di 5 giorni! Non ci sono altre parole da aggiungere. Le uniche che ho in questo momento sono per le tue golose girelle...buoneeeeeeeeeeee ^_^ Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  16. Hai ragione, Sississima...per una volta non pensiamo agli stupidi, ma a chi anche in queste situazioni ha mostrato il meglio dell'uomo!!
    baci
    loredana

    RispondiElimina
  17. deliziose le tue girelle, purtroppo però anche con quelle sotto gli occhi rimane l'amaro in bocca se si pensa a quello che è successo, un vero disastro, un dramma umano, una ulteriore rovina economica..

    RispondiElimina
  18. hai tutte le ragioni del mondo ad essere indignata come tutti noi.

    Belle le tue girelle

    RispondiElimina
  19. come si dice sbagliare e umano ma meditarlo perchè alla fine e come se lui lo abbia meditato quel incidente ....
    le tue girelle invece le hai meditate per tutti noi...
    lia

    RispondiElimina
  20. tra la troppa gente che sa solo parlare e apparire in queste situazioni hanno un minuto di notorietà gli eroi, quelli veri, che fanno le cose col cuore ... ma la stupididà riprenderà troppo presto il sopravvento ed avremo rovinato un altro pezzettino di mondo.... e... intanto che leggevi ti ho fregato le girelle XD

    RispondiElimina
  21. Che bontà le tue girelle Silvia, addolciscono per un attimo la vita amara! Ma oggi poi, sentire la registrazione telefonica tra la Guardia Costiera e il comandante della nave, redarguito, ammonito e rimproverato ufficialmente di riprendere subito il comando delle operazioni di salvataggio, quando invece era su uno scoglio a vedere lo scempio.... Brrrr...ho i brividi e non solo di freddo!
    Grazie per la tua visita, il tè ai frutti rossi ci sarà anche oggi.
    Baciotto Susanna

    RispondiElimina
  22. No comment...purtroppo è successo. Mi prendo al volo una girella che mi sa che son proprio buonissime...ciao.

    RispondiElimina
  23. La tragedia al Giglio si poteva evitare ma la stupidità umana purtroppo no ! Silvia cara preferisco concentrarmi sulle tue buonissime girelle altrimenti mi monta una rabbia e mi rovino la giornata...ieri sera a proposito della tragedia su Rai uno il genio di Bruno Vespa ha detto " Tutto sommato il bilancio è positivo" ci rendiamo conto !!! Sono andata a letto con un diavolo per capello!!!

    RispondiElimina
  24. e' una vera tragedia, una strage e se si leggono le telefonate intercorse col comandante ci si mette le mani nei capelli! Io ho esclamato" ma era in sè?!" sembrava un pazzo, una persona priva di senno!
    Ottima la ricetta e bellissimo il post
    Bacio

    RispondiElimina
  25. Non ci sono parole per ciò che è successo...Ma per le tue girelle sì:deliziose!

    RispondiElimina
  26. Una sciagura colpa della stupidità senza limiti, assurdo davvero. Consoliamoci con le tue deliziose girelle che è meglio... :)

    RispondiElimina
  27. deliziose le girelle, la tragedia è frutto dell'incompetenza e oltre alle perdite umane che sono le più terribili sono preoccupata anche per il mare della mia bella Toscana

    RispondiElimina
  28. golose le tue girelle!!
    per fortuna che ci rimane la nostra cucina italiana come vanto !!...altrimenti non avremmo più nulla!!!!
    turismo economia, persone,professionalità ,tutto finito!!!
    povera italia!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  29. Buone le girelle e splendida la ricetta
    Per quanto è avvenuto.... se anche l'errore umano è accettabile...la codardia e l'egoismo MAI!!!! Una vergogna per sè e per tutti gli uomini... ma io credo nel riscatto di ciascuno...e credo che sia sufficiente un solo atto di generosità per salvarci tutti...o almeno confido in questo

    RispondiElimina
  30. Le girelle sono strepitose ne mangerei volentieri una.
    Riguardo alla nave....bhe lì non ho parole....mi dispiace per i morti...per tuua quella gente che i loro famigliari aspetteranno.... e non faranno mai più ritorno.

    RispondiElimina
  31. ottime le tue girelle, perfette per la colazione.
    La vicenda della Costa Concordia ha toccato tutti, tragedia di vite, economica e ambientale....e la cosa che più fa indignare è che era evitabile!

    RispondiElimina
  32. bella ricetta. davvero golosa! e sulla stupidità la penso davvero come te !!

    RispondiElimina
  33. Le tue girelle sono deliziose ... tutta la faccenda del naufragio molto meno e abitando io al mare immagino le sensazioni dei poveri naufraghi!

    RispondiElimina
  34. purtroppo su quella nave c'erano proprio due miei amici con il loro figlioletto di 15 mesi,si sono salvati per miracolo riuscendo a salire sull'ultima scialuppa di salvataggio,ovviamente hanno perso tutto ma fortunatamente hanno salvato la pelle,hanno trovato tanta solidarieta' dalla gente che e' stata veramente fantastica.Chiusa questa triste parentesi ti faccio i complimenti per le tue girelle,non avevo mai pensato di arrotolare la pasta frolla,e' proprio un bel dolce!

    RispondiElimina
  35. stupidità è una parola leggera.... i colpevoli si meriterebbero di vedere ogni giorno gli occhi di chi ha perso un proprio caro in quella tragedia!! non c'è pena peggiore...
    ottime le girelle, complimenti

    RispondiElimina
  36. Non è nemmeno facile commentare una simile tragedia senza correre il rischio di esseri scontati o banali, ma rimanere zitti vorrebbe dire rimanere indifferenti.. e ad una simile questione non si può davvero che rimanere totalmente indignati!
    complimenti epr la frolla arrotolata e farcita.. buone!
    piacere di conoscerti..
    Luisa
    ghiottodisalute.blogspot.com

    RispondiElimina
  37. Io ancora non mi capacito... comunque secondo me c'è più di un colpevole, più di un solo uomo da incolpare ed imputare, perché il destino di 4000 persone non può dipendere solo da una!!!

    Tornando alle tue girelle, sono bellissime e golosissime, mi rifaccio gli occhi e aspetto la fine della dieta! ;)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  38. Sono d'accordo con te, al 100%!! spero solo che il comandante paghi perchè non è possibile sbagliare in modo così stupido e clamoroso e poi andarsene via prima che tutti i passeggeri fossero usciti dalal nave! ma per fortuna l'Italia non è solo questo, c'è il capo commissario della nave che ha fatto di tutto per salvare i passeggeri, rischiando!!! e io voglio soffermarmi su di lui, perchè il comandante non merita nessuna parola!!

    RispondiElimina
  39. mi sono lasciata travolgere dalla tragedia...le tue girelle sono favolose!!! e poi sonoa ccompagnate da un Signor the!!

    RispondiElimina
  40. Profondo dispiacere per le vittime e vergogna,imbarazzo,sconcerto per la sfrontata leggerezza di questa folle manovra. Ma anche un senso di pietà per il comandante che,resosi conto dell'enormità del suo misfatto, davvero deve essere uscito di testa. Secondo me non può esistere una spiegazione alternativa.
    Fantastiche le tue girelle... speriamo che servano a toglierci un po' dell'amaro che abbiamo in bocca!

    RispondiElimina
  41. Guarda davvero le parole non c sono per commentare quello che è successo...nemmeno nel peggiore dei film si può arrivare a tanto...
    Passo alle tue girelle che è meglio: carine da matti!
    bravissima
    simo

    RispondiElimina
  42. Se vuoi sfidare la sorte, fallo da solo, lontano da tutto e da tutti!! Non coinvolgendo più di 4000 persone!!
    Non ho parole!!
    Le tue girelle sono golosissime!!!
    Un bacio!!!

    RispondiElimina
  43. Io ho fatto , quel viaggio e anche con quel Comandante .. e sono stata fortunata che la settimana dal 7-14 -11- 2011 nn avesse avuto nessuno da salutare !!

    RispondiElimina
  44. Mamma mia, non ho parole, condivido la costernazione e l'indignazione per questa tragedia!

    RispondiElimina
  45. non ho parole per commentare un cretino che aveva in mano la vita di 4000 persone e ha giocato a fare lo st.......... povere vittime tanto lui non so se finira' in carcere .

    RispondiElimina
  46. buonissime le tue girelle!! :) per quanto riguarda la tragedia, non ci sono parole...spero solo che non ripetano questi "errori" in futuro, non si gioca con la vita delle persone :(
    a presto, buona serata! :)

    RispondiElimina
  47. Anch'io sono triste e sconsolata per questa tragedia...se penso che è successo tutto per un gioco....ma si può mettere a repentaglio la vita di 4000 persone per un giochino?? Metterei il colpevole in gabbia e butterei la chiave in mare....ma chi sapeva e non ha fatto nulla per evitare tutto questo non è pure colpevole??

    RispondiElimina
  48. Son d'accordo con tutto quello che è stato scritto da te e le altre ragazze i mi complimento per le tue girelle, sono ottime!Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  49. Guarda il ''non ho più parole'' oramai è la frase che mi accompagna giornalmente quando succedono tragedie dettate dalla stupidità e dall'incompetenza umana!

    Le tue girelle sono strabuone! Baci cara.

    RispondiElimina
  50. davvero non ho + parole nemmeno io . non è possibile che nel 2012 succedano ancora queste catastrofi . un abbraccio cry68

    RispondiElimina
  51. Mi fa piacere che avete gradito queste girelle, magra consolazione per la tragedia che è avvenuta...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  52. ..purtroppo è un rito quello delle navi da Crociera, così enormi, città galleggianti, di avvicinarsi a pochi metri dalla costa.. prima o poi doveva succedere.. che il comandante abbia avuto paura, beh, credo che bisognerebbe trovarsi nella sua situazione x giudicare..purtroppo.. dalla telefonata si capisce benissimo che era in una situazione di smarrimento, era scioccato lui stesso.. la telefonata doveva essere troncata o per lo meno passata ad un secondo in comando con la speranza che fosse stato più lucido.. la colpa più grande, forse, al di là di quella di avvicinarsi troppo alla costa, si sa gli errori umani ci sono, è stato quello di non far scendere subito tutti, di aver preso troppo alla leggera il danno, di averlo sottovalutato forse... ottime le girelle :)

    RispondiElimina